Charlie Whiting: “Sono un sostenitore del DRS”

12 gennaio 2014 09:21 Scritto da: Davide Reinato

Con il DRS assistiamo spesso a sorpassi fin troppo “semplici”. Ma Charlie Whiting non è d’accordo. Ecco la sua tesi a tal proposito.

doppio drsIntrodotto in Formula 1 nel 2011, il Drag Reduction System continuerà ad esistere anche nella prossima stagione, nonostante le molte critiche avanzate dai puristi delle corse in queste stagioni in cui è stato utilizzato.

L’intenzione dell’ala mobile posteriore è quella di favorire i sorpassi. Ed effettivamente, i numeri parlano a favore del sistema, nonostante spesso questi dati siano anche stati influenzati più dal degrado marcato degli pneumatici piuttosto che dall’ala stessa. Oggettivamente, però, con il DRS è più facile sorpassare. Fin troppo, in alcune occasioni.

A prendere le difese del dispositivo, è intervenuto il Direttore di gara e Delegato Tecnico della FIA, Charlie Whiting. In occasione della conferenza “Motorsport Safety Fund”, l’inglese ha spiegato: “Personalmente, sono un grande sostenitore del DRS. So che alcune persone sono contrarie e pensano che crei sorpassi ‘artificiali’. E’ una posizione che non condivido assolutamente. Perché serve ancora una grande abilità del pilota, non è così semplice come premere un pulsante”.

Sull’eccessiva semplicità dei sorpassi, Whiting ha dato la propria interpretazione: “A volte, i sorpassi sono sembrati troppo facile, come è successo a Spa Francorchamps. Ma quello è un chiaro esempio di come, se si esce più veloci dall’Eau Rouge, si usa il DRS e si sorpassa in facilità. Ma dipende solo dalla velocità di uscita della macchina. Se le vetture hanno la stessa velocità, un pilota deve essere staccato di massimo 3 decimi da chi lo precede, cosa non da poco. Ma se i due hanno la stessa velocità all’inizio della DRS Zone, arriveranno al punto di frenata affiancati. Ed è qui che si fonda l’intera teoria del DRS. Dunque, il pilota gioca ancora un ruolo molto importante”.

Tra l’altro, dall’anno scorso, il sistema DRS è stato limitato anche nel corso delle qualifiche e delle stesse prove libere e ogni pilota può utilizzarlo solamente in punti predefiniti della pista. E’ lo stesso Whiting a spiegare il perché: “Fino all’anno scorso, si poteva utilizzarlo ovunque nelle prove libere e in qualifica, ma questo ha portato ad alcuni incidenti, perché i piloti provavano ad aprirlo anche troppo presto. Per evitare problemi, è stato consentito di usarlo esattamente come avviene in gara. Pensiamo sia importante che possa essere utilizzato solo in questo modo e non per un determinato periodo di tempo”, ha concluso.

44 Commenti

  • tatanka2003

    Che la Ferrari abbia ‘lavorato male’ è fuori dubbio, non tanto in inverno, perché la vettura ad inizio stagione era ottima, ma quando c’è stato bisogno di cambiare ed adattarsi, non ha saputo reagire. Ma qui nessuno vuole accampare banali scuse, è un fatto, però, che è stata la stagione con più ‘anomalie’ degli ultimi anni. È accaduto di tutto, cambi di gomme, gomme esplose miste kevlar-acciaio, gomme che dovevano essere di una mescola ed erano in altra, test segreti, rumori di TC e strisce sull’asfalto di TC, team che con la pausa estiva guadagnano 1 sec. Quando si dovrebbe esser chiusi etc. Etc.

