Austin: Vettel stravince ancora. Webber chiude terzo

17 novembre 2013 22:18 Scritto da: Giacomo Rauli

Sebastian Vettel domina anche il fine settimana texano e vince il Gran Premio di Austin, confermando la sua superiorità in questo 2013. Mark Webber ha concluso la gara al terzo posto, dietro Grosjean

seb-vettel-spa-2013-redbullSebastian Vettel si conferma inarrestabile, conquistando anche il Gran Premio di Austin, in Texas. Si tratta dell’ottava affermazione consecutiva per il quattro volte iridato, che non ha lasciato spazio a nessun altro. Terza posizione per l’altra RB9 di Mark Webber, che non è riuscito a sopravanzare Grosjean nelle ultime tornate della gara.

Al via, Vettel è scattato in testa ed è riuscito a mantenere la prima posizione, involandosi verso l’ottavo successo di fila. Solita, problematica partenza per Mark Webber. L’australiano, partito in prima fila, è scattato dal lato sporco della griglia e ha dovuto subire il sorpasso da parte della Lotus di Romain Grosjean e della Mercedes di Lewis Hamilton.

Sin dal via, Vettel è riuscito a prendere un centinaio di metri su Grosjean, ma la Safety car – entrata per permettere ai commissari di rimuovere la Force India di Sutil incidentata nel corso del primo passaggio – ha vanificato la fuga immediata del tedesco. Il ventiseienne di Heppenheim ha però preso il largo dal quarto giro, poco dopo il rientro ai box della vettura di sicurezza.

Rimasto in quarta posizione sino al tredicesimo giro, Webber si è avvicinato a Hamiton ed è riuscito a sopravanzarlo. L’inglese della Mercedes ha avuto problemi di degrado pneumatici (Medium) e ha dovuto cedere il passo alla Red Bull numero due. Dopo il sorpasso dell’australiano, la gara dei due alfieri di Milton Keynes è apparsa una mera formalità, con Webber incapace di attaccare la seconda posizione occupata da Grosjean e Vettel involato verso il suo dodicesimo successo stagionale.

Di certo felice Christian Horner dopo l’ennesimo fine settimana da ricordare: “Gara fantastica di Sebastian, l’ennesima della stagione. Abbiamo fatto un ottimo lavoro e anche Mark ha fatto davvero una bella gara. Speriamo di chiudere al meglio la stagione in Brasile per suggellare un anno fantastico“.

Felicissimo per la vittoria – la dodicesima della stagione – Sebastian Vettel, dominatore incontrastato della stagione che terminerà domenica prossima a Interlagos: “Fantastico guidare qui, una situazione meravigliosa. Sono scattato bene sin dal via e dopo la safety car ho potuto fare la mia gara. Sono molto contento perché lo scorso anno ho terminato sul podio ma al terzo posto, mentre questa stagione ho potuto tagliare il traguardo primo. E’ per me una grane soddisfazione in un’annata stupenda per me e per il team“.

Deluso dal terzo posto finale Mark Webber: “Purtroppo l’aver mancato la pole ieri mi ha precluso la vittoria oggi. Oggi non sono scattato male ma Lewis mi ha affiancato all’esterno e anche Romain è riuscito a fare meglio. Purtroppo mi è mancato un po’ di velocità di punta per poter attaccare Grosjean anche se con Lewis è andata meglio. E’ stato stupendo correre qui e ci vedremo l’anno prossimo quando correrò con la Porsche“.

5 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!