Ecclestone mette in dubbio Nurburgring e Greater Noida

7 marzo 2014 12:00 Scritto da: Andrea Facchinetti

Bernie Ecclestone ha rivelato che i due circuiti rischiano di uscire dal giro della Formula 1 nelle prossime stagioni.

nurburgringSe qualche giorno fa Bernie Ecclestone ha aperto le porte ad un possibile ingresso dell’Azerbaijan nel calendario iridato a partire dal 2016, ora lo stesso patron del “Circus” ha rivelato che lo storico circuito del Nurburgring e il tracciato indiano di Greater Noida rischiano di perdere la possibilità di ospitare un GP nelle stagioni a venire.

Parlando al quotidiano inglese City AM, Ecclestone ha rivelato che la sua proposta di acquisto del tracciato tedesco è stata rifiutata e ora il futuro del Nurburgring in Formula Uno – che si alterna con Hockenheim nell’ospitare il GP di Germania – è a rischio. “Il GP di Germania ha dei problemi finanziari, la Commissione Europea ha sentenziato che non si potranno usare soldi per finanziare attività come queste. In questi giorni decideranno se accettare o meno qualche offerta d’acquisto del tracciato, ma la mia è stata rifiutata, qualcuno potrebbe aver offerto di più e non so ora che accadrà. Io ho offerto loro cinquanta milioni di dollari, ci sono già ottimi hotel, costruzioni e trasporti in quella zona, è un buon investimento“, ha dichiarato Ecclestone. I proprietari del Nurburgring stanno valutando ora le tre offerte ricevute dalla compagnia tedesca Capricorn, dalla HIG Capital e da un gruppo americano.

Ancor più basse le possibilità di rivedere la Formula Uno metter le ruote in India. La gara è stata esclusa dal calendario di questa stagione con la promessa di esser reinserita il prossimo anno, ma Ecclestone ha ora dichiarato che la gara potrebbe tornare non prima del 2016. “Al momento non torneremo sicuramente in India l’anno prossimo, probabilmente tra due anni. Gradualmente stanno cambiando la burocrazia e le leggi sulle tasse locali” ha concluso il vertice effettivo della Formula One Management.

4 Commenti

  • sarebbe ora che vada in pensione e che la smetta di provocare solo casini ……………..

  • per quanto mi riguarda, possono correre anche sulla luna !!!l’importante è che il circuito sia interessante e che si possa vedere una gran gara…..poi sinceramente se non c’e’ pubblico sugli spalti chissenefrega!!!

  • Bernie, senti qua!
    Ce lo fai il GP delle Fær Øer? Curve sopraelevate su ponti a campana per collegare le differenti parti del tracciato situate su diversi isolotti. E magari la pit lane la fai in un tunnel di cristallo a 3 metri sotto il livello del mare. Giusto per essere scenografici…

  • djmanueli

    finiremo col guardare la formula 1 in tagikistan.. grazie ecclestone, senza di te la formula 1 rischiava di essere bella, interessante e alla portata di tutti..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!