In Brasile la Lotus chiude senza samba!

24 novembre 2013 21:02 Scritto da: Diego Mandolfo

Zero punti dalla trasferta brasiliana per i nero-oro: Grosjean rompe il motore e Kovalainen finisce lontano dai punti. Chiudono il Mondiale al quarto posto!

heikkiIl Gran Premio di Interlagos della Lotus inizia male e finisce peggio. Dopo le Qualifiche di ieri e il 6° posto in griglia di Grosjean, le speranze del team anglo-farncese erano tutte riposte sulla performance del transalpino e su una possibile rimonta di Kovalainen, che partiva 11°. Risultato: non si è verificato né l’una, né l’altra. Romain infatti è uscito di scena subito, al quarto giro: fumata bianca dal suo propulsore Renault e stagione finita. Per Heikki basta parlare di una gara assolutamente incolore, condotta sempre fuori dalla zona punti. Dopo le primissime battute comunque, Grosjean scivola dalla sesta posizione all’ottava, Kova dall’11ma alla 18ma.

Se Boullier sperava di massimizzare gli ultimi due Gran Premi per agganciare il terzo posto in Classifica Costruttori, si è dovuto accontentare dei soli 18 punti dello stesso Grosjean negli USA, in virtù del secondo posto ad Austin: nulla di più! La Lotus chiude quindi il 2013 al quarto posto fra i team, dietro Red Bull, Mercedes e Ferrari. A cose fatte quindi non ha avuto gli effetti sperati l’ingaggio di Kovalainen al posto di Raikkonen, che ha salutato la compagnia anzitempo, così da avere la possibilità di effettuare il tanto atteso intervento alla schiena, in vista dell’impegno 2014 con la Ferrari. Il finnico non è stato in grado di dare alcun apporto alla causa nero-oro, suo malgrado. Ieri, per esempio, per sua stessa ammissione, non è stato in grado di essere veloce a sufficienza per migliorare la sua prestazione in Qualifica ed entrare quindi in Q3. La gara di oggi è andata a anche peggio, forse anche per una tenuta fisica che, dopo un anno lontano dalle corse, non poteva essere proprio al top.

Dal canto suo Grosjean, pochi minuti dopo la sua uscita di scena, pensava già alla stagione che verrà: “Mi spiace, è stato un vero peccato: la macchina ci ha mollato. Chiudiamo comunque tra i primi e dobbiamo essere orgogliosi di questo. Avrei voluto finire sul podio, sarà per l’anno prossimo!“. Romain chiude quindi la stagione al settimo posto nella Classifica Piloti, con 132 punti. Comunque lontano da Raikkonen, che finisce quarto a 183 punti, nonostante non abbia corso le ultime due gare della stagione. Adesso gli occhi sono puntati sulla conclusione dell’accordo con Quantum Motorsport, e con la conseguente, vitale iniezione di liquidità, e quindi sull’ingaggio del prossimo compagno di squadra dello stesso Romain.

9 Commenti

  • @stardrummond
    Per quale motivo questa antipatia verso Heikki? Ha mai fatto torti a qualcuno?

    • stardrummond

      ok forse ho esagerato con il kova, che in effetti in questa situazione si ci è trovato, però personalmente la non fiducia nei confronti di valsecchi meritava almeno una piccola punturina soprattutto nei confronti del team lotus!
      inoltre devo sottolineare come il kova avesse preso la notizia di disputare 2 gare con la lotus come se potesse fare sfracelli e adirittura come sicuro trampolino di lancio per trovare un accordo con catheram come prima guida, e secondo me gli è andata oltremodo male e io da cattivello me lo auguro pure!!!
      davvero ci ero rimasto troppo male quando hanno deciso per kova e non per davide, forse sono troppo nazionalista, ma io tutta questa storia non l’ho capita e il triste finale di kova la vedo come una rivincita per valsecchi… forse mi sbaglio ma la vedo così!

  • stardrummond

    kova e lotus: che figura di mmmmmm

    • stardrummond

      e non aggiungo altro se no mi querelano……
      ps: ultima osservazione: beh se kovalainen sperava con queste 2 gare di fare bene e trovare un sedile in catheram per il 2014 secondo me ha toppato di brutto e ha fatto un bel autogol! e con questo ci godo ancora di più…

  • Son contento, non si tratta così chi vi ha fatto essere qualcuno. Kimi è poco collavorativo confronto agli altri? Lo sapevate prima di prenderlo, come che vuole sempre il top disponibile, come anche che vuole essere pagato.
    Erano a conoscenza di tutto, quindi ben gli sta per il trattamento dato a Kimi.
    Squadra simpaticona, giovanile nell’apparenza, in realtá non è meno ipocrita di molte altre. Mi dispiace per Romain tuttavia… L’anno prossimo meno vaccate su Twitter e più professionalità!

  • sono onesto…ci godo!!! Ben gli sta, hanno perso una buona occasione per far vedere che anche loro credono nei giovani piloti, tanto se dovevano arrivare ultimi meglio provare Valsecchi, ma no…quindi BENE,BENE E ANCORA BEN VI STA!!!! ;-()

  • Ben vi sta, potevate tentare Valsecchi in fondo… mi dispiace solo per Grosjean

  • Ma che bella vagonata di punti che ha portato il “pilota di esperienza”!

  • Grazie Kimi che ti sei fatto operare!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!