Mercedes: Rosberg domina e vince a Melbourne. Hamilton out

16 marzo 2014 09:17 Scritto da: Giacomo Rauli

Nico Rosberg ha conquistato il primo Gran Premio della stagione 2014, sfruttando la grande superiorità della W05. Hamilton ha terminato la gara dopo appena quattro giri dal via

nico-rosbergNico Rosberg ha conquistato il primo Gran Premio della stagione 2014, dominando la gara sin dal primo giro, dopo una partenza fantastica che gli ha permesso di superare Hamilton e Ricciardo e involarsi verso la quarta vittoria della carriera in Formula Uno.

Grande rammarico per Lewis Hamilton, che ha dovuto ritirarsi dopo soli quattro giri per un problema alla power unit Mercedes. Il team ha preferito richiamare il pilota inglese ai box per salvaguardare il motore. Ricordiamo che quest’anno ogni pilota avrà a disposizione solo cinque motori per l’intera stagione.

La gara di Melbourne ha regalato emozioni soprattutto nei primi giri per ciò che riguarda il team Mercedes. Alla partenza Hamilton – che partiva in pole, in virtù del miglior tempo staccato ieri in qualifica – è partito male ed è stato superato dall’altra W05 di Nico Rosberg e dalla Red Bull RB10 di Daniel Ricciardo.

Dopo quattro giri ecco il primo colpo di scena della prima gara del 2014. Hamilton ha ricevuto una comunicazione dal box via radio, con il suo ingegnere di pista che intimava l’inglese a preservare il motore. Dopo poche decine di metri il campione del mondo 2008 è rientrato in pit lane e ha parcheggiato all’interno del box. La gara ha perso così uno dei protagonisti di questo fine settimana.

Ecco le dichiarazioni rilasciate poco dopo il suo ritiro da Lewis Hamilton:Dobbiamo pensare che il mondiale è ancora lungo. Oggi non è andata bene, ma dobbiamo essere coscienti che abbiamo una ottima macchina e un grande team. Abbiamo tutto per fare bene e guardiamo avanti, alla prossima gara“.

Dopo il ritiro di Hamilton, che si trovava in terza posizione, Rosberg ha potuto gestire il vantaggio accumulato su Ricciardo sino al dodicesimo giro, quando è entrata in pista la Safety Car (fase in cui ha svolto il primo pit stop), per permettere ai commissari di pista di rimuovere dal tracciato una gomma persa da Valtteri Bottas dopo un contatto con il muro mentre era in lotta con Fernando Alonso.

Alla ripartenza Rosberg ha provato a ricostruire il vantaggio nei confronti della Red Bull dell’australiano, con successo. Il tedesco è tornato ai box per sostituire gli pneumatici al trentottesimo giro, ovvero più tardi di tutti gli altri, mostrando grande gestione delle gomme, unita alle prestazioni convincenti della W05. Il ritmo di Rosberg è rimasto ineguagliabile per tutti gli avversari, sia con gomme Soft che con le Medium e gli ha permesso di conquistare il Gran Premio d’Australia senza alcun problema.

Per il tedesco si tratta del quarto successo in carriera, dopo quello ottenuto in Cina nel 2011 e i due dello scorso anno, sempre al volante di una Mercedes. Il team di Brackley può essere fiducioso per quanto riguarda il mondiale 2014, perché dispone del pacchetto vettura-motore al momento più performante di tutta la Formula Uno.

E’ davvero stata una gara, un weekend fantastico. Sono al settimo cielo, soprattutto dopo il lavoro che abbiamo fatto nel corso dell’inverno. grande velocità e buona affidabilità oggi. Speriamo di poter continuare così per tutto il corso della stagione“, ha dichiarato Nico Rosberg. “La prossima gara dovremo far tesoro di quando imparato nella gara di oggi, perché abbiamo ancora molto da lavorare e dobbiamo farlo per continuare a fare bene nel corso della stagione. La vettura può e deve essere migliorata sotto tutti i punti di vista“.

