Toro Rosso: la STR9 passa le verifiche ed è quasi pronta

5 gennaio 2014 12:15 Scritto da: Giacomo Rauli

Il team di Faenza, attraverso un comunicato sul proprio sito web, ha fatto sapere di aver passato i crash test del telaio a dicembre e che il primo esemplare della vettura 2014 è quasi pronto

toro-rosso-monza-vergneGennaio è iniziato da pochi giorni, ma tutte le scuderie di Formula Uno sono impegnate nella realizzazione del primo esemplare della monoposto che gareggerà nel mondiale che avrà inizio a metà marzo.

Tra i team impegnati nell’assemblaggio della nuova vettura vi è anche la Toro Rosso. A Faenza, stando a quanto riportato da un comunicato apparso sul sito ufficiale della scuderia italo-austriaca, il primo esemplare della monoposto 2014 – chiamata STR9 – è quasi completato e l’assemblaggio delle varie componenti procede spedito.

Gennaio sarà per noi il mese più corto“, si legge nel comunicato rilasciato dal team. “A fine mese ci saranno i primi test invernali e tutti noi stiamo lavorando a grande velocità per arrivare pronti al 31 del mese. Negli anni passati, prima di sentire rombare i motori, abbiamo potuto aspettare il mese di febbraio, ma attraverso i nuovi cambiamenti che riguarderanno propulsore e sistemi di recupero energia abbiamo dovuto anticipare la prima sessione di test. Il primo esemplare di STR9 è quasi terminato e i crash test sul telaio sono stati passati con successo già nel mese di dicembre“.

Il comunicato Toro Rosso termina parlando dei due piloti titolari 2014, Jean-Eric Vergne e Daniil Kvyat. “Nel periodo natalizio, i nostri piloti titolari si sono recati nella sede di Faenza e hanno preso le misure per il sedile che useranno tra pochi giorni“.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!