  • MotoreAsincronoTrifase

    ragazzi, il test illegale c’e’ stato e siamo d’accordo. La pena e’ stata ridicola e ok, peggio ancora. Ma ci vuole coraggio a negare che la mercedes, oinsieme alla lotus, e’ tra le scuderie che ha lavorato meglio quest’anno e la ferrari, insieme alla (ahime’) mclaren e’ quella che ha lavorato peggio. Il problema delle ferrari eì proprio questo. Prima la colpa e’ della sfortuna, poi delle gomme, poi della galleria del vento tarata male, poi del test segreto, poi…. Secondo me se ammettessero che hanno lavorato male potrebbero migliorare.

    • CavallinoRampante

      Ma quello che dici è corretto nella maniera più totale. Dire che la Ferrari ha lavorato bene negli ultimi anni sarebbe un’eresia (e non mi sembra che nessuno, nè qui nè altrove, lo abbia mai affermato). Ciò che dà fastidio sono i commenti di GENTAGLIA che, troppo spesso, sfociano nell’insulto: è lì che gli animi (di alcuni) si infervorano e la discussione assume toni che definire squallidi è riduttivo: perchè il rispetto delle idee altrui deve esserci sempre, dall’una e dall’altra parte. Non si può insultare una persona per un semplice commento pubblico su un portale, a meno che di fronte non ci si trovi un disadattato con problemi a sviluppare amicizie nella vita reale che tende a sfogare le proprie frustrazioni ben nascosto dietro un monitor. Fortunatamente ci sono persone (come te in questo caso, ma posso citare anche Caribbean, Ryu, F1-ESC, tatanka, Nivola, Guapo, Myriam e tanti altri) con cui parlare e confrontarsi è un piacere, altre con cui si ingaggia una battaglia tanto sterile quanto inutile. Personalmente mi sono ripromesso di ignorare certa gente, spero lo facciano anche altri. Magari sentendosi isolati cambiano aria. 😉 Alla prossima.

      • motore se leggi tutti gli articoli del blog capirai che io sono uno dei ferraristi piu autocritici..uno di quelli che critica da montezemolo a domenicali e alonso..lo ripeto x 100 volte noi meritiamo il terzo posto anche se col progetto iniziale non eravamo messi male..all inizio io e cavallino scherzavamo..poi è nato il tutto..seguiro il suo consiglio meno parole..e sempre piu forza ferrari

  • tatanka2003

    Giusto per fare chiarezza, La Bridgestone è stata 2 anni fornitore unico ’99 e 2000, in quelle 2 stagioni ha vinto la McLaren e la Ferrari, dopo, ovviamente, visto che un team ha sviluppato per primo delle gomme con un fornitore è ovvio che ne tragga un netto vantaggio, tutto questo favoritismo non lo vedo, non almeno, come la stagione passata, dove si è rasentato il ridicolo.
    Il ‘mass dumper’ era vietato, perchè vietati alcuni meccanismi ‘mobili’, se sia stato fatto troppo presto o troppo tardi è questione da bar, era vietato punto.
    Il test della passata stagione fatto da Pirelli con complicità Mercedes è un fatto che fosse illegale, si è voluto nasconderlo a tal punto che qualcuno ha postato immagini non corrette sui social network, probabilmente se non fosse stato realizzato in Spagna, paese di Alonso dove c’è un tifo smisurato per questo pilota, nessuno avrebbe parlato.
    Poi si può stare a polemizzare per tutta la vita, ma mi sarebbe piaciuto vedere cosa sarebbe accaduto se tale test lo avesse fatto la Ferrari, si sarebbe gridato al complotto, fornitore Italiano e Team Italiano ‘mafieggiano’, invece, sventura, è capitato che i ‘corretti’ e ‘precisi’ Tedeschi abbiano commesso lo ‘scivolone’, quindi visto che sono Tedeschi e non additabili di ‘mafioneria’, lasciamo lentamente cadere la cosa, e seppur hanno realizzato delle vittorie dopo il fattaccio, mettiamoci una pietra sopra, soprattutto sul comportamento di chi finge di essere altrove…
    Caduta di stile o comportamento al limite del delinquenziale?
    Decidete Voi…

