Interlagos, Grosjean parte dietro i big

23 novembre 2013 19:49 Scritto da: Diego Mandolfo

In Brasile, Romain non va oltre la sesta posizione in Qualifica. Kovalainen è subito fuori dalla top ten e ammette di non essere stato veloce

grosbra

Solo Romain Grosjean tiene alto il nome della Lotus nelle Qualifiche dell’ultimo GP della stagione 2013. Il francese è infatti riuscito a strappare un sesto posto, dietro le due Red Bull, le due Mercedes e la Ferrari di Alonso. Kovalainen invece non è stato in grado di accedere alla terza sessione, accontentandosi dell’11esimo posto in griglia. Il francese, durante gli ultimi minuti, è stato il primo ad azzardare le gomme intermedie: scelta azzeccata, visto che è subito riuscito ad abbassare la sua prestazione cronometrica, agguantando una pole position provvisoria. Dopo di lui tutti gli altri. Vettel in primis: con le intermedie si è poi installato davanti a tutti, rifilando oltre 6 decimi al secondo, risultato alla fine Nico Rosberg.

Queste Qualifiche, come tutto il weekend finora, sono state caratterizzate dalla pioggia che ha influenzato il comportamento delle monoposto e delle performance dei piloti. La Q3 è stata infatti ritardata sia per le condizioni del tracciato (che presentava tratti particolarmente bagnati a causa di un insufficiente drenaggio dell’asfalto), sia per il recupero della McLaren di Perez, andato a sbattere durante le fasi finale della Q2.

Mea culpa particolarmente amara per il finlandese che sostituisce Kimi Raikkonen: Kovalaionen, correttamente, non si è voluto nascondere dietro le precarie condizioni della pista paulista, ammettendo: “Semplicemente non sono stato abbastanza veloce. La macchina andava bene, ma non sono riuscito a trovare sufficiente grip e ad andare più veloce di come sono andato. Non ho particolari problemi con queste condizioni, sono uguali per tutti e bisogna sapersi adattare. Comunque credo che siamo in grado di ottenere ottime prestazioni anche sotto la pioggia. Con pista asciutta potremmo anche andare peggio, chi lo sa?”

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!