Lotus: la E22 ha passato con successo i crash test

16 gennaio 2014 18:35 Scritto da: Giacomo Rauli

Dopo le iniziali difficoltà riscontrate nei primi crash test, oggi la E22 ha passato le verifiche imposte dalla FIA e potrà essere finalmente completata in vista dei test del Bahrain

lotus-e21-posterioreLa nuova monoposto del team Lotus ha proprio oggi passato le verifiche strutturali imposte dalla FIA e così potrà essere completata per prendere parte alla seconda sessione di test invernali che si disputerà in Bahrain dal 19 al 22 febbraio.

Con i crash test di oggi, la E22 ha terminato tutte le verifiche. Nel mese di dicembre la monoposto britannica aveva già superato i test per ciò che riguarda la struttura della scocca. Il vero problema della prossima arma di Grosjean e Maldonado è stato l’impatto frontale, fallito il mese scorso a causa di questioni strutturali di routine, ovvero picchi di energia assorbita risultati troppo alti rispetto ai canoni richiesti.

L’impatto anteriore è stato passato oggi attraverso piccole modifiche di laminazione della struttura dell’avantreno effettuate tra la fine di dicembre e l’inizio del nuovo anno, che hanno permesso di completare tutte le verifiche per la prossima stagione. La E22 sarà pronta per scendere in pista in Bahrain, nel secondo turno di test invernali. Ancora nessuna notizia riguardo la presentazione, che potrebbe avvenire direttamente in pista il 19 febbraio o attraverso una cerimonia via web, come avvenuto lo scorso anno.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!