In Svezia son sicuri: Ericsson e Kobayashi alla Caterham

12 gennaio 2014 14:01 Scritto da: Andrea Facchinetti

Secondo quanto riportato da Eurosport.se, la Caterham nei prossimi giorni annuncerà la nuova coppia piloti per il 2014, che dovrebbe esser formata da Kobayashi e Ericsson.

caterham-ct01Gli ultimi sedili ancora vuoti in Caterham potrebbero avere ben presto due proprietari: dalla Svezia danno per certo l’arrivo dello svedese Marcus Ericsson e del giapponese Kamui Kobayashi. Se già qualche giorno fa avevamo parlato di una concreta possibilità d’approdo in Caterham per Kobayashi, ora anche l’ex pilota Gp2 è tra i concreti pretendenti ad un posto da titolare nel team di Tony Fernandes.

Secondo quanto riportato da Eurosport.se, la Caterham ufficializzerà nei prossimi giorni la nuova line up. E’ noto che il team di Cyril Abiteboul voglia un pilota d’esperienza a fianco di un giovane debuttante: Kobayashi sarebbe il pilota che porterebbe in dote l’esperienza delle sue precedenti stagioni in Toyota e Sauber, mentre Ericsson rappresenterebbe il pilota pronto al salto dalla Gp2 alla Formula 1. Kovalainen, a lungo favorito per il ruolo di prima guida per il 2014, sarebbe quindi stato sopravanzato nelle preferenze dal giapponese. La Caterham nei giorni scorsi non aveva smentito l’interessamento nei confronti di Kamui, appiedato a fine 2012 dalla Sauber e divenuto nel 2013 pilota Ferrari nel mondiale Endurance.

Il nome nuovo è quello dello svedese Ericsson, il quale avrebbe raccolto il budget necessario per lasciare la categoria cadetta dove in poco più di tre stagioni ha ottenuto due successi. Il manager del 23enne di Kumla Eje Elgh ha confermato che il suo assistito ha l’appoggio di una grossa multinazionale svedese, garantendo a Marcus di poter debuttare in Formula 1 nel 2014. L’ultimo pilota svedese al via di un GP è stato Stefan Johansson, che nel 1989 prese il via del GP del Portogallo: successivamente Stefan tentò di qualificarsi ai GP nelle due stagioni successive senza riuscirvi. A 25 anni di distanza potrebbe pensarci Marcus a riportare un po’ di Svezia nel mondiale di Formula 1.

11 Commenti

  • RedFerrari96

    Sarei contento se tornasse Kobayashi. Mi è sempre piaciuto come pilota, e non meritava di essere scartato per fare posto a Guttierez. Ericsson non mi hai mai ispirato.

  • Spero che quest’anno ritorni Kobayashi perchè ha una guida spettacolare e, perchè no, per far felice il “collega” principesco88! :-)

    • principesco88

      Ahahaha devo dire che tutte queste dimostrazioni di affetto nei miei riguardi non me le aspettavo!

      • Ho un profondo rispetto e stima per tutti gli iscritti a questo blog (senza tralasciare, in primis, lo staff) perchè condividiamo la stessa passione anche se, spesso, con bandiere diverse.
        Dopo tanti anni è naturale che si sia creata una certa amicizia e simpatia.

  • principesco88

    Grazie Redazione per aver letto i miei commenti! Siete sempre i migliori! Love Blogf1!

    • Ragazzo piedi per terra però ok ?!!!
      Non c’è ancora l’ufficialità per cui è forse meglio aspettare onde evitare in caso contrario brutte delusioni.

      • principesco88

        Ma no Davide, io ringraziavo la redazione per aver tradotto e trascritto un link su mia indicazione. Farci un articolo non era indispensabile ma lo gradisco molto.
        Per il destino del Koba ovviamente siamo ancora tutti sul vago e in f1 non si può mai sapere…

    • Dai dicci come hai fatto, Principesco!!
      Come li hai convinti Fernandes e Abiteboul? 😛
      Scherzo, ovviamente Kobayashi ha un grandissimo talento e meriterebbe anche di meglio

      • Ma come non lo sai ancora ?
        PRINCIPESCO è stato da poco nominato Team Principal della Caterham, in settimana arriverà la sua nomina ufficiale !!!

      • principesco88

        Voi ci scherzate ma io ero veramente in Francia 3 giorni fa…può darsi che la mia opera di convincimento su Abiteboul abbia dato i suoi frutti…

      • Ah ah 😀
        Beh bravo, non c’è che dire!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!