McLaren: cambio al vertice del reparto aerodinamico

2 febbraio 2014 11:30 Scritto da: Giacomo Rauli

Ron Dennis ha deciso di effettuare un sensibile rimpasto nel reparto aerodinamico. Cambia infatti il responsabile del settore: via Budkovski e dentro McKiernan

mclaren-mp4-29-2Ron Dennis è tornato da pochi giorni al comando delle operazioni del team di Woking ma ha già iniziato il rimpasto interno, per riportare la McLaren ai fasti mantenuti intatti sino al termine del 2008.

Dopo aver ingaggiato Eric Boullier, ex team principal della Lotus, Dennis ha deciso di effettuare un importante avvicendamento in uno dei settori di maggior rilievo nella Formula Uno odierna. Stiamo parlando del reparto aerodinamica, dove il capo del settore – Marcin Budkovski – ha lasciato il proprio incarico e anche la squadra.

Tra sei mesi, terminato il consueto periodo di gardening leave, Budkovski potrà accasarsi in un altro team, qualora dovessero pervenigli offerte da qui a giugno. Il suo posto è stato preso da Doug McKiernan.

Budkovski, in servizio a Woking dal 2007, è diventato responsabile dell’aerodinamica nel 2012. A lui è imputata la fallimentare cura della Mp4-28, vettura che avrebbe dovuto riportare il titolo a Woking proprio nell’anno del cinquantesimo anniversario della fondazione del team. Invece tutti sappiamo quanto sia stata tribolata la stagione scorsa della McLaren.

L’avvicendamento ai vertici del settore aerodinamica fa parte delle dinamiche interne del team. La decisione è stata presa per il bene del team e gli ingegneri coinvolti hanno accettato i rispettivi movimenti. Auguriamo a Marcin tutto il meglio per il suo futuro e lo ingraziamo per quanto fatto in McLaren“, ha spiegato un portavoce del team britannico.

8 Commenti

  • Insomma siamo Rovinati

  • Dico solo che aspetto il ritorno di Aldo Costa in Ferrari….. almeno io spero.
    Anche se x quest’anno ho fiducia negli uomini Ferrari.

  • Perchè anche in Ferrari non si fa pulizia come in McLaren?!

    • MotoreAsincronoTrifase

      perche’ quando l’ha fatta mandando via aldo costa e altri la situazione e’ solo peggiorata. Adesso che finalmente si e’ decisa a mandare via massa e prendersi raikkonen forse puo’ migliorare qualcosa. Ma chi dovrebbe andarsene secondo me e’ domenicali. Alla fine si sono fattiscappare dia brawn che boullier.

      • Intervengo solo per prendere le difese di un certo Aldo Costa attualmente alla Mercedes.
        Il buon Costa si stà rivelando un’ottimo Tecnico e lo stà ampiamente dimostrando, nel 2013 la Mercedes W04 realizzata sotto la sua direzione, dopo un 2012 disastroso, ha fatto un deciso passo avanti, migliorando anche il cronico problema del degrado gomme delle Mercedes precedenti.
        In questo 2014 la nuova W05 realizzata con la coadiuvazione di Geoff Willis sembra una macchina ben riuscita e nata bene e dalle forme snelle e pulite oltre che molto affdabile già dai primi test.
        Insomma non ci vuole un Genio per capire che non era Aldo Costa il problema della Ferrari e che Mercedes con la sua assunzione ci ha guadagnato notevolmente.

      • MotoreAsincronoTrifase

        proprio per questo ho detto che andando via aldo costa la situazione e’ solo peggiorata.

      • Anche io ritengo che Costa non meritasse l’allontanamento, quando caspita capiranno che il problema in Ferrari è solo Domenicali?! Montezuma nn ha gli attributi di investire su qualcun altro…

  • Il grande Ron inizia a fare pulizia:-):-)
    Forza Mclaren!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!