Sono partito come un proiettile, come una freccia d’argento, oserei dire! Con il mio ingegnere abbiamo fatto un gran lavoro sulle partenze nel corso dell’inverno. Il nostro motore è fantastico. Non si può avere idea di quanto lavoro sia stato fatto per preparare questa vettura e dominare così questo Gran Premio, che è quello di apertura della stagione 2014, è stato fantastico“.

Una grande gioia per noi. Siamo felicissimi della vittoria. Grande Nico, che ha condotto la gara in modo magnifico. Peccato davvero per il ritiro di Lewis ma sono sicuro che potrà rifarsi al prossimo Gran Premio“, ha dichiarato Toto Wolff al termine della gara.

80 Commenti

  • Caribbean Black

    @GV27

    Ma ti rendi conto di quanto sono ridicole le cose che scrivi???

    Ma ti rendi conto che se una macchina si rompe dopo 4 giri, non è di certo per lo stile di guida di un pilota?

    A maggior ragione se la sua vettura si era gia rotta dopo il giro di uscita dai box delle libere 1….

    Ho capito che vuoi accanirti per imporre il tuo scandaloso pensiero sul talento di questo qua, ma c’è un limite a tutto…

    Al di là dell’obbiettività che non hai e non mostri….ti manca la cosa piu importante

    L’oggettività dei fatti!

  • Ma perché parlate solo di sfortuna. Il 2008 come è andata? E poi nn si può credere alla sfortuna, è da stupidi. Alla fine vince sempre il migliore o il più bravo in stagione, e negli ultimi 5 anni Hamilton nn lo è stato. I numeri parlano chiaro, è un buon pilota ma nn è il fenomeno che voi decantate. Poi mi chiedo una cosa: magari tutti questi guasti meccanici sono dovuti al suo stile di guida? Può essere che nn è gentile come altri nel guidare la macchina. Nn per forza dev’essere sfortunata, magari se riuscite ad essere più obiettivi potreste valutare anche questa possibilità.

    • tu invece si che sei molto obbiettivo ahahahahahahhahahahahahahahahahahahhahahahahah

    • “Non si può credere alla sfortuna” può significare due cose.
      O sei nato con la camicia, non ne hai mai avuta e sei così egocentrico da prenderti tutti i meriti; oppure hai una sorte mediamente benevola ma hai bisogno di puntellare la tua campagna denigratoria contro Hamilton.
      Fammi indovinare. Tifoso di Alonso?

  • Ragazzi è il primo gran premio della stagione..calma..i ritiri arriveranno per tutti chi prima e chi dopo,parlare di favoritismi per Rosberg al momento mi sembra paradossale..allora la red bull favorisce Ricciardo??
    Io sono molto contento di aver visto una mercedes molto competitiva,che non ha avuto problemi di carburante e di gomme il che fa ben sperare per le prossime gare..

    • Sono d’accordo con te, non credo assolutamente all’ipotesi di favorismi a favore di Nico Rosberg rispetto a Lewis, la Mercedes ha fatto un’investimento molto costoso ingaggiando Lewis Hamilton segno che per primi in Mercedes credono nelle potenzialità innate del Campione Inglese.

      L’unica cosa positiva di questo Week end è la competitività della W05, ma sè penso all’occasione mancato con questa grande vettura mi viene da spaccare tutto !!!

