Bahrain: nuovo muso per la Toro Rosso

1 marzo 2014 11:07 Scritto da: Mario Puca

Per il terzo giorno di test la Toro Rosso ha sfoggiato un musetto modificato nei piloni per aumentare la quantità d’aria in ingresso.

muso toro

Dopo il nuovo cofano motore ed altre novità al posteriore, per la STR9 è la volta di un nuovo muso, sensibilmente modificato rispetto a quello utilizzato fino a oggi. Quello nuovo, infatti, ha l’obiettivo di far transitare più aria al di sotto di esso e, per ottenere questo effetto, i tecnici hanno inclinato all’indietro i piloni – che sono anche di estensione maggiore – e sollevato ulteriormente i due fianchi del muso.

La nuova linea, inoltre, proprio per l’effetto del sollevamento di questi ultimi, presenta una sezione centrale più bassa che raccoglie i flussi che transitano al di sopra della scocca.

La soluzione si ispira molto al muso della Force India che ha offerto l’interpretazione più estrema delle nuove regole, mantenendo il corpo del muso molto in alto per massimizzare la portata d’aria, con un profilo cilindrico terminale che raggiunge i fatidici 185 millimetri previsti dal regolamento (FOTO).

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!