Adrian Sutil è carico: “Voglio il mio primo podio!”

20 dicembre 2013 09:44 Scritto da: Davide Reinato

Adrian Sutil è fortemente motivato a conquistare il suo primo podio. La Sauber C33 ne sarà all’altezza? Il tedesco è ottimista.

adrian-sutilAdrian Sutil sarà un pilota della Sauber nel 2014. Un passaggio, per certi versi, storico per il pilota tedesco che – fin dal debutto in F1 – ha sempre corso per la stessa squadra che, lungo sei stagioni, ha cambiato anche nome da Spyker a Force India.

Per Adrian, dunque, si prospetta un anno ricco di novità e buoni propositi: “Sono convinto che avremo un anno ricco di successi e non vi nascondo che sto guardando avanti perché voglio ottenere anche il mio primo podio in Formula Uno. La Sauber ne ha centrati diversi in passato ed è esattamente ciò a cui io punto”.

Sutil ha rivelato di aver avuto i primi colloqui con la Sauber già nei mesi scorsi, quando aveva avuto il sentore che qualcosa in Force India stava per cambiare. “Il mio manager è stato in contatto con loro già dall’autunno e in quel periodo ho visitato la factory di Hinwil per la prima volta. Sentivo che era il momento di cambiare. Sarà sicuramente un’esperienza interessante”.

E sul capitolo Force India, il tedesco ammette di averli lasciati conservando di loro un buon ricordo: “Ho trascorso dei bei momenti e mi sono tolto delle soddisfazioni. Devo ringraziarli, perché mi hanno dato la possibilità di tornare in F1. Avranno sempre un posto speciale nel mio cuore”, ha concluso.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!