Kobayashi alla Caterham? Il team non lo esclude

9 gennaio 2014 17:45 Scritto da: Davide Reinato

Per il pilota giapponese si potrebbe profilare un ritorno da pilota ufficiale in Formula 1.

koba_suzukaSolamente tre i sedili ancora disponibili per partecipare al prossimo mondiale di F1. Alla Marussia, non è ancora stato annunciato il nome del pilota che affiancherà Jules Bianchi, anche se appare quasi certo che sarà nuovamente Max Chilton, che appare in una condizione privilegiata di fronte alla concorrenza.

Gli altri due posti liberi sono quelli della Caterham. Gli unici indizi che abbiamo è che la squadra punterà su un giovane e su un pilota d’esperienza. La nuova monoposto del team anglo-malese – la CT04 – sarà presentata il prossimo 28 gennaio a Jerez, poco prima dell’inizio dei test invernali. Mancano tre settimane al via dei test ed è logico che, tra non molto, conosceremo anche la line-up del team di Leadfield.

La Caterham ha fatto intendere che nella lista dei papabili per il prossimo anno ci sono diverse opzioni. La prima strada potrebbe essere quella della continuità, confermando Charles Pic e Giedo van der Garde per il 2014. Sull’uscio, però, ci sono altri interessanti nomi. Il primo è quello di Heikki Kovalainen, il quale sta cercando in ogni modo di convincere Tony Fernandes a dargli un’opportunità. Ma ci sono anche giovani interessanti, come Marcus Ericsson proveniente della GP2 Series o un ‘usato garantito’ come Kamui Kobayashi.

Del giapponese, in queste settimane, si è parlato a lungo. Qualcuno vocifera di averlo visto anche alla factory, ma per il momento la squadra non si sbilancia. Un portavoce della squadra, parlando con i colleghi di Sky Sports UK, non ha voluto escludere nessuno. “Ci sono un sacco di piloti interessanti disponibili e questo, al momento, è una buona notizia per noi. Penso che sia lusinghiero che qualcuno dall’esperienza come quella di Kamui sia accostato al nostro team. Tuttavia, faremo un annuncio solo a tempo debito. Ci sono altri piloti con l’esperienza di Kamui che stiamo prendendo in considerazione”.

Molti nomi e nessuna certezza. Ma l’attesa, a quanto pare, non si protrarrà a lungo: “L’anno scorso abbiamo annunciato i piloti con un po’ di ritardo, ma non pensiamo di fare la stessa cosa quest’anno. Siamo molto, molto vicini ad essere in grado di poter fare un annuncio. Anche se abbiamo ancora un paio di settimane, non le sfrutteremo pienamente”.

9 Commenti

  • principesco88

    AAAA+++Secondo Eurosport.se (sito svedese) è quasi certo l’accordo Caterham con Marcus Ericsson e Kamui Kobayashi.

  • principesco88

    Scusate ero fuori città…stavo trattando con Abiteboul…

  • Ma non bastava Van Der Garde a spaccare macchine? Adesso vogliono Kobayashi per disintegrarle? Spero proprio di non rivederlo mai più sulla griglia 😐

    • principesco88

      in gara non mi sembra abbia distrutto mai nulla…

      • principesco88

        poteri sbagliarmi io, ma ricordo solo un incidente a Valencia con massa e uno con Bruno Senna non so dove…

      • Io ricordo una manovra in cui ha messo fuori gioco Button e Rosberg in un colpo solo, infilandosi in un varco che esisteva solo nella sua mente, è lì che ho iniziato ad “odiarlo”… mi pare fosse Corea dell’anno scorso…
        Bè, oltre a quella figura di m… epica quest’estate a Mosca, in cui ha distrutto una Ferrari mentre tentava di fare dei donuts 😀

  • Mamma mia appena lo sà PRINCIPESCO88 sviene !!!
    Sè la Caterham vuole dare una svolta alla propria storia in F1 dovrebbe affidarsi ad una coppia di piloti composta ad esempio da KOBAYASHI-DI RESTA.
    Sarebbe una delle coppie più interessanti dell’intera F1.

    • Sono d’accordo ma se la monoposto non va anche due piloti di talento dove vogliono arrivare?
      Escludendo il 2013 quando c’erano un quasi debuttante come Pic ed un rookie assoluto come Van Der Garde, nonostante l’esperienza di Kovalainen e Trulli la Caterham dal 2010 ad oggi non ha mai ottenuto punti!

    • MotoreAsincronoTrifase

      per un team cosi’ piccolo che non ha preso neanche un dollaro l’anno scorso e’ necesssario che almeno uno dei 2 piloti sia pagante.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!