Charles Pic in bilico. Il team vorrebbe Kovalainen

22 novembre 2013 09:35 Scritto da: Davide Reinato

Charles Pic potrebbe essere sostituito nel 2014 da Heikki Kovalainen, sempre più vicino all’accordo con la Caterham per un sedile da titolare.

Pic_CaterhamDopo un anno in Marussia, Charles Pic sta per completare anche la sua esperienza in Caterham. Pare, infatti, che il futuro del giovane pilota francese sia fortemente a rischio ed è lui stesso a confermarlo.

Il ventitrenne, dal paddock di Interlagos, ha espresso tutti i suoi dubbi sulla sua permanenza in squadra il prossimo anno: “Logica vorrebbe di restare alla Caterham, ma non è sicuro. Alla fine, è così ogni anno. Penso che la situazione, rispetto al primo anno in F1, non sia cambiata molto. Intanto provo a concentrarmi sulla gara di domenica e dare il meglio per questo weekend, magari per fare un buon risultato per il team. E poi vedremo cosa succederà il prossimo anno”.

Pare che il team di Tony Fernandes sia pronto a far tornare in monoposto il più esperto Heikki Kovalainen che, anche a Interlagos, correrà per la Lotus al posto di Kimi Raikkonen.

La squadra anglo-malese ha avuto parecchie difficoltà all’inizio di questa stagione, ritrovandosi due piloti giovani e senza molta esperienza nella messa a punto della monoposto. Per questo motivo è stato richiamato proprio Kovalainen, che ha girato durante 6 prove libere con la CT03, dando feedback positivi agli ingegneri. Nel 2014 non si vuole ripetere l’errore e Kovalainen sembra il favorito a tornare titolare, con buona pace di Pic e dei suoi sponsor.

“Non credo che gli sponsor siano un elemento chiave nella vicenda. Potrebbero sicuramente migliorare la mia posizione nel team, ma non saprei cosa dire adesso. Non resta che vedere cosa succede nelle prossime settimane”.

1 Commento

  • MotoreAsincronoTrifase

    quello che hanno pagato gli sponsor e’ stato bilanciato dal non avere un dividendo per i diritti tv a fovore della marussia. Con kova sarebbero di sicuro arrivati decimi come l’anno scorso. Alla fine i piloti paganti non e’ detto che facciano guadagnare alla squadra.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!