  • Fantomius concordiamo tutti che Hamilton e’ stato super sfigato ma non parlare di combine x favore, questo no. Rosberg e’ tedesco ok, ma la meta dei tecnici sono inglesi, Brakley e’ in inghilterra, Paddy lowe e’ inglese e nessuno fidati lo sta penalizzando. E’ pagato fior fiore di soldi e vogliono farli fruttare. E’ stato sfigato e’ la verita’ e la sfiga non arriva xche e’ inglese e non tedesco. E poi scusa devo farti una precisazione x quanto riguarda la prestazione nell arco del week end: rosberg nei long run di venerdi era andato piu forte, e i 3 decimi e mezzo di cui parli in prova derivano dal fatto che, come ammesso anche da Wolf, il team ha fatto un errore di timing nell uscita di Rosberg (complice anche lui che ha fatto un dritto che gli ha fatto perdere 10 sec) e infatti ha percorso un giro in meno, l ultimo, dove e’ stato sopravvanzato da lewis e ricciardo.. Ma fino a quel giro era davanti eh..
    Davide78 lo so bene che ritirarsi da ottavi non e’ come ritirarsi da primo, ma i ritiri dello scorso anno a melbourne ( era quinto dietro a lewis), cina e ungheria dimostrano che la sfiga quando arriva arriva, e ce l ha avuta pura lui.. In corea gli si e’ spezzata l ala, a singapore era secondo dietro al marziano Vettel con 10 sec di vantaggio sul gruppo alonso hamilton webber e poi a causa della safety car e dell errata stategia del team arrivo’ 5.. Poi e’ chiaro che a livello di ARITMETICA, ritirarsi da primo o da sesto e’ diverso, e quanto e’ diverso, pero dimostrano che le rotture ci sono x entrambi. Giuro, io tengo x Rosberg, ma ieri mi e” scocciato veramente x lewis xche volevo vedere la sfida tra i 2. Non fatevi prendere dallo sconforto, la macvhina va e lewis e’ super e credo ( e spero) che nell arco dell anno SFIGHE E FORTUNE saranno equivalenti e questa prima gara non gli pregiudica certo la corsa al titolo.

    • Guarda che io non ho parlato di combine. Ho semplicemente notato come, malgrado le funeste aspettative, i problemi di affidabilità a Melbourne siano stati nella media. I favoriti, quelli forti, non sono stati decimati da guasti e ritiri. Solo due hanno pagato. Ribadisco che, secondo me, questa sarà una stagione forse avremo qualche ritiro in più al vertice. Forse. Credo che non sarà il cataclisma che molti paventano da mesi.
      Ergo, seguimi, uno zero sarà tosto da recuperare. Possibile, fattibile, ma tosto.
      La prima gara non ha mai deciso il campionato, ma ha sempre determinato chi comincia in discesa e chi deve farlo in salita.
      A Sepang come correrà Lewis? Con la spada di Damocle di chi sa che un altro ritiro indirizzerebbe il campionato in una direzione ostinatamente contraria.
      Chiudo. Non ho mai parlato di combine. Non ci credo, per gli stessi ottimi motivi da te illustrati. Io parlo razionalmente: alla Mercedes interessa vincere due titoli mondiali. Se dopo Sepang, le cose dovessero mettersi al peggio per Hamilton, un team manager avveduto come si comporterebbe? Non è complotto. E’ realismo.

  • Fantomius
    chiaramente è una cosa casuale…raikkonen ha perso un mondiale nel 2004 perchè rompeva una volta si è l altra pure ed è successo spesso anche in ferrari..poi è andato in lotus ed ha visto la bandiera a scacchi per 35 gare di fila…fa parte della fortuna…purtroppo è solo l inizio per hamilton…vedrai cosa succedera quest anno..siamo ancora all antipasto…

  • Hamilton sta diventando davvero un caso da studiare.
    E’ stato bravissimo in qualifica, tre decimi e mezzo più veloce di Rosberg a parità di tutto (auto e gomme) tranne che di giri percorsi (visto i guasti che ha patito nei test e nelle libere). C’era tutto per un’ottima partenza di 2014.
    Poi il guasto al motore.
    Non so davvero se Lewis abbia qualche colpa in tutti questi problemi che lo massacrano dal 2011 in avanti, non lo so.
    Ma ragazzi, la fortuna gioca un ruolo ENORME nella vita e nelle corse. Enzo Ferrari diceva di preferire un pilota fortunato, ad uno bravo.
    Nico Rosberg sembra essere un fratello (minore! per carità..) di Alonso: entrambi figli della dea bendata.
    E’ finita? No di certo. Ma mi pare di aver intuito quale sarà la costante di Hamilton, quest’anno.
    Aggiungo, maliziosamente: se voi foste Lauda, chi favorireste le prossime gare? Un tedesco che ha 25 punti o un inglese che ne ha zero?
    A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si imbrocca.

