Schumacher migliora. Corinna invita i media ad andare via

7 gennaio 2014 14:09 Scritto da: Redazione

Corinna Schumacher ha chiesto ai media e supporter presenti di lasciare l’ospedale di Grenoble e allentare la pressione, per far lavorare in pace i medici che hanno in cura il sette volte Campione del Mondo.

michael-schumacher-sorridenteLe notizie sullo stato di salute di Michael Schumacher sono un tantino più positive, oggi. Dopo il comunicato stampa di ieri sera, Sabine Kehm ha confermato che – nonostante le condizioni rimangano critiche – c’è un lieve miglioramento. La situazione è costantemente monitorata e la speranza inizia a farsi largo tra i volti tirati.

La prognosi resta riservata, ma la notizia positiva è che Schumacher sta rispondendo alle terapie. La ripresa sarà lenta e ci vorrà ancora del tempo prima che Schumacher possa essere svegliato dal coma indotto. Intanto, la moglie di Michael ha rotto il silenzio, chiedendo ai giornalisti e tifosi di lasciare l’ospedale. Corinna vorrebbe un po’ più di pace in un momento così delicato per la sua famiglia e, per l’ennesima volta, ha invocato il diritto alla privacy per i suoi cari.

Intanto, dalla Procura di Albertville hanno confermato che si è riusciti ad estrarre le immagini della Helmet Camera che Schumacher aveva montato sul casco. Domani è prevista, alle ore 11, la conferenza stampa che chiarirà la dinamica dell’incidente. Sul web è apparso il presunto video, che ha molte analogie con le prime confuse ricostruzioni. Non è da escludere che si possa trattare di un falso, anche se il luogo sembra proprio quello maledetto di Meribel. Toccherà alla Procura fare chiarezza sulla questione.

Intanto, si muovono anche le indagini per le assicurazioni. L’avvocato del Tribunale di Grenoble, Edward Bougins, specializzato nel risarcimento di danni alle persone, ha ammesso che la responsabilità di tutto ciò potrebbe essere attribuita all’impianto sciistico perché non c’erano adeguate segnalazioni per segnalare quella zona di pericolo.

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!