Kehm: “Nessuna novità. Schumacher in condizioni stabili”

1 gennaio 2014 11:12 Scritto da: Davide Reinato

La portavoce di Schumacher ha detto che le condizioni del tedesco sono stabili, ma pur sempre difficili.

schumacher-mercedes-2012-valenciaPochi minuti fa, Sabine Kehm – manager di Michael Schumacher – ha parlato ai giornalisti presenti all’ospedale di Grenoble, confermando che le condizioni del pilota tedesco sono stabili. In altre parole, non ci sono notizie da riportare al momento.

In questo caso, vale la massima ‘no news, good news’, in quanto significa che non ci sono state ulteriori complicazioni dopo la seconda operazione di ieri, quando si è intervenuti per ridurre la pressione endocranica. Sabine ha inoltre confermato che non ci sarà nessuna conferenza stampa fino a quando non ci saranno sviluppi – si spera positivi – sulla vicenda.  “Michael è stato monitorato attentamente durante la notte e le sue condizioni rimangono stabili. Ecco perché non sentiamo il bisogno di fare un’altra conferenza stampa. Ce ne sarà una solo quando ci sarà qualcosa da riferire”.

Michael Schumacher resta dunque in prognosi riservata e in terapia intensiva. Le condizioni del pilota tedesco sono ancora gravi e i medici, come anticipavano ieri, non se la sentono di fare previsioni su quello che potrebbe essere il futuro del tedesco.

Nella giornata di ieri, Michael ha ricevuto la visita di Ross Brawn, Jean Todt e dell’amico fraterno, l’ex collaudatore Ferrari, Luca Badoer. Sabine, facendo un brece accenno sulla famiglia, ieri aveva aggiunto anche: “Sono tutti presenti, ma sotto shock. C’è tanta preoccupazione, ma anche la speranza che Michael possa farcela, nonostante la situazione, pur essendo lievemente migliorata, è sempre critica”.

9 Commenti

  • E’ un incubo. Da tre giorni non penso ad altro. Ma riuscirai a vincere anche stavolta, come sempre. Forza, KAISER, siamo tutti con te.

  • pb s.tw img.com/media/BczWPg_IcAAsomd.jpg
    E’ la stazione centrale di Milano. Un bel pensiero.

  • Ferrarista Sfegatato

    Avanti Schumi ! Lo sappiamo che sei un osso duro, questa gara la vincerai tu perchè sei il più grande ! AVANTI CAMPIONE, SIAMO TUTTI CON TE !

  • Ferrarista Sfegatato

    Avanti Schumi ! Lo sappiamo che sei un osso duro, questa gara la vincerai tu perchè sei il più grande ! AVANTI CAMPIONE, SIAMO TUTTI CON TE !

  • Michael dopo un fase critica di coma si risveglia e giorno dopo giorno migliora così tanto che torna il vecchio campione di prima. Anche se ha ormai raggiunto i 45 anni ha voglia di rimettersi alla prova e la Ferrari gli offre un anno di contratto per sostituire Alonso che all’ultimo momento ha abbandonato la scuderia per un’offerta della McLaren motorizzata Honda. Il campione scende in pista e le torna a dare a tutti di santa ragione. Conclude la stagione vincendo il titolo all’ultima gara ed appende il casco al chiodo definitivamente. L’anno successivo su affaccia sulla scena un certo Mick Schumacher con davanti un futuro di successi ed un padre mentore che lo aiuterà nel percorso della sua carriera…

    Because change happens! Best wishes Schumy!

    • Cha bella FAVOLA sarebbe, complimenti AndyPower !!!
      Ma rimanendo alle realtà dei fatti è già una buona notizia che le condizioni siano stabili, più passano i giorni e più diventa alta la possibilità di sopravvivenza.
      Dai KAISER siamo tutti con te, non mollare vinci la tua gara più importante.

  • amantedellavita

    dai Michael, ne hai vinte tante… vinci anche questa per tutti noi che ti vogliamo bene! noi tutti veri tuoi tifosi siamo sempre con te… mai arriverà il giorno in cui dimenticheremo ciò che ci hai regalato!

    • Alessandro HAMALORAI

      Esatto!!

      Il minimo che possiamo fare è pensare che ce la possa fare e pregare perchè ciò avvenga.
      Quando la conoscenza medica umana ha fatto tutto il suo dovere, le forze sono da ricercare altrove.

      Quello che ci ha regalato è impagabile, ma ancor più impagabile sarebbe il rivederlo ancora sulle sue gambe e con la sua famiglia!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!