GP India 2013, Vettel in pole davanti alle due Mercedes

26 ottobre 2013 11:57 Scritto da: Davide Reinato

Vettel ottiene la settima pole position dela stagione davanti alle due Mercedes di Rosberg e Hamilton. Strategia diversa per Alonso e Webber che domani partiranno con gomme medie per tentare di contrastare lo strapotere del tedesco.

redbull-2013L’esito delle qualifiche del Gran Premio d’India è stato piuttosto scontato. Sebastian Vettel ha ottenuto la settima pole position della stagione, registrando anche il nuovo record della pista con un tempo di 1:24.119. Il tedesco della Red Bull Racing ha non ha avuto rivali, come era facilmente prevedibile.

La Mercedes è stata l’unica squadra a potersi avvicinare di più al Campione tedesco. Rosberg è secondo, terzo Hamilton. Entrambe le Frecce d’Argento sono staccate di circa otto decimi, nonostante abbiano utilizzato le gomme Yellow Soft, le stesse utilizzate dal poleman.

Quarto tempo per Mark Webber, a 9 decimi dal compagno di squadra. L’australiano, però, ha optato per una strategia diversa e domani partirà con gomme White Medium, ossia quelle che non hanno problemi di blistering e che permettono di allungare il primo stint di gara. Strategia simile anche per Fernando Alonso che, però, è riuscito ad ottenere solamente l’ottavo tempo.

Le speranze della Lotus sono tutte affidate a Kimi Raikkonen, sesto in griglia di partenza. Grosjean partirà invece in diciassettesima posizione per un chiaro errore di strategia da parte della squadra che gli ha fatto affrontare la Q1 con lo stesso set di gomme medie, lasciandolo scivolare indietro sulla griglia di partenza.

Resta una conferma il giovane Nico Hulkenberg, settimo al traguardo. Basti pensare che il suo compagno di squadra – Esteban Gutierrez – è sedicesimo per capire quanto il tedesco abbia il piede pesante. A chiudere la Top 10 ci pensa la McLaren con Perez davanti a Button.

GP INDIA 2013 – RISULTATI QUALIFICHE

 
POS PILOTA                TEAM                 TEMPO      GAP
 1. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault     1m24.119s
 2. Nico Rosberg          Mercedes             1m24.871s  +0.752s
 3. Lewis Hamilton        Mercedes             1m24.941s  +0.822s
 4. Mark Webber           Red Bull-Renault     1m25.047s  +0.928s
 5. Felipe Massa          Ferrari              1m25.201s  +1.082s
 6. Kimi Raikkonen        Lotus-Renault        1m25.248s  +1.129s
 7. Nico Hulkenberg       Sauber-Ferrari       1m25.334s  +1.215s
 8. Fernando Alonso       Ferrari              1m25.826s  +1.707s
 9. Sergio Perez          McLaren-Mercedes     1m26.153s  +2.034s
10. Jenson Button         McLaren-Mercedes     1m26.487s  +2.368s

Q2 cut-off time: 1m25.458s                                GAP Q2      
11. Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari   1m25.519s  +0.951s
12. Paul di Resta         Force India-Mercedes 1m25.711s  +1.143s
13. Adrian Sutil          Force India-Mercedes 1m25.740s  +1.172s
14. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari   1m25.798s  +1.230s
15. Valtteri Bottas       Williams-Renault     1m26.134s  +1.566s
16. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari       1m26.336s  +1.768s

Q1 cut-off time: 1m26.178s                        GAP Q1
17. Romain Grosjean       Lotus-Renault        1m26.577s  +1.003s
18. Pastor Maldonado      Williams-Renault     1m26.842s  +1.268s
19. Jules Bianchi         Marussia-Cosworth    1m26.970s  +1.396s
20. Giedo van der Garde   Caterham-Renault     1m27.105s  +1.531s
21. Charles Pic           Caterham-Renault     1m27.487s  +1.913s
22. Max Chilton           Marussia-Cosworth    1m28.138s  +2.564s

 

26 Commenti

  • Quale sarà la strategia giusta non lo si può dire oggi, paradossalmente dipende tutto dai vari Ricciardo (11°), Di Resta (12°), Sutil (13°), Vergne, Bottas, Gutierrez ecc. Se questi piloti partono con le dure quelli che partono con le morbide e che si fermeranno dopo 6 giri avranno una gara molto dura, in quanto dall’ipotetico 7° giro si troveranno con una decina (se non di più) vetture davanti, e fra l’altro queste vetture non saranno così facili da superare in quanto avranno si gomme più usate ma giusto di qualche giro. Discorso diverso se molti di quelli che partono fra l’11° e la 16°-17° posizione dovessero partire con le morbide, allora in quest’altro caso anche loro rientrerebbero dopo pochi giri e il tutto sarebbe molto più facile per il gruppetto davanti. Troverebbero comunque traffico, ma non sarebbe difficile da gestire come nella prima ipotesi. Quindi dobbiamo sperare che nel “gruppetto rallentatore”.. :)

    • Altro punto interrogativo è quanto dureranno le medie..perchè se anche loro durano 5 giri..sarà un problema…nella simulazione di gara delle terze libere, vettel con morbide ha fatto 10 giri, i primi 3 competitivi dal 4° in poi lentissimo ma costante. Cmq non riuscirà a spingere tantissimo come al solito.

