Hulkenberg verso Force India: “Lotus ha perso credibilità”

19 novembre 2013 14:11 Scritto da: Davide Reinato

Hulkenberg sembra aver firmato un accordo con la Force India per il 2014. L’affare Lotus – Quantum, in stallo da un bel po’ di tempo, sembra aver convinto il tedesco a tornare nella sua vecchia squadra.

hulkenberg-monaco-sauber-2013Si fanno sempre più intense le voci di un passaggio di Nico Hulkenberg alla Force India per il 2014. Secondo le ultime novità di CascoMercato, il tedesco avrebbe firmato da poche ore un accordo con il team Sahara Force India per il prossimo anno, abbandonando l’opzione della Lotus.

Eppure, fino a ieri, Eric Boullier parlava di Nico come l’opzione preferita per sostituire Kimi Raikkonen per la prossima stagione. Come abbiamo più volte riferito, Hulkenberg avrebbe potuto correre con Lotus solamente se Quantum Motorsport avesse finanziato l’operazione, acquistando il famoso 35% delle quote societarie da Genii Capital come ha più volte annunciato di fare nel corso di quest’anno, senza però realmente portare a termine l’operazione.

Una storia alquanto lunga e complessa che ha fatto spazientire Hulkenberg e il suo management. L’obiettivo è quello di evitare situazioni come quella di fine 2011, quando il tedesco si ritrovò senza un sedile per una decisione tardiva sul suo futuro. Lo stesso Boullier, a tal proposito, ha ammesso: “Se Nico firma per qualcuno nel frattempo, non potremmo accusarlo di nulla. Sarebbe giusto dire che il momento non era giusto per lui o per noi”.

A far ripiegare il tedesco verso la Force India sembra essere stato proprio l’affare Quantum. Secondo quanto riportato dal giornale svizzero Blick, Nico si è detto scettico che gli investitori porteranno mai a termine l’acquisto di parte della società: “Si va avanti così da troppo tempo, al punto che si è perso molto in credibilità. Ma non sono preoccupato, avrò un sedile per l’anno prossimo”.

10 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!