Toro Rosso a Kvyat, grande delusione per Felix Da Costa

22 ottobre 2013 13:04 Scritto da: Giacomo Rauli

Il portoghese Antonio Felix Da Costa si è detto deluso dal mancato approdo alla Toro Rosso, che invece ha scelto Daniil Kvyat per sostituire Daniel Ricciardo nel 2014

antonio_felix_da_costaNella tarda serata di ieri, la Scuderia Toro Rosso ha ufficializzato l’arrivo di Daniil Kvyat, pilota che prenderà il posto di Daniel Ricciardo – passato in Red Bull – a partire dalla prossima stagione sportiva.

Questa mattina non si è fatta attendere la risposta di Antonio Felix Da Costa all’annuncio della scuderia faentina. Il pilota portoghese, tramite la sua pagina ufficiale Facebook, ha così commentato la scelta che gli ha negato l’ingresso in F1 a partire dal 2014:Daniil Kvyat in Toro Rosso è una notizia che nessuno avrebbe voluto sentire in Portogallo.  Red Bull, evidentemente, ha scelto lui per la Toro Rosso e la notizia è inaspettata. Penso di essere pronto per fare il salto in Formula Uno, ma è la Red Bull che decide. Ora dovrò rialzare la testa e combattere ancora di più per poterci arrivare“.

Dalle parole del giovane portoghese, si può intendere come fosse uno dei principali candidati al posto liberato da Ricciardo in Toro Rosso, se non il più accreditato.

In questo momento sono triste, come la maggior parte delle persone in Portogallo, ma ho imparato che nella vita nulla è garantito” ha proseguito il pilota del programma giovani Red Bull. “Continuerò a lavorare sodo per arrivare in Formula Uno, insieme alla Red Bull e alla struttura che mi accompagna nella mia carriera ormai da molti anni: Tiago Monteiro, mio fratello Duarte, il mio preparatore atletico Ventura. Continuerò a far parte del progetto della Red Bull e a breve comunicherò il mio programma per il prossimo anno“.

Infine, Felix Da Costa ha poi voluto rivolgere il proprio augurio a Daniil Kvyat, che debutterà in F1 il prossimo anno, al fianco di Jean-Eric Vergne: “Auguro buona fortuna a Kvyat, anche se mi aspettavo di essere io il degno successore di Ricciardo. Ringrazio tutti coloro che mi hanno supportato in queste ore. Sento che la mia gente è frustrata, ma il mio percorso verso la F1 non finirà qui!“.

Nessun commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!