  • Ferrarista Sfegatato

    Non ne posso più di Domenicali, proprio oggi che sembravamo essere ragionevolmente apposto sul giro secco, forse ci saremmo potuti giocare addirittura la seconda fila, la terza sarebbe stata sicura e lui che fa ???? manda alonso in pista con le medium !!!!! MA CHE DIAVOLO FAI ??? Ammesso che le gomme di vettel durino davvero 3-4 giri … in qui 4 giri ci darà un gap di minimo 3 secondi al giro, MI SPIEGHI COME FAI A RECUPERARLI ??? Sei un incompetente, VATTENE VIA !!!!!

    • Sono certo che Vettel non si fermerà prima dell’ 8° giro…e in otto giri avra già accumulato 15-16 sec dulle mercedes…

    • ferrarista sfegatato noi nn lottiamo contro vettel ma contro mercedes e lotus..gros é fuori..le mercedes consumano kimi é un pronlema..la scelta medie é ottima..poi se sei cosi intelligente manda il cv alla ferrari

    • Parlando di incompetenti……Stefano Domenicali è il Team Principal, non il Direttore Tecnico! Lui nelle strategie non mette bocca, quelle le fanno attualmente Allison,Fry e Stella per Alonso di concerto con lui. Se Fernando ha accettato questa strategia è perché è convinto che renda.

  • @Miriam: be pensare che possano far entrare una safety car senza che ce ne fosse bisogno solo per sfavorire Alonso che parte con le medie mi sembra eccessivo…

  • X GOLEWIS: Ti vedo molto pessimista o sbaglio ?!!!
    Comunque è indubbio che fino ad ora la 2^ parte di stagione sia stata avara di soddisfazioni per Hamilton e la Mercedes, pensando alle aspettative che si erano create dopo la vittoria dell’Hungaroring prima della pausa estiva.

  • La strategia mercedes non la condivido…sono gli unici a non aver diversificato la strategia, io avrei messo Hamilton sulle medie e avrei lasciato Rosberg su soft..visto che sembra piu apposto dell’ inglese anche nel passo e nei consumi..
    domani penso che le due mercedes lotteranno per la 5-6 posizione non di piu..

    • Ok mi hai già risposto, anche io credo che il passo Mercedes sia al massimo da 5°/6° posto non di più.
      Per il podio potranno lottare con più chance Raikkonen e Alonso.

      • già in realtà avrebbe avuto grosse chances Grosjean a mio avviso…ma partira dietro ma non mi stupirei se a fine gara sarà davanti ad una mercedes

      • Myriam F2013

        Sempre sperando che Charlie e Bernie non facciamo uscire la Safety Car….

  • Non condivido la scelta della ferrari invece…nel senso giusto diversificare ma avrei invertito le strategie..
    Alonso con le soft poteva partire in prima fila ed ha dimostrato un consumo migliore rispetto a Vettel,mentre massa lo avrei messo sulle medie visto che ha solitamente consumi maggiori dello spagnolo..inoltre con le mercedes a fare da tappo Alonso poteva acquisire un bel gruzzoletto di secondi…

  • La red bull ha diversificato la strategia in maniera intelligente secondo me…considerando che le due mercedes faranno da tappo con le soft in 10 giri Vettel avrà circa 15sec su rosberg,18 su hamilton insomma potrebbe rientrare tranquillamente alle spalle di Alonso se non addirittura davanti se hulk farà da tappo…con il vantaggio di aver gia usato le soft e che un eventuale safety lo favorirebbe..per webber è stato giusto partire con le medie perchè si ritrovera davanti e potra spingere al massimo

  • Myriam F2013

    Se Alonso avesse usato le soft secondo voi sarebbe riuscito a piazzarsi in mezzo alle Mercedes ?

  • Differenti sono le opinioni al riguardo delle strategie adottate dai vari Team.
    Rosberg ha detto che partire con le Soft è la migliore scelta possibile al contrario Alonso ha dichiarato che partire con le Medium avvantaggerà lui a svantaggio di quelli che partiranno con le Soft.
    La cosa certa è che domani potremmo assistere ad una gara meno scontata del solito anche sè Vettel rimane il grande favorito per la vittoria.
    Non mi aspettavo, sopratutto dopo le libere di questa mattina, una Mercedes in 1^ e 2^ fila, spero solo che finalmente Lewis si scrolli di dosso un pò di Iella delle ultime gare e faccia buoni punti.

  • Ma è tornato topolino in Lotus? Chi è il genio che ha avuto la brillante trovata di tenere dentro Grosjean dopo un unico giro su medie e manco tanto buono? Fortuna che sono tutti concentrati su di lui….
    Vedremo domani se la strategia Ferrari funzionerà, ma i precedenti non sono incoraggianti.

  • stardrummond

    pirelli anche qui imbarazzante
    ferrari ancora nella mediocrità
    nota di merito a bottas che sta diventando un pilotino niente male, daltronde coi finlandesi si ci sbaglia poco, la storia parla chiaro!

  • Domani mi so segnato i nomi..schumyfan-zico-ditino provate a commentare se la strategia ferrari funziona..assurdo..ma come pretendete di correre se le soft con VETTEL duravano 4 giri??????…4 giri con pieno di carburante sono niente!..usarle con serbatoio vuoto significa poter fare almeno altri 3-4 giri e considerando che tutti i team che hanno usato le soft le hanno gia stressatestando ai dati raccolti dopo 3-4 giri di gara saranno tutti ai box..

  • Myriam F2013

    Che distacchi da paura fra Ditino e il resto della truppa!

    • stardrummond

      in effetti 8 decimi sono un eternità, pero’ attenzione a webber perchè essere a 9 decimi con le medie vuol dire essere più o meno sui tempi del tedesco e in gara se la puo’ giocare, per tutti gli altri ci vuole un miracolo!

      • Tranne colpi di scena che ci possono sempre essere, domani di lotterà per il 3° gradino del Podio !!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!