La Williams rafforza il comporto tecnico di Grove

14 gennaio 2014 08:24 Scritto da: Redazione

Nuovi ingegneri provenienti da Force India, Mercedes e Lotus arrivano in casa Williams. Pat Symonds, inoltre, ha confermato che molti giovani ingegneri sono stati promossi nei ruoli chiave della squadra per affrontare con un atteggiamento nuovo il Mondiale 2014.

Williams FW34Dopo aver confermato la propria presenza ai test di Jerez del prossimo 28 gennaio, la Williams ha anche accolto i nuovi ingegneri che lavoreranno nel comparto tecnico a Grove.

Dalla Force India arriva Jakob Andersen che lavorerà sotto le dirette dipendenze di Pat Symonds e si occuperà dello sviluppo della nuova Williams FW36. Dalla Mercedes arriva – o sarebbe meglio dire, torna – Craig Wilson che prenderà il ruolo di Capo delle Dinamiche del Veicolo che, come spiega il comunicato della squadra inglese, consiste principalmente nell’analisi dei dati forniti dal simulatore e la relativa applicazione alla vettura reale. Dalla Lotus arriva invece Rod Nelson in qualità di coordinatore degli ingegneri, mentre Max Nighingale cambierà ruolo in seno alla scuderia inglese e si occuperà d’ora in poi dello sviluppo della monoposto.

Pat Symonds, Direttore tecnico della Williams, ha accolto i nuovi arrivati dicendo: “Tutti siamo molto determinati nel portare a compimento un forte processo di miglioramento nelle nostre performance, il che consiste anche nel recluare i migliori talenti che questo sport ci offre. Abbiamo promosso alcuni dei nostri giovani più capaci, portandoli nei ruoli chiave della squadra. I nostri ingegneri sono molto promettenti e siamo fiduciosi di poter raggiungere grandi traguardi in vista della prossima stagione”.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!