Massa ammette: “Parlo con alcuni team. Anche con Williams”

24 ottobre 2013 16:28 Scritto da: Giacomo Rauli

Felipe Massa ha dichiarato di avere numerose opportunità in F1 per il 2014. Una di queste è il team di Sir Frank Williams, che potrebbe appiedare Maldonado

massa_suzukaL’indiscrezione regina dell giornata è stata confermata dal protagonista stesso. Felipe Massa ha da poco ammesso che è in trattativa con alcuni team per rimanere in Formula Uno anche il prossimo anno, uno dei pretendenti alle prestazioni sportive del brasiliano è la Williams.

Massa, per il dopo Ferrari, avrebbe voluto rimanere in F1 con un team di rilievo, così da poter puntare alle zone alte della classifica anche nel 2014. L’unico posto rimasto nei top team è alla Lotus, che però è ormai orientata ad affidare il proprio sedile a Nico Hulkenberg. Le alternative per il brasiliano sono sempre più ridotte, nonostante in Brasile stiano facendo di tutto per trovare sponsorizzazioni che aiuterebbero Massa a trovare un sedile per la prossima stagione.

Sto parlando con qualche team“, ha ammesso il brasiliano.Sì, sto parlando anche con la Williams, ma al momento non ho nulla da dire a tal riguardo. Sino a oggi ho sentito cose su di me e al momento giusto parlerò“.

Il pilota di San Paolo, giunto alle ultime quattro gare al volante di una Ferrari di F1, ha però ribadito la sua volontà riguardo il prossimo anno. O guiderà in un team di spicco o nulla. La Williams non è più un top team, ma una scuderia dal nobile passato (anche abbastanza recente) e negli ultimi mesi ha compiuto movimenti significativi per ciò che riguarda il reparto aerodinamici e quello progettazione. Inoltre, dalla prossima stagione, potrà disporre dei propulsori Mercedes.

Non voglio andare in un piccolo team e non sarò un pilota pagante. Io voglio andare in una scuderia che mi voglia per la mia esperienza, non per quanto denaro porto nelle loro casse. Sono certo che la direzione che sto prendendo sia interessante. Certo, sino a quando non ci sono certezze assolute non si sa mai, ma credo proprio che i miei movimenti siano quelli giusto per la prossima stagione“, ha terminato il paulista.

Se Massa dovesse approdare a Grove nel 2014 (portandosi dietro Robert Smedley dalla Ferrari), uno tra Pastor Maldonado e Valtteri Bottas dovrà farsi da parte. Il maggior indiziato a cedere il proprio posto a Massa sembra il venezuelano, mentre Bottas è sostenuto dalla Mercedes e appare difficile la sua dipartita.

 

8 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!