FIA avverte: “Musi 2014 legali, ma nel 2015 regole diverse”

31 gennaio 2014 14:00 Scritto da: Giacomo Rauli

La Federazione Internazionale ha fatto sapere che tutti i musi delle monoposto 2014 sono legali, ma nel 2015 le norme riguardo gli avantreni potrebbero subire cambiamenti

mclaren-mp4-29-buttonIeri la Federazione Internazionale ha annunciato la legalità del musetto della nuova Lotus E22, mentre oggi ha ammesso che ogni muso 2014 è in perfetta sintonia con il regolamento vigente, dunque non vi è nulla di irregolare.

Con questo comunicato FIA, tutti i dubbi sorti sulle forme dei musi 2014 vanno scemando. Le forme anteriori delle monoposto in pista in queste ore a Jerez de la Frontera per i primi test invernali sono figlie del nuovo regolamento, in vigore dal primo giorno dell’anno corrente.

Escludendo le forme dei musi adottate da Ferrari e Mercedes – che hanno scelto avantreni dalle linee convenzionali, nonostante la discutibile estetica – gli altri team hanno azzardato un disegno del muso molto discutibile, con  protuberanze molto visibili e utili a rimanere entro il limite imposto dal nuovo regolamento tecnico.

La FIA ha però storto il naso dopo aver visto le scelte dei progettisti per le vetture attuali. proprio per questo a Parigi saranno ridiscusse per possibili cambiamenti, in modo da eliminare le protuberanze dai musetti delle Formula Uno a partire dal 2015.

13 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!