Test Jerez, incidente e prove finite per la Mercedes

28 gennaio 2014 14:43 Scritto da: Davide Reinato

Incidente per Hamilton nei test invernali di Jerez. Vettura danneggiata e prove concluse in anticipo per la Mercedes. Un cedimento tecnico alla base del sinistro.

Mercedes W05La Mercedes chiude anticipatamente la prima giornata di test a Jerez de la Frontera dopo l’incidente di Lewis Hamilton che ha danneggiato la nuova W05. Il team di Brackley era sembrato quello messo meglio rispetto ai rivali, inaugurando la stagione con una serie di brevi stint e qualche giro cronometrato, mentre tutti gli altri arrancavano con diversi problemi alle monoposto.

Tuttavia, alle 12:41 di questa mattina l’alettone anteriore della vettura di Hamilton ha ceduto, facendo finire il pilota inglese contro le barriere in un impatto frontale. L’ala anteriore si è letteralmente staccata, andandosi a infilare sotto le ruote della Mercedes che ha così perso direzionalità.

Per il Campione del Mondo 2008, per fortuna, nessuna conseguenza. Non è chiaro, però, quanto tempo servirà per riparare la vettura e – per questo motivo – il team ha fatto sapere che non scenderà in pista oggi pomeriggio.

Hamilton resta comunque ottimista, nonostante tutto: “Per me è stato un inizio incredibilmente positivo e sono stato il primo a scendere in pista e completare un buon numero di giri. Altre squadre sono uscite per il solo installation lap, partendo anche ore dopo rispetto a noi. Il nostro programma test è molto incoraggiante. Certo, è un vero peccato concludere in questo modo la giornata odierna, perché avremmo ottenuto il massimo chilometraggio oggi rispetto a tutti gli altri. Ma meglio che queste cose succedano adesso piuttosto che a Melbourne”.

 

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!