Montezemolo: “Causa gomme sarà difficile capire le gare”

12 marzo 2014 08:54 Scritto da: Anastasia Barbarini

Il presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo ha rilasciato una dichiarazione ad Autosprint, concentrandosi sul tema gomme, che rimarrà importante anche nel mondiale 2014

montezemolo-f102Il boss del Cavallino Rampante Luca Cordero di Montezemolo ha rilasciato un’intervista ad Autosprint mostrandosi preoccupato e non contento delle novità che ci saranno la prossima stagione: “Non mi piace la guida in stile taxi. Inoltre la maggior parte dell’attenzione va alla gestione dei pneumatici”.

Montezemolo ha detto di preferire personalmente la Formula Uno del passato, in cui i piloti dovevano spingere al massimo la vettura: “E’ fuorviante vedere un pilota in testa e rendersi conto di non poterlo considerare un vero e proprio leader a causa del cambio di posizioni imposto dal pit-stop successivo a causa del degrado gomme. E’ molto difficile interpretare appieno una gara”.

Nonostante tutto ciò, il Presidente della Rossa ha comunque ribadito di essere uno dei primi che spinge verso una nuova era, in cui la tecnologia è dominante: “Non possiamo essere tra quelli che non spingono per una F1 più tecnologica e innovativa, perché abbiamo la possibilità di trasferire questa conoscenza sule vetture di produzione”.

Montezemolo ha concluso dicendo: “Queste nuove vetture ibride rappresentano un progetto estremamente complesso. La difficoltà è stata trovare l’equilibrio tra il motore a combustione e quello elettrico; la cosa che mi ha soddisfatto di più è stato vedere la correlazione tra la galleria del vento e dati di pista, che sono sempre stati il nostro problema per gli ultimi quattro anni”.

28 Commenti

  • mimmo stigazzi

    Penso che le gare sono più difficili da capire per montezemolo da quando non abbiamo più la macchina migliore.

  • Ecclestone dice che vincera’ il mondiale Hamilton… In base a quello che molti utenti del blog dissero dopo che ecclestone indico’ Rosberg qualche sett fa, significa che Hamilton e’ piu supportato dal team e Nico e’ sabotato… ovviamente non lo penso ma e’ in risposta a chi un mese fa scriveva rosberg “pupillo in mercedes” xche l ha detto il mafioso Bernie..

  • contebaracca

    È incredibile … la Mercedes è già compione piloti e costruttori, seconda Williams terza maclaren e 4 force india perciò la Ferrari lotterà per il nono e decimo posto… ovviamente con un distacco di 3 giri. Ah scusate…. dimenticavo la Renault… beh appena hanno risolto i loro problemi ci giocheremo il 19 e ventesimo posto.

    • i discorsi estesi all’intero campionato sono ovviamente ridicoli. bisogna fare un passo alla volta: a melbourn i mercedes sono favoriti, di quanto lo scopriremo là

      • contebaracca

        Il mio era un discorso sarcastico ovviamente.. io penso che la Ferrari possa giocarsela anche domenica la vittoria.

  • Ora che l’aerodinamica è meno importante è bello vedere che la Ferrari ha risolto i suoi problemi con la galleria del vento… magari oggi c’è “solo” da trovare l’equilibrio tra il motore a combustione e quello elettrico… Ho paura di un’altra stagione deludente :(

  • Certo che tutti danno per scontato il dominio Mercedes .

    • evidentemente ci sono riscontri oggettivi che non lasciano molti dubbi. la ferrari deve puntare prima di tutto a finire la gara e poi sperare in un posto tra i primi 5 o 6. sarebbe già un’ottima base di partenza, perchè è quasi scontato che col passare dei gp le PU di ferrari e renault progrediscano più di quella mercedes

  • lewis_the_best

    non potrei essere più in disaccordo!!!
    che gusto c’è a vedere un pilota che parte primo e arriva prima limitandosi solo a spingere! inoltre dove sta l’abilità del pilota??? anche a mio nonno potrebbero dire sali sulla macchina e spingi dall’inizio alla fine e lui lo farebbe senza pensare a gomme o benzina!!

    trovo molto più interessante vedere diversi fasi durante la gara ossia una parte in cui il pilota spinge, un’altra in cui cerca di salvare le gomme, un’altra in cui da gestire il consumo carburante!

