Bottas parla di Massa: “Potrò imparare tanto da lui”

19 dicembre 2013 10:16 Scritto da: Davide Reinato

Valtteri Bottas è convinto di poter imparare molto dal suo nuovo compagno di squadra, l’ex ferrarista Felipe Massa. Il finlandese è determinato a non farsi sfuggire nessun particolare del lavoro del nuovo team mate brasiliano.

Massa-Bottas-WilliamsLa Williams riparte della sua nuova coppia di piloti per il 2014. Ad affiancare il giovane e veloce Valtteri Bottas, ci sarà il veterano Felipe Massa, che porta con sé a Grove un bagaglio d’esperienza maturato in un decennio in Ferrari.

Ed è proprio dalla lunga esperienza del brasiliano che Bottas vuole attingere nella prossima stagione. “Difficile dire adesso cosa potrò imparare da lui, ma sono sicuro che per ogni pilota c’è sempre qualcosa di nuovo a cui attingere, dallo stile di guida fino al modo di impostare la macchina. Felipe ha molta esperienza e viene dalla Ferrari, dove sicuramente ci sono dei metodi di lavoro diversi da qui. Sicuramente farò molta attenzione e riuscirò a imparare qualcosa di nuovo”, ha affermato.

La Williams ha già lasciato intendere che Felipe e Valtteri avranno uguale trattamento, a cominciare dal numero di giornate di test che i due piloti si divideranno in egual misura. Bottas, però, nei giorni liberi non sembra aver intenzione di distrarsi molto: “Sono sicuro che sarò presente a tutte le giornate di test, anche quando non spetterà a me guidare. Sarò lì per capire e ascoltare. Soprattutto all’inizio della stagione, sarà molto importante presenziare a ogni evento e capire cosa fare se dovessero presentarsi problemi con la macchina, così da capire come gestirli e come risolverli. Credo che questo aspetto sarà interessante quasi quanto essere in pista e provare”, ha concluso il pilota finlandese.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!