F1 Live | GP Brasile 2013: cronaca della gara in diretta

24 novembre 2013 16:17 Scritto da: Redazione

Segui in diretta tutti gli aggiornamenti del Gran Premio del Brasile, ultima tappa del Mondiale di Formula 1 2013.


Tutto è pronto per l’ultima gara della stagione 2013. Interlagos ospita il GP Brasile 2013, diciannovesima tappa del Campionato. Nonostante i titoli siano già assegnati, ci aspetta una gara spettacolare, condizionata dal meteo. Al momento in cui si scrive, non piove a Interlagos. Ma il meteo è particolarmente incerto e ci si aspetta pioggia a intermittenza per le prossime due ore e questo può mescolare le carte in tavola. In pole position c’è Sebastian Vettel, seguito dalla Mercedes di Nico Rosberg. Ma occhio a Fernando Alonso che scatta dalla terza posizione e vuole chiudere il campionato con un buon risultato. Seguite tutti gli aggiornamenti con il nostro consueto LIVE Blog.

45 Commenti

  • go lewis perchè?..lewis era uscito molto piu dietro di 6°..e comunque alonso è arrivato non lontano da vettel..poi scusami io non avrei dato il dt a lewis..ma lui comunque cambia direnzione due volte..cioè bottas anche se non doveva superare pero ricordiamoci che hamilton superò vettel quando era doppiato..con un sorpasso non facile..quindi a ruoli invertiti bottas non ha tutta sta negatività..anzi..il dta lewis ci sta e non ci sta

    • Hamilton è arrivato nono, senza il dt supera due vetture che lo precedono e sopravanza Button che prende il dt nel nostro ragionamento e quindi finisce sesto..
      Per il DT a Hamilton dal mio punto di vista (chiaramente io sono di parte attendo giudizi più obiettivi da altri utenti)il dt è assurdo..il cambio di traiettoria è minimo quasi fisiologico per impostare la curva..Bottas aveva ancora spazio per spostarsi..ma soprattutto un doppiaggio NON può ostacolare un pilota che corre per la classifica..citi Hamilton che si sdoppiò da Vettel ma non ha minimamente creato una situazione di pericolo..anche oggi alcuni piloti si sono sdoppiati da Vettel ma l’ hanno fatto in scioltezza..Bottas ha creato una situazione di pericolo..

  • Se le gomme sono tutte uguali perché contrassegnarle? Perché dare a ciascun pilota un set specifico invece di contrassegnare tutte le gomme con lo stesso codice a prescindere da chi le userà e indicare quale pilota le ha usate dopo averle cambiate? E’ una curiosità.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!