  • Che siete patetici! Ancora con questa sfiga. Ma finitela perfavore, tutti nell’arco di una carriera hanno ritiri meccanici o per errore di guida. Quanti ritiri ha avuto Hamilton l’anno scorso per problemi di affidabilità? Come si fa nel 2014 a credere ancora nella sfortuna?

    • lesionato vai a vedere quante volte s’è ritirato nel 2013 per noie meccaniche quando era in testa al gran premio. Ah ma tu sei lo stesso citrullo che disse che quell’anno aveva fatto una stagione mediocre, si spiega tutto

      • ISAC e del 2012 ne parliamo ?
        Abu Dhabi e Singapore dove si ritirò quando era nettamente in testa e Silverstone 2013 chi se lo ricorda ?
        Lewis in testa nettamente e poi la gomma che fà boom !!!
        Per favore GV-27 prima di parlare informati….Rosberg ha avuto anche lui qualche inconveniente tecnico tipo in Ungheria (Lottava per l’8° posto) e in Cina (Era 10°) non dirmi che un 8° o un 10° posto sono la stessa cosa di 3 gare in testa ?!!!
        Apri gli ochhi…..

  • sono veramente stanco, stanco, stanco, stanco. Passano gli anni ma la sfiga continua a perseguitarlo. La beffa delle beffe, nell’anno in cui finalmente ha una macchina competitiva, forse la migliore del lotto non riesce a far due giri, e il compagno è di quelli forti, ai voglia a recuperargli 50 punti (vedrete che fra malesia e e gp successivo farà un altro zero). Sono veramente stanco, si buttano anni di carriera così, anni.

    • come non essere d accordo con te..oramai ho perso ogni speranza

    • Ragazzi RASSEGNAMOCI perchè il nostro Lewis credo che mai più riuscirà a rivincere un Titolo, rimarrà nella storia della F1 come uno dei migliori talenti in fatto di velocità pura e classe ma alla resa dei conti avrà vinto meno di quanto il talento stesso meriti.
      Questo ragazzo da quel G.P. del Brasile 2008 continua a pagare un conto salatissimo con la Dea fortuna…..peccato perchè gli anni passano, ma io e spero anche voi, sono fiero e orgoglioso e lo sarò sempre di tifare, sostenere, gioire, inc.zzarmi per un ragazzo di nome LEWIS HAMILTON !!!

    • Sono curioso. Quanti dei tifosi di Hamilton sta cominciando a pensare che ci sia una qualche “colpa” di Lewis in questa piaga altresì chiamata sfiga?
      Non che io pensi questo, onestamente non so cosa pensare. Giusto sentire la vostra opinione..

  • CarloM come vorrei che tu avessi ragione!! Hamilton e’ il piu talentuoso di tutti e la sfiga lo abbandonera’, Rosberg e’ molto migliorato e quest anno spero lo dimostri. Sono anche x me la coppia piu forte ( anche tenendo conto la relativa giovane eta’ di entrambi in confronto ai ferraristi) . Come si verifica anche in altri sport ci sono i fenomemi che fin da subito lo dimostrano ( leggesi hamilton) ma ci sono anche personaggi meno dotati di classe cristallina ma che nel corso degli anni si migliorano tanto e spero sia il caso di Nico. io rimango dell idea che Lewis abbia un piccolo vantaggio e che dei 2 sia il naturale favorito ma gia sarei contento se Rosberg gli vendesse cara la pelle giocandosela fino all ultimo.

  • GV_27
    stai parlando di una gara in cui hamilton partiva in pole e fin da ieri in mercedes si erano accorti che il motore aveva problemi elettrici…ma perchè non la finisci di scrivere fesserie ? non ti rendi conto che sei patetico ?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!