Lotus – Maldonado: accordo firmato. Annuncio imminente

27 novembre 2013 20:16 Scritto da: Davide Reinato

Pastor Maldonado ha firmato con la Lotus. L’annuncio ufficiale domani o venerdì. L’accordo prevede anche l’arrivo dello sponsor petrolifero PDVSA.

pastor-maldonadoOrmai è fatta: la Lotus ha ingaggiato Pastor Maldonado per la stagione 2014 di Formula Uno e farà coppia con Romain Grosjean. Il team di Enstone farà il suo annuncio domani o, al massimo, nella giornata di venerdì.

Nonostante le belle parole di rito che i comunicati ufficiali faranno circolare ai media, Maldonado risulta essere un ripiego a tutti gli effetti. La squadra è in difficoltà finanziarie e l’accordo con gli investitori di Quantum Motorsport sta ormai diventando peggio di una telenovela sudamericana di bassa qualità. Un tira e molla tutt’ora in atto che messo la squadra davanti ad un bivio: prendere un pilota con talento e sponsor, piuttosto che uno con più talento ma senza alle spalle una barca di dollaroni. Il futuro della squadra – e dei dipendenti – prima di ogni cosa. Perché i sogni sono una cosa, mentre la realtà è spesso tutt’altra, e anche più amara.

PDVSA, contrariamente alle voci che circolavano nei giorni scorsi, ha rinnovato il suo enorme supporto economico a Pastor Maldonado che – a quel punto – non ha faticato più di tanto a convincere Boullier e soci ad affidargli quel sedile vuoto. L’accordo frutterà alla Lotus qualcosa come 35 milioni di euro a stagione.

Scongiurato qualsiasi conflitto tra il colosso Petrolifero PDVSA e quello francese TOTAL, che supporta Grosjean. Entrambi i marchi appariranno sulla livrea della prossima creatura Lotus.

Pastor ha all’attivo una vittoria in carriera, nel 2012 al Gran Premio di Barcellona, con la Williams. Ha più volte dimostrato di avere un piede destro pesante, ma altrettanto spesso si è dimostrato incostante e anche un po’ più nervoso del normale.

Questione di ore, dunque, e poi arriverà il comunicato ufficiale della Lotus che confermerà quanto anticipato oggi. Per buona pace di chi, fino alla fine, sperava di vedere Hulkenberg in un Top Team.

40 Commenti

  • paolo bonatti

    hulkenberg 0 vittorie
    grosjean 0 vittorie
    maldonado 1 vittoria

    da dove deduce l’articolista che maldonado sarebbe un ripiego, che avrebbe meno talento e che sarà seconda guida?

    come se grosjean e altri tanti sopravvalutati piloti non portassro anche loro tanti dolalroni

  • QUalcuno mi spiega come faranno PDVSA e Total a convivere? Non so, la pdvsa non opera fuori dal venezuela? Non produce carburanti finiti? boh…
    Certo che 35 milionazzi..

  • Avrei preferito Valsecchi al posto di quell’inguardabile di Maldonado ma tant’è, oramai è sempre e solo una questione di business.

  • Sembra che la Lotus abbia ingaggiato Karthikeyan, non Maldonado axx.

    Guardando ai risultati ottenuti sia in F1 sia categorie inferiori, Maldonado, Hulkemberg, Perez (i 3 più papabili per la lotus)non sono 3 fermi, anzi…ognuno ha i suoi punti forti e deboli e i suoi momenti buoni e pessimi.
    Per quanto visto quest’anno Maldonado non sembrerebbe una gran scelta…però pure l’aver preso Grosjean l’anno scorso e confermato in questa stagione ai più non sembrava una gran scelta.

    Probabilmente non han preso uno bravo nel dare indicazioni visto che a febbraio diceva “è la miglior Williams che io abbia mai guidato” e poi si è visto… ma il piede pesante lo ha.

    A me sarebbe piaciuta di più la coppia Grosjean-Perez, una bella sfida tra lottatori, ma anche Pastor sotto questo aspetto darà spettacolo 😀

  • La cosa interessante è vedere in quanto poco tempo una squadra che ti piace, che stimi diventi una tra quelle che meno puoi vedere… e leggendo qualche commento credo che questo sia il pensiero si molti

  • per i tifosi di Vettel Maldonado dovrebbe essere il più grande di tutti visto che anche lui ha vinto una volta con una macchina nettamente inferiore come la williams !!

  • Tutto dipenderà dalla qualità della Lotus… se Maldonado avrà una macchina veloce, che gli permetterà di andare forte senza dover forzare troppo secondo me potrà dire la sua!!! OK è antipatico quanto volete, ma a livello di velocità pura non è malaccio, no? A mio avviso il problema dei troppi incidenti è dato dalla scarsa competitività della Williams… che spinge i suoi piloti ad andare sempre un po’ oltre i limiti per stare al passo con gli altri… Del resto non si vince un campionato di GP2 se non si è veloci e costanti… e se non ricordo male se lo contese con Perez giusto?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!