Williams strappa due aerodinamici a Lotus e Red Bull

9 dicembre 2013 11:58 Scritto da: Davide Reinato

La Williams ha annunciato, questa mattina, l’arrivo di due nuovi elementi a rafforzare il settore aerodinamico per la stagione 2014 di Formula 1: sono Dave Wheater e Shaun Whitehead.

williams-f1Continua la campagna acquisti della Williams che, questa mattina, ha annunciato ufficialmente l’arrivo di due importanti tecnici che andranno a rafforzare il settore aerodinamica del team di Grove. L’obiettivo è quello di mettersi alle spalle una delle peggiori stagioni della sua storia: un passo cominciato con l’ingaggio – a metà stagione – di un pezzo da novanta come Pat Symonds.

I due nuovi membri arrivano da due squadre al Top, ossia Lotus e Red Bull Racing. Dave Wheater entra a far parte della Williams come responsabile delle performance aerodinamiche, mentre Shaun Whitehead, invece, è stato nominato capo dei processi aerodinamici.

Il Direttore Tecnico della Williams, Pat Symonds, ha commentato così i nuovi ingaggi della squadra inglese: “Questi due nuovi arrivi dimostrano il nostro impegno sia per migliorare i processi di sviluppo aerodinamico, sia le prestazioni in pista. Con Dave e Shaun a bordo, avremo un importante bagaglio d’esperienza in più al nostro team e do ad entrambi il benvenuto a Grove. Saremo ben posizionati per ottenere guadagnai positivi in un settore importante come quello aerodinamico. Continueremo a sviluppare la nuova FW36 in quello che promette d’essere un anno eccitante per lo sport”.

I due nuovi arrivi lavoreranno sotto la direzione di Jason Somerville, che ha dichiarato: “Sono davvero molto contento di avere due primi della classe come Dave e Shaun. Entrambi hanno record invidiabili all’interno della F1. Con le emozionanti sfide per il futuro, sono fiducioso che aggiungeranno forza ed esperienza alla squadra qui a Grove”.

4 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!