Eppur si muove! La Galleria del vento Ferrari è operativa

7 novembre 2013 09:16 Scritto da: Davide Reinato

Come era stato anticipato, la Galleria del vento della Ferrari è stata riaperta alla fine di ottobre. Lo ha confermato Pat Fry che ha dichiarato di star ricevendo un buon feedback dalla struttura ammodernata.

GP ITALIA F1/2013La galleria del vento Ferrari è finalmente tornata operativa e sta già dando risultati incoraggianti ai tecnici aerodinamici che vi lavorano. Ne ha parlato Pat Fry con gli inglesi di Autosport, confermando che la struttura è ormai pienamente in funzione, dopo aver subito un ammodernamento che aveva costretto gli ingegneri a sviluppare la F138 nella Galleria di Colonia, di proprietà della Toyota.

“Finora ci siamo stati per poche settimane“, conferma Fry. “Solamente da pochi giorni è completamente utilizzabile, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, come è normale che sia”. Sebbene sia ancora troppo presto per valutarne i progressi, Fry afferma: “Ci vuole un po’ per comprendere bene quanto uno strumento sia buono. Ma, di certo, finora abbiamo fatto qualche ragionevole miglioramento. Solamente il tempo ci dirà esatamente se siamo dove vorremmo essere, ma i segnali suono buoni al momento”.

Pare che a Maranello stiano studiando – tramite test specifici – i dati della galleria del vento di Colonia, confrontandoli con quelli della pista e quelli generati dal rinnovato Wind Tunnel di Maranello. “Alcune cose che abbiamo fatto in Germania le stiamo ancora facendo. Finora il trend dei dati ricevuti è buono”.

Anche se nel 2014 i propulsori avranno un ruolo ancor più importante rispetto ad ora, gli aerodinamici sostengono che le performance saranno comunque influenzate anche dallo sviluppo aerodinamico. “Assolutamente, l’aerodinamica resterà un fattore dominante anche il prossimo anno, ma avremo bisogno di avere anche il motore migliore dalla prima gara, perché sarà piuttosto difficile migliorarlo a stagione in corso”, ha concluso Fry.

10 Commenti

  • Galleria del vento: accendere le luci! Non è che tutti i problemi erano causati dallo stare al buio?
    😉 😉 😉

  • mi dispiace ma non mi fido più! Vedremo in pista..

  • secondo me non è un problema di galleria del vento…

  • Mi piacerebbe sapere se l’hanno livellata alle strutture dei concorrenti o se hanno partorito una cosa innovativa.

  • wildioshiba

    Aaaaahhhhh!! se lo ha detto Pat Fry alloraaaaa siamo apposto ragazzi!!! secondo me porta pure sfiga Pat meglio che taci

  • Il grosso problema è che l’ aerodinamica è una scienza ancora molto giovane e lungi dall’ essere totalmente compresa. In certi casi l’ interpretazione del singolo tecnico ha ancora un’ importanza determinante nell’ interpretazione dei dati, basti pensare alla teoria della similutidine fluidodinamica, che proprio teoria non è, ma che sembra essenziale per rapportare i dati che si ricavano dai modelli in scala ridotta, a quelli in scala reale. La scuola inglese è attualmente la migliore in questo campo ed infatti i tecnici inglesi primeggiano, tanto che il presidente Montezemolo ha siglato un accordo con un università inglese (Cambridge se non erro) per accaparrarsi i migliori talenti in fluidodinamica e gasdinamica.

  • Bene,ora non hanno più scusanti,se ci saranno ancora problemi allora il problema a quel punto saranno gli uomini che hanno progettato la macchina.
    Se la galleria del vento non funzionerà bene,allora il problema saranno gli uomini che l’hanno progettata.
    Speriamo però che le cose le abbiano fatte per bene e che tutto riprenda a funzionare come si deve.
    Da quello comunque che ho capito in questi ultimi campionati,pare che il problema della Ferrari era l’ammodernamento delle strutture e della tecnologia per stare al passo coi tempi.
    anche l’arrivo di De la Rosa pare sia stato in funzione di uno sviluppo delle strutture del simulatore,anche quello era da aggiornare.Vedremo.

    P.S. per la redazione e i loro giornalisti: abbiamo l’italiano,che è una delle più belle lingue del mondo,usiamolo senza ricorrere sempre a volgari “inglesismi”………………….

    “quelli generati dal rinnovato Wind Tunnel di Maranello.”……………..
    non chiamiamolo wind tunnel,chiamiamola galleria del vento,grazie.

  • principesco88

    Testa bassa e pedalare…

  • Il problema che dicevano che erano incoraggianti pure lo scorso anno.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!