Newey: “Lo scarico centrale penalizza Red Bull più di altri”

2 gennaio 2014 12:00 Scritto da: Davide Reinato

Il Direttore Tecnico della Red Bull Racing considera lo scarico centrale unico come un bastone tra le ruote appositamente introdotto per frenare la squadra Quattro volte Campione del Mondo.

Adrian-Newey-007Tra un paio di settimane entrerà nel vivo la stagione 2014 di Formula 1 con le prime presentazioni delle monoposto. Quest’anno, il regolamento tecnico prevede la presenza di un solo scarico centrale, nel tentativo di annullare i vantaggi dei gas di scarico roventi utilizzati a fini aerodinamici.

Secondo Adrian Newey sarà la Red Bull la squadra più penalizzata da queste nuove regole. Il Direttore Tecnico, parlando al giornalista inglese James Allen, ha spiegato: “Finora abbiamo fatto un lavoro migliore rispetto ai nostri avversari nello sviluppare al meglio la posizione degli scarichi, quindi sfortunatamente perderemo ancora più degli altri con il nuovo regolamento”.

L’aerodinamica delle monoposto 2014 sarà completamente diversa rispetto a quanto visto finora e Newey individua all’anteriore il punto più critico. “Il problema più grande per il prossimo anno è rappresentato dall’ala anteriore più stretta. 10 centimetri in meno non sembrano molti, ma in realtà è un grande cambiamento, perché le estremità saranno proprio nel mezzo delle ruote anteriori”.

Infine, il Direttore Tecnico della Red Bull Racing invita a non sottovalutare la questione power unit, con cui sembra che Renault abbia avuto qualche problemino di peso. “La rivoluzione a livello di motore sarà una bestia davvero complicata”, ammette, aggiungendo che “il lavoro per installare la power unit sarà due o tre volte più complicato che con un motore V8″.

30 Commenti

  • Sir, davvero elegante mettere le mani avanti in questa meschina maniera!

  • Sir, davvero elegante mettere le mani avanti in questa meschina maniera!

  • meglio, vi dovete levare dai ****

  • Il caro Adrian dovrebbe ricordarsi bene come i regolamenti venivano cambiati di anno in anno per porre fine allo strapotere Ferrari che vinceva titoli a ripetizione nell’era Schumacher!
    Quindi questo vittimismo da parte sua mi sembra patetico e fuori luogo!
    Cosa si aspettava, di vincere ancora altri 10 anni a mani basse con un regolamento fatto apposta per esaltare le sue furbate al limite se non oltre le regole?
    Abbiamo gia tollerato troppo l’evidente aiuto che in questi anni ha avuto il suo team a livello tecnico e regolamentare.
    Per cui si rimbocchi le maniche e ricominci da zero,che negli ultimi anni gli è andata gia troppo bene!!!!!!!!!

  • vogliamo concedere una benedetta deroga a questo poveraccio?

  • quasi quasi mi scende una lacrimuccia, l’aerodinamica conta un pochino meno, le macchine tornano ad essere macchine????

  • Luke Flaming

    Che iniziasse a trovare una soluzione e non rompa le scatole. Lo scorso anno pare che non ci sono stati problemi a fare cambiare le gomme a tutti quando,per sua stessa ammissione, lo corso anno ferrari,Mercedes e Lotus erano riusciti a progettare al m,eglio la vetture sui pneumatici di inizio stagione,prontamente cambiati perchè l’austriaco dalla memoria corta dopo la vittoria di alonso in spagna disse : “Non è formula 1 se vinci un gp con 4 pit stop” quando solo due anni primi fù lui a vincere proprio in spagna con 4 pit stop. Questa storia deve finire,luridi che non sono altro.

  • CavallinoRampante

    Gp di Spagna 2014: abolito lo scarico centrale unico per problemi di affidabilità. Si accettano scommesse.

  • Il fondo arroventato (vedasi cameracar agli infrarossi) era dovuto solo agli scarichi?
    Ma per piacere, loro hanno delle resistenze azionate dalla corrente del kers che scaldano il fondo e, con l’aiuto di una pseudobalestra in carbonio, lo deformano fino a farlo toccare terra!
    Ma andatevene aff… imbroglioni autorizzati del k@xx0!

  • Newey vuole far credere che il secondo pieno di vantaggio che hanno avuto dopo la pausa estiva fosse legato esclusivamente agli scarichi, io non lo penso assolutamente, credo che fosse un insieme di fattori legato sopratutto a gomme fatte su misura ma anche a mappature particolari, e li credo che hanno costruito il loro enorme vantaggio come dimostrano le grandi prestazioni della lotus equipaggiata con lo stesso motore. Per il 2014 da quello che si dice la mercedes avrà un grosso vantaggio nella prima fase della stagione e sembrano loro gli sfidanti più pericolosi, vedremo.

    • Sono d’accordo sul fatto che il vantaggio della Red Bull non è legato solamente agli scarichi soffiati, ma a mio avviso il vantaggio più grande che hanno è legato al correttore di assetto, più che a tutto il resto.

  • E’ chiaro che chi come la RED BULL riusciva a sfruttare al massimo le potenzialità degli scarichi ad effetto Coanda con la complicità del soffiaggio del motore è svaforito dal nuovo regolamento tecnico.
    Ma la realtà è che nessuno può ancora realmente sapere chi avrà il miglior pacchetto a disposizione fin quando le macchina non scenderanno in pista.

  • beh certo proprio come le gomme hanno sfavorito chi ha lavorato MEGLIO nel 2012-2013..

  • Le nuove regole, sfavoriscono SEMPRE chi con le vecchie vinceva….niente di nuovo caro Ingegnere, è stato sempre cosi’ e cosi’ sara’ sempre…..in questi casi, sempre meglio essere gli sfavoriti….

  • Pazzo_Rosso

    Beh devo ammettere che il livello di goduria è alle stelle ma non dimentichiamoci che negli anni precedenti si è fatto di tutto verso metà stagione per avvantaggiare questa squadra quindi… wait and see.

  • Be dopo anni di vantaggi alcuni meritatissimi ma altri molto meno direi che qualche svantaggio ora è giusto che lo abbiate!
    Anche se io temo comunque che resteranno i più forti anche con le nuove regole..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!