La Lotus E22 chiude con successo i filming day a Jerez

10 febbraio 2014 15:47 Scritto da: Redazione

Lotus si dice incoraggiata dai primi segnali della E22 in pista, portata al debutto a Jerez durante un filming day.

lotus-e22La Lotus è riuscita a completare con successo i filming day di Jerez de la Frontera, coprendo la distanza massima di 100 chilometri consentita dai test promozionali. L’intenzione della squadra inglese era quella di sfruttare le due sessioni a disposizione, girando sia venerdì che sabato, ma nel primo giorno in Spagna è stato effettuato un solo giro d’installazione.

Il sabato è andata decisamente meglio e, dopo l’avvio lento del giorno prima, la nuova Lotus E22 ha completato 22 giri, che è praticamente lo stesso chilometraggio che la Red Bull è riuscita a coprire in quattro giorni di test.

Un portavoce della Lotus ha confermato che la squadra è incoraggiata dai primi passi della E22, portata al debutto da Pastor Maldonado. “Sia il telaio che il nuovo propulsore Renault ha funzionato senza grossi problemi. In Bahrain avremo finalmente modo di sviluppare un programma completo di test dove valuteremo il potenziale del nostro pacchetto”.

18 Commenti

  • A fine prova è poi arrivata la conferma da parte del motorista transalpino di alcuni aggiornamenti apportati sul gruppo propusore a livello di hardware, software e calibratura…

  • vero e’ che solo la ferrari e la honda hanno circuiti veri di proprieta’ ( mugello-suzuka) due piste incredibili dove si possono testare tutte le maggiori difficoltà’. questo era un bel vantaggio, poi e’ arrivata la riduzione dei costi etc. io condivido per altro, perche’ in questi tempi di crisi spendere per vincere un campionato e poi licenziare dei dipendenti e’ veramente inaccettabile. detto questo spero che ci sia battaglia in pista tra piu’ scuderie, e che sia il pilota a vincere e non le illegalità’…stile red bluff.

  • Caribbean Black

    @Frenk

    no no ho scritto malissimo io….difendevo parzialmente la causa rossa, in quanto se loro preferiscono fare i test in pista e gli altri no, gli altri dovrebbero adeguarsi.

    Difatti il miglior test possibile è sempre quello fatto con le ruote sull’asfalto e non quello simulativo al computer.

    Per tagliare le gambucce ai vostri hanno dovuto appellarsi all’equità di preparazione….e per come la vedo io, è anche giusto questo, o meglio è piu equo.

    Bisognerebbe solo stabilire se si vuole un campionato equo, nel senso di “regolamentato” da uniformità di preparazione con cavilli e controcavilli su componenti, materiali, pesi, potenze e compagnia bella oppure, un campionato dove ognuno mette in pratica quello che piu gli pare, facendo affidamento all’estro di ogni ingegnere.

    Io sinceramente preferisco regole uguali per tutti, test uguali per tutti e poi che vince chi si è preparato meglio.

  • Per favore chi mi può spiegare gli eventuali vantaggi di un muso assimmetrico????

    • Ti riporto un commento fatto in altra occasione:
      Ci sono patate piccole e patate grandi…
      Il vantaggio?
      Poterle accontentare entrambe!!! 😉

    • Caribbean Black

      Al momento non si sa ancora molto su questa scelta ne quali possano essere sia i reali che gli eventuali vantaggi che possa dare.

      Bisognerà aspettare di vederla in pista anche perchè fino ad ora la “vera” lotus non è ancora scesa in pista, ma hanno mandato in scena solo un modello da “esposizione”

      In bahrein avremo idee piu chiare.

  • Si ok siamo contenti… MA…. il regolamento??
    Se sono FILMING DAYS per eventi promozionali e spot ecc…. che c’entra dichiarare che la vettura è andata bene che il telaio è andato bene e che hanno fatto ben 100km.
    Strano il regolamento è ESTREMAMENTE (:D) chiaro in questo:
    A PE (Promotional Event) shall be defined as an event in which a competitor participates purely for marketing or promotional purposes.
    Ovvero: Un evento promozionale “dovrebbe” (da notare l’uso dello “shall” ) essere definito come un evento nel quale il partecipante alla competizione presenzia puramente per motivi di promozione o pubblicità.
    Ma va bene tutto bene, demoliamo Fiorano o qui di str**zate ne faranno a raffica pur di impedire i test in pista alla Ferrari. 😀 😀

    • Caribbean Black

      Eh vabbè, tutti approfittano del filming day per fare una sorta di launch.

      Non è che abbiano girato per far chissà cosa.

      Hanno girato con gomme da dimostrazione per altro.

      Poi tutti approfittano di questo cavillo per poter fare un collaudo….

      Poi se vogliamo dirla tutta, anche il motore ferrari e quello mercedes hanno girato in pista su vetture camuffate….si sa com’è, è la sagra dello schifo ed a chi imbroglia di piu.

      Non che sia d’accordo con tutto questo, anzi…

      • Infatti motori Ferrari, Mercedes e quello che è più grave per loro Renault hanno girato su vetture non di F1.
        Io quello che dicevo è che è scorretto DICHIARARE che la macchina è andata bene che il telaio è andato bene che il pilota si trova bene ecc. ecc. perché non SONO test permessi dal regolamento.
        Quindi visto che i test li fanno tutti e ne hanno bisogno tutti non contingentati ne controllati perché impedirli?
        Ripeto il grave problema dei test è che la Ferrari ha Fiorano e Mugello altrimenti ancora erano liberi…
        Se cambi regolamento ogni anno i costi lievitano per tutti a dismisura inutile inventarsi la bicicletta con gli sportelli 😀

      • Caribbean Black

        Beh come darti torto.

        E non solo la pista vicino casa ma anche il clima favorevole della nostra penisola.

        Certo è che avere test liberi non lo trovo del tutto equo, ma va anche detto che ognuno dovrebbe poter scegliere la metodica che piu gli conviene per prepararsi al campionato…e sappiamo tutti quanto la ferrari costruì il suo strapotere proprio sfruttando tale fattore.

        Insomma…se gli altri preferiscono fare test in fabbrica al simulatore dovrebbero essere affari loro….

      • Ecco,appunto,ognuno vede convenienza,chi nei test in pista e chi nelle simulazioni in fabbrica…non fa una grinza.

      • Peró,peró…dire “se loro preferiscono fare test a fiorano saranno pure affari loro”…lo vedo un tantino non-apprezzato,o ho capito male???

  • Caribbean Black

    Spero tanto che riescano a risolvere tutti i problemi e che siano pronti e competitivi tutti i motorizzati renault gia alla prima di campionato…..è piu bella la bagarre equa in pista.

    Peferisco vederli competitivi e sperare che gli altri abbiano lavorato meglio per poterli battere in pista….non a suon di deroghe però 😛

  • stardrummond

    beh che dire, giò
    à il fatto di aver fatto 22 giri è un bel passo avanti rispetto ai problemi avuti dagli altri motorizzati renault a jerez…
    cmq no vedo l’ora che siano tutti in bahrein per avere un minimo il quadro piu’ chiaro!

  • Beh… in Bahrain ci saranno 25 gradi in piú, non mi definirei cosí sicuro al vostro posto!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!