Il manager di Hulk: “Nico non ha firmato nulla per il 2014”

Il manager di Hulkenberg, Werner Heinz, ha voluto mettere a tacere le voci che vorrebbero il suo assistito già della Lotus per il 2014

nico-hulkenbergNonostante le indiscrezioni delle ultime ore vogliano Hulkenberg a un passo dalla Lotus, o addirittura già pilota del team di Enstone, il manager del tedesco ha smentito poco fa che il suo assistito abbia già sottoscritto accordi riguardanti la stagione sportiva 2014.

Io penso che Nico sia ancora un po’ indeciso riguardo il suo futuro, perché potrebbe esserci l’opportunità di approdare alla McLaren già il prossimo anno. Potrebbe essere una tentazione per lui“. Werner Heinz ha così lasciato aperte le porta e qualunque scuderia fosse interessata ad acquisire Hulkenberg per la prossima stagione, in particolar modo alla McLaren e alla Force India, nonostante il tedesco sia la prima scelta dichiarata del team Lotus.

Proprio ieri Eric Boullier ha affermato che il ventiseienne è il prescelto per il 2014 della Lotus, che dovrebbe vedere Hulkenberg al fianco del sempre più positivo Romain Grosjean, ma Martin Whitmarsh sembra fare sul serio:Nico è un ragazzo intelligente e molto forte. Lo ha dimostrato gli anni scorsi nelle categorie minori, dove ha vinto praticamente dappertutto, ma anche in F1. Io penso che lui sia nella nostra lista per il futuro. Ho sentito voci sul fatto che non avremmo voluto prenderlo a causa del suo peso, ma non mi sembra così grande da poter compromettere le prestazioni di una monoposto. Sono sicuro che il prossimo anno Nico sarà in Formula Uno“.

Hulkenberg appare attratto dalla possibilità di andare alla McLaren, ma non vorrebbe rimanervi per solo una stagione. Nel 2015 infatti la Honda vorrebbe ingaggiare Fernando Alonso e Hulkenberg potrebbe perdere il posto se Button venisse confermato. Per questo sembra che il tedesco abbia dato priorità alla Lotus. In tutti i casi, qualunque scuderia scelga per il 2014, Hulkenberg annuncerà a breve il suo prossimo team.

7 Commenti

  1. I fatti sono questi Imho:
    1) La McLaren vuole Hulk e Button per 2014.
    2) La Honda vuole Alonso per 2015.
    3) Button non vuole Alonso come compagno.
    4) La Honda vuole Kobayashi o un altro giapponese in F1, non per forza in Mecca.

    Il contratto per Hulk potrebbe essere in Mecca per il solo 2014, con opzione per l’anno successivo se convince. Button sarebbe invece all’ultimo anno in Mecca.

    1. Ma se Alonso nel 2015 va in Honda, in Ferrari si libera un posto…per Hulk che era già stato praticamente ingaggiato. Scambio McLaren-Ferrari?

      Kobayashi lo lasciamo a casa, che si sta tanto bene senza di lui?

    1. possibile? Evidentemente la telmex come main sponsor ha dato 2 di picche alla mclaren preferendo restare con la sauber e gutierrez, visto che perez non sta facendo cissacche’ quest’anno.

    2. Perez è stato un flop, anche se la Mclaren è una macchina da centroclassifica Button ha quasi 3 volte i punti del chupacabra…eppure hanno battagliato senza risparmiarsi e senza ordini di scuderia gravi come quelli in Ferrari o lattine. Non c’è sponsor che tenga, come pilota Button è di gran lunga migliore!

Lascia un commento