Bianchi e Chilton prendono contatto con la MR03

15 gennaio 2014 10:30 Scritto da: Giacomo Rauli

Jules Bianchi e Max Chilton saranno oggi nella sede Marussia di Banbury per fare il nuovo sedile e prendere contatto con la nuova monoposto 2014

marussia-mr02Nella mattinata odierna i piloti che comporranno la line up Marussia per il mondiale 2014, Jules Bianchi e Max Chilton, saranno nella sede principale del team, a Banbury, per prendere le misure dell’abitacolo e per fare i nuovi sedili con cui correranno nella stagione che inizierà a metà marzo.

In questo modo, i due piloti del team anglo-russo potranno prendere contatto con la nuova monoposto, con cui disputeranno i primi test invernali. La Marussia non ha ancora reso noto se prenderà parte ai test invernali di Jerez de la Frontera, ma è probabile che sia presente sin dalla prima sessione in Bahrain, assieme agli altri team.

Jules Bianchi e Max Chilton (il quale ha scelto ieri il suo numero di gara) sono stati impegnati sino alla settimana scorsa nella prima parte della consueta preparazione fisica, volta ad arrivare a Jerez già in piena forma. Dopo la visita a Banbury, i due torneranno ai rispettivi allenamenti, per completarli e dedicarsi poi alle attività di simulatore previste dai vertici del team.

A rivelare i piani dei piloti Marussia è stato Jules Bianchi, attraverso un twitt postato nella tarda serata di ieri. “Tornato in Gran Bretagna. Non vedo l’ora di fare il nuovo sedile per il mio team, la Marussia. Sono felice“, ha scritto il francese, prodotto dell programma giovani piloti della Ferrari.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!