    • MotoreAsincronoTrifase

      il mass dumper era stato ritenuto regolare dalla fia dopo essere stato controllato a inizio stagione, tanto che cercarono di emularlo in tanti. Poi a meta’ campionato decisero si sarebbero riuniti di li a un mesetto tutti i responsabili della fia per decidere. Poi dopo una settimana dissero che bisognava eliminarlo lo stesso perche’ se avessero deciso di farlo diventare illegale in un secondo momento (ricordo che prima lo avevano dichiarato legale) le squadre ce lo usavano sarebbero state penalizzate lo stesso. Il che e’ ridicolo si, visto che se fosse stato illegale da inizio stagione sarebbero state penalizzate per il tempo che l’hanno utilizzato anche se lo toglievano.
      Non vedo la normalita’ che un team sia avvantaggiato da un fornitore di gomme dopo che l’anno dopo hanno riprogettato le gomme. Nessuno dice che il test mercedes non sia un illecito, ma sembra che su QUALSIASI notizia l’unico elemento discriminante sia questo.
      Titolo articolo: “Mercedes ha fatto il miglior motore”.
      Commenti: “Di sicuro hanno fatto un test segreto”:
      Titolo: “mercedes ha progettato una sospensione ottima”
      Commenti: e’ per il test segreto.”
      titolo: Mercedes manda in vacanza i suoi meccanici gratis.
      Commenti: li vuole ricompensare per il test segreto.
      Bastaaaaaaa. Abbiamo capito, hanno fatto un illegalita’. Ma un test di 3 giorni non rivoluziona la macchina. I ferraristi sembra invece che piu’ che accusare vogliano un alibi. La ferrari e’ arrivata terza perche’ ha fatt oschifo, e’ stata la piu’ grande delusione dopo la (haime’) mclaren. Mercedes e lotus invece hanno lavorato bene, test o non test.

  • f1esc ovviamente esercito dementi come caschetti gialli o ferrariota sono stuzichini..si fa x scherzare ma un fondo di verita cè..tutti difendono la propria squadra..in realta sotto la mia era solo ironia pero cè da dire che dopo 31 commenti nessuno ha ammesso la negativita del test..ma si è cercato solo di deviare..con questo credo che 32 commenti sul drs di whiting siano abbastanza xD al prossimo articolo in cui ecclestone confermera 3 piste da doppi punti!

    • Scusa ma mi spieghi cosa volevi dire nel tuo commento sopra, sei Italiano oppure parli e scrivi Aramaico ?!!!

      • a parte che essere italiano non implica il parlare in italiano..essere Italiano significa essere legato all’Italia ma non da alcun obbligo nel parlare italiano..un Italiano puo benissimo parlare in italiano ma anche in inglese aramaico egiziano arabo etc etc. quindi ”sei italiano” non ha senso nella tua ”provocazione”..ti rispondo:scusa ma sei italiano e non sai l’italiano?..poi passo all’oppure..se veramente volevi usare ”sei italiano..” avresti dovuto usare ‘e’ al posto di ‘oppure’..a quel punto sei italiano e parli aramaico? ha molto più senso..o seguendo la tua provocazione parli italiano o aramaico?oppure scusa sei italiano e invece dell’italiano parli in aramaico?..oppure perchè parli in aramaico e non in italiano?..oppure scusa non ho capito cosa intendevi dire perchè hai scritto in aramaico pur essendo italiano..ETC ETC ETC

      • Eh ?
        Mah !!!
        Rippighiti cumpari !!!

    • Ma sì, certo, che si sia Ferraristi, Benziani, Bullisti, il test è stato una cosa orrenda. Mi pare che la Mercedes ci abbia tirato fuori due primi posti, a memoria. Ma non è questione di chi ha avuto vantaggio. In un mondo che non è questo, Whiting sarebbe stato mandato a fare fotocopie nell’ufficio stampa della Fia, invece gli fanno pure le interviste sul DRS.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!