Schumacher: ecco il nuovo bollettino medico

6 gennaio 2014 16:17 Scritto da: Redazione

Nuovo bollettino medico per Michael Schumacher, che rimane in condizioni critiche ma ritenute stabili. Convocata per mercoledì 8 gennaio la conferenza stampa che farà luce sulle cause dell’incidente.

schumacher-alonsoI medici dell’Ospedale di Grenoble hanno inviato un comunicato stampa sulle condizioni di salute di Michael Schumacher. Dopo le speculazioni dei giorni scorsi, in cui si parlava di un miglioramento del pilota, tanto da essere considero fuori pericolo di vita, i medici hanno nuovamente sottolineato che è ancora troppo presto per potersi sbilanciare.

Nel comunicato, si legge: “Lo stato clinico di Michael Schumacher è considerato stabile e il paziente rimane costantemente monitorato. Tuttavia, l’équipe medica tiene a sottolineare che le condizioni di Michael restano critiche. Per tutelare la privacy del paziente non daremo dettagli sul trattamento e non saranno programmate altre conferenze stampa per il futuro. Insistiamo, ancora una volta, nel rispettare il segreto professionale e di attenervi esclusivamente alle informazioni date dall’équipe medica o dal management del pilota. Queste sono le uniche informazioni che potrete ritenere valide”.

Convocata per mercoledì 8 gennaio, invece, la conferenza stampa della Procura di Albertville che darà ulteriori spiegazioni sulle indagini sull’incidente di Michael Schumacher. Patrick Quincy, procuratore della Repubblica, ha affermato: “Terremo, congiuntamente alla Gendermeria che ha in carico l’inchiesta, una conferenza stampa per aggiornarvi sullo stato delle indagini”.

7 Commenti

  • Che stron… la questione del personaggio pubblico. Schumacher è una persona e ha famiglia. Chissene frega dei tifosi. Chi gli può stare realmente accanto sono solo i familiari, gli amici intimi e quelli che vanno all’ospedale a vegliare per lui.
    Bollettini medici, conferenze stampa rallentano il lavoro di medici che non hanno solo Schumi come paziente.
    Quando vorranno far sapere qualcosa all’esterno lo faranno sapere, altrimenti attendete in silenzioso rispetto. Credo sia più importante la sua stessa vita che il nostro sapere in che condizioni versi.

  • La storia della privacy la trovo ridicola..Shumi e’ un personaggio pubblico amato da tanti .
    Capisco che le notizie debbano essere vere e confermate ma privare i suoi tifosi delle news la trovo una cosa discutibile.Una semplice comunicazione giornaliera dei medici non penso che possa nuocere alla salute di Michael

  • La storia della privacy la trovo ridicola..Shumi e’ un personaggio pubblico amato da tanti .
    Capisco che le notizie debbano essere vere e confermate ma privare i suoi tifosi delle news la trovo una cosa discutibile.Una semplice comunicazione giornaliera dei medici non penso che possa nuocere alla salute di Michael

  • La storia della privacy la trovo ridicola..Shumi e’ un personaggio pubblico amato da tanti .
    Capisco che le notizie debbano essere vere e confermate ma privare i suoi tifosi delle news la trovo una cosa discutibile.Una semplice comunicazione giornaliera dei medici non penso che possa nuocere alla salute di Michael

  • Le informazioni sullo stato di salute di Michael si stanno facendo sempre più rade, i media tendono a non parlarne più. Capisco che la famiglia voglia rimanere tranquilla e lontana dalle speculazioni che i giornalisti dendono a fare ma ci sono migliaia di tifosi che vorrebbero essere informati considerando Schumy una sorta di famigliare… La mancanza di informazioni potrà portare a due strade: 1) la gente comincerà a disinteressarsi della vicenda allontanando la figura del campione dai suoi fan; 2) il bisogno di avere informazioni darà luogo ancora di più a false notizie e ad avvenimenti spiacevoli (tipo il finto prete)…

    • Rosso dentro

      la prima opzione è sbagliata…
      i suoi veri fan, o chiunque altro sia preoccupato per la sua salute, continueranno a cercare info su Michael, proprio come me e te. Un Giornale o un telegiornale non riuscirà mai ad “allontanare la figura del campione dai suoi fan”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!