McLaren, falliti alcuni crash test sulla Mp4-29

La nuova monoposto del team di Woking ha fallito alcuni crash test e, secondo alcune indiscrezioni, rischia ora di saltare i test di Jerez.

crash-testPotrebbe iniziare male, ancor prima di mettere le ruote in pista, la stagione della McLaren: la Mp4-29 – che verrà presentata il prossimo venerdì – ha fallito alcuni crash test necessari per poter aver l’omologazione FIA e partecipare alla prima sessione di test invernali di Jerez.

Secondo le norme introdotte dalla FIA nel 2012, una vettura che non ha superato anche un solo crash test non può scendere in pista: a Woking si sta cercando di risolvere i problemi legati all’omologazione della nuova vettura, in tempo per il prossimo 28 gennaio. Una fonte all’interno del team ha confermato i problemi avuti dalla McLaren con i test di sicurezza FIA: “A questo punto dell’anno è normale che si cerchino soluzioni al limite per avere la massima performance e la nuova vettura supererà tutti i crash test prima di scendere in pista“.

La McLaren ha ancora poco più di una settimana di tempo per ripetere i crash test falliti nei giorni scorsi e presentarsi regolarmente in Spagna: non bisogna dimenticare, infatti, che delle volte basta anche un piccolissimo problema per fallire un test, ma serve altrettanto poco per risolverlo. Come spiegava lo stesso Charlie Whiting in un nostro recente articolo: “Ogni team di F1 è in grado di superare i crash test al primo tentativo, senza nessun problema. Ma, ovviamente, loro cercano di costruire auto leggere e con efficienza aerodinamica molto alta. E questo richiede l’utilizzo di forme che spesso cozzano contro le tolleranze previste dai nostri crash test”. 

La notizia del fallimento di alcuni crash test è giunta dopo il giorno dopo il ritorno di Ron Dennis nel ruolo di amministratore delegato del gruppo McLaren F1, alimentando sempre più le voci di un ridimensionamento di Martin Whitmarsh nell’organigramma del team inglese.

31 Commenti

  1. ccome vinceguapo anke dal mio nokia la vernice sembrava solo nera e ho azzardato sauber..e concordo sui toni utilizzati..anche se ormai ho imparato a conoscere i vari commenti di davide..lui segue cosi tanto la f1 che in una gara hamilton è dio..poi diventa un kartykeian qualunque..la gara dopo un bimbo..e dopo ancora torna ad essere dio..le sue analisi e commenti sono meno utili e oggettivi della cronaca rai in f1..preferivo ronny come tifoso di hamilton..

      1. ti prego non parliamo dell’antiferrarismo fatta in persona… evitiamo di citare il nome di tu sai chi è 😀

      2. allora ho indovinato nick xD me lo sento qui vicino..si farà sentire nei test? chissa xD

      3. oddio spero di no! ricordo ancora quello che disse nei test dell’anno scorso… meglio grattarmi i gioielli di famiglia ahahahahahah

  2. TROLL=RATTO definizione di ratto: Rattus (Fischer, 1803) è un genere di roditori della famiglia dei Muridae, conosciuti comunemente con il nome di ratti[1] o, più popolarmente, pantegane. Il genere comprende due specie cosmopolite e commensali dell’uomo: il ratto nero e il ratto norvegese (detto anche ratto delle chiaviche o surmolotto).
    Ratto delle CHIAVICHE NON E’ MALE…

    1. Ragazzi ma che state a dire, ma seguite la F1 oppure guardate i Cartoni Animati ?!!!
      Ma come potete solo per un’attimo credere che la foto ritragga il Crash-Test della nuova McLaren ?!!!
      Quella è una foto del Crash della Williams del 2012, lo si riconosce dalla colorazione del Musetto e dalla forma dello scalino…..SVEGLIA ragazzi !!!

      1. Davide devi andarci piano nel commentare sui commenti altrui!perche’ non sei il dio sceso in terra,c’e’ gente irascibile(come il sottoscritto)che potrebbe non prendere bene i tuoi commenti,quindi fammi il favore,la prossima volta,quando fai un’osservazione,si molto piu’ cauto nelle parole che usi..p.s. Usando un iphone e facendo lo zoom non e’ che noti cosi tanto la vernice della carrozzeria

  3. spero non debbano modificare troppo le forme andando poi a sballare tutta la vettura e i suoi assetti in gara. Sarebbe un guaio iniziare i test con una vettura modificata all’ultimo minuto.

      1. Ciao ForzaFerrariGo…volevo chiederti se sai come cambiare l’immagine personale…Grazie mille e forza Ferrari!

      2. Ciao Ferrarista Pazzo,
        premetto che è un’operazione che ho fatto qualche anno fa, ma credo di potermi ricordare qualcosa.

        Se non sei registrato a WordPress, puoi registrarti sul sito gravatar (è sufficiente fare una ricerca su google per farlo comparire in cima).
        Appena fatto, dovresti trovare a video la possibilità di inserire la foto che ti interessa oppure andare nelle impostazioni del profilo (sicuramente la procedura sarà diversa da quando l’ho fatta io ma, orientativamente, la procedura dovrebbe essere simile).
        Una volta inserita, dovrebbe comparire nel tuo account di questo blog.

        L’alternativa è iscriversi a WordPress ed effettuare la stessa procedura di cui sopra.

        Spero di non essermi sbagliato, eventualmente, qualche altro utente che ha eseguito la procedura più recetemente potrà darti un aiuto.

        N.B. Lo staff potrebbe fare una guida in merito?

    1. Caduta di stile, i provocatori sono sempre esistiti, in genere fanno sempre la fine del topo, il quale non sopravvive alle generazioni che gli danno la caccia…
      Tanti auguri…

    2. classica dichiarazione di un tifoso disperato. non avete più lo zerbino webber, le regole sono cambiate a sfavore vostro (a meno di deroghe favorevoli), ecclestone si dimette e la ferrari si rinforza con allison e raikkonen… lo so, hai paura… ti comprendo 😀

Lascia un commento