Ancora indiscrezioni sul Gran Premio di Londra

27 febbraio 2014 14:54 Scritto da: Giacomo Rauli

Il Gran Premio di Londra, progettato ormai due anni fa da Santander, potrebbe trovare compimento nel corso delle prossime stagioni, entrando a far parte del calendario di Formula Uno

gp-spain-start-2012Appena due anni fa la creazione del Gran Premio di Londra sembrava un progetto molto vicino alla realizzazione, ma poi l’idea è scemata dopo lo svolgimento delle Olimpiadi.

A distanza di due anni di assoluto silenzio, in questi giorni sono sorte indiscrezioni che vorrebbero la corsa inserita nel calendario di Formula Uno nei prossimi anni.

Una nuova legge emanata dal governo britannico ha stabilito che le strade pubbliche potranno essere utilizzabili per eventi motoristici. Dunque, un ulteriore passo verso la realizzazione del progetto ideato dal Banco Santander, sponsor di Ferrari e McLaren.

Jenson Button, pilota titolare della McLaren, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito alla possibilità che Londra possa ospitare un Gran Premio di Formula Uno.Quando ho visto la prima volta i piani di Santander per un Gran Premio di Londra, sapevo che erano ambiziosi, ma è fantastico. Il pensiero di una corsa attraverso le strade della capitale era solo un sogno quando hanno iniziato il progetto , ma i cambiamenti di questa settimana alla legge portare l’ idea di un passo più vicino alla realtà“.

Sarà possibile creare un Gran Premio unico attraverso le strade di Londra. Le strade sono naturalmente molto ampie e lunghe , quindi le velocità in rettilineo sarebbe elevata e si potrebbe creare un vero e proprio mix di curve. Inoltre, quando si combina tutto questo con i monumenti di fama mondiale si comprende il perché potrebbe essere un’aggiunta fantastica al calendario di Formula Uno. Il sogno ha fatto un passo avanti questa settimana e mi piacerebbe vedere questo concetto stupefacente divenire realtà“.

6 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!