  • intanto le dichiarazioni dal circus:
    Lauda:”i test parlano chiaro, domineranno motori mercedes”
    Horner:”la mercedes darà 2 giri a tutti ”
    Ecclestone:”hamilton vincitore primo gp e campione 2014″

    dio, ti prego, smentiscili tutti, penso che non ci possa essere godimento più grande

    tutto questo ottimismo mi sembra davvero esagerato, speriamo che il lavoro sotto traccai ferrari dia i suoi frutti…

    • lewis_the_best

      quando sabaato in qualifica vi beccherete un secondo abbondante da lewis e nico direte per caso che la ferrari prendeva il tempo in un altro punto del circuito per non far vedere il proprio potenziale?

      • nel caso in cui prendessimo 1 secondo in qualifica dai tuoi beniamini vi faremmo i complimenti per aver fatto una macchina veloce…e aspetteremmo cmq la domenica per vedere se riuscite a darci ognigiro dei 60 1 secondo..cosa di cui dubito fortemente..
        nel caso fosse così…ci inchineremo alla potenza teutonica..coem ci siamo inchinati a quella austriaca..
        tanto il mito sopravvive a tutto…stai sereno..

        a voi tifosi mercedes però consiglio un minimo di prudenza..perchè se vincete con un giro di distacco vi sembrerà scontato..ma se per caso prendete una bella sveglia inaspetta..dove CAXXO andate da lunedi 17 marzo in poi??

      • stardrummond

        ne riparliamo poi domenica,
        la qualifica è importante, ma mai come quest’anno conterà meno, soprattutto nei primi gp!
        ciao e AUGURIIIIIII

      • quoto Amedeo in ogni singola parola chapeau!

      • mi fa piacere che tu abbia specificato “in qualifica”….. ci si vede domenica

    • Lo scorso anno la Mercedes pure dominò i test,con tanto di affidabilità poi come andò a finire Hamilton 5o 6 ,Rosberg al diciassettesimo giro si ritirò.

  • stardrummond

    se fossi in ferrari domenica oserei…
    abbiamo la fortuna di avere 2 signor piloti, almeno uno dei 2 lo farei correre con una tattica aggressiva o perlomeno diciamo “diversa”(ad esempio un pit stop in meno, oppure una configurazione più scarica e più performante in modo da esserre veloce e aggressivo senza preoccuparmi troppo dell’affidabilità…)

  • Condivido quanto dice Montezemolo, la F1 è da sempre un campionato “sprint” non un endurance, i piloti dovrebbero poter spingere al massimo e confrontarsi in pista senza dover essere costretti a rallentare per risparmiare gomme e carburante.
    Da appassionato reputo il campionato che sta per iniziare interessante per tutte le novità che ci sono, ma il vero spettacolo in pista sono i duelli che verranno a mancare perchè i piloti devono gestire i consumi

    • Non so se mancheranno i duelli, io spero di no. Staremo a vedere, ma parto fiducioso.

      • @MatteoS: credo che di duelli veri se ne vedranno pochi perchè quando un pilota spinge, facile che l’avversario abbia già spinto prima e sia in risparmio e quindi non possa opporre resistenza.

        Secondo me si vedranno dei confronti alla partenza e nei primi giri poi tutto il resto sarà strategia, ciò può anche andare bene a noi superappassionati, ma quelli che seguono la F1 con meno coninvolgimento di noi credo che storceranno il naso

  • matkimi 2007

    Mi sembra un po’ un modo di mettere le mani avanti…

    • Cosa, dire che i dati combaciano? O che sono favorevoli a questa nuova tecnologia?
      Montezemolo ha detto che non gli piacciono alcune cose di questa F1, è vero, ma cerchiamo di cogliere tutto il discorso…

    • A me sembra invece che continui la sua personale battaglia per una F1 senza troppi vincoli regolamentari e una piccola frecciatina ai pochi test potuti svolgere nel nome del risparmio.
      Quando dice:
      sibillinamente dice noi abbiamo soldi e risorse per ricerca e sviluppo, chi non ha fondi corra in bicicletta e non in F1.
      Senza contare quello che dice prima, cioè il riferimento alla guida stile taxi, effettivamente la F1 dovrebbe essere tutta potenza e velocità, non una corsa a chi consuma di meno, Tanto varrebbe fare le macchine a metano.

  • continuano a dire che i dati combaciano quindi niente più scuse.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!