Ecclestone “inorridito” dal suono dei motori V6 Turbo

18 marzo 2014 10:52 Scritto da: Davide Reinato

Bernie Ecclestone vuole aumentare artificialmente il suono dei motori V6 Turbo, per renderli più attraenti al pubblico, sia a casa che in tribuna. Le ultime discussioni sul caso spaventano Ecclestone che teme un calo vertiginoso degli ascolti.

domenicali ecclestoneUno degli argomenti più scottanti di questa nuova era della Formula 1 è il rombo dei motori. Se di rombo, effettivamente, si possa parlare. Pur avendo davanti una  delle tecnologie più avanzate in F1, gran parte degli appassionati si sono concentrati sull’aspetto che colpisce immediatamente, ossia quello del suono, alzando forti dubbi e animando la discussione sul web.

Se il nostro Gianni Morbidelli ha definito quel rumore imbarazzante, decisamente della stessa linea di pensiero è stato Bernie Ecclestone. Il CEO della FOM si è detto “Inorridito” da questo suono che somiglia più ad una Formula 3 piuttosto che ad una F1.

In una intervista rilasciata al britannico Telegraph, Ecclestone ha ammesso: “Abbiamo bisogno di capire se questo rumore può essere cambiato. Non so se sia possibile, ma dovremmo indagare. Dobbiamo lavorare in queste prime gare della stagione e poi fare qualcosa. Non possiamo aspettare tutta la stagione, perché potrebbe essere troppo tardi”.

Una dichiarazione sottile e pungente al tempo stesso. Il messaggio, a quanto pare, sta arrivando chiaro ai piani alti. Questa Formula 1, così com’è adesso, entusiasma molto meno rispetto al passato.

75 Commenti

  • Io sono inorridito dal fatto che da due anni non vedo un gp in televisione. Da quando è venuta a pagamento! Grazie Ecclestone. Per fortuna posso seguirla con questo blog “in diretta”, ma non sento il rumore…..Ecclestone sei un mitoooooo!!!!!!! Prima andavo a San Marino almeno……quanto vorrei che tornasse il gp d’Italia!!!!

  • Per carità non tutti i gusti sono al limone, ma andate comunque un po’ a vedervi il video su youtube “F1 2013 vs 2014 sound comparison – Melbourne”, potreste anche cambiare idea….

  • Ma stiamo scherzando il problema della F1 è il rumore delle monoposte? Siamo proprio alla frutta mi sa che inizio a seguire l’ippica.

  • Beh hanno avuto tutti i test pre-campionato per capire che c’era qualcosa da aggiustare….
    Molletta e carta da gioco nei raggi!!E’ dalla notte dei tempi che gli appassionati vogliono il frastuono,son proprio polli..

  • contebaracca

    più ci penso e più la vedo nera..
    la f1 che ultimamente guardava così tanto alla piattaforma statunitense..
    ma secondo voi obiettivamente parlando… sta roba è vendibile agli americani??!!!

    • alexredpassion

      mah.. gli auguro un fallimento su tutta la linea (che poi è quello che si sta prospettando). Il coro quasi unanime degli appassionati di tutto il mondo, a partire dal pubblico e dagli organizzatori del GP d’Australia la dice lunga. Non vedo l’ora che il circus arrivi in europa e canada, vedremo come sarà l’accoglienza.

      • contebaracca

        io da malato cronico che sono di questo bellissimo sport la vivo davvero male perché il danno è davvero gigantesco .
        appena ho saputo dei motori turbo 2 anni fa non ero entusiasta ma mai credevo che venisse fuori un risultato così schifoso e secondo me non se lo aspettavano ne montezuma ( al di là della performance che si può migliorare ) e ne gollum che come paperone sta piangendo per via del disastro monetario che si prospetta .
        l immagine che è stata trasmessa domenica non è neanche all altezza del gran turismo .
        catastrofe !

      • alexredpassion

        io credo che è semplicemente stata data la priorità alle volontà di mercedes e renault e successivamente honda che volevano motori più “vicini” alla produzione di serie, confidando nel fatto che il pubblico si sarebbe abituato a questa formulalambretta. Che poi non capisco cosa ci sia di paragonabile alla produzione di serie in un motore 1600 da 600 cavalli.. vabbè. Volendo implementare la parte elettrica, credo che il giusto compromesso poteva essere quello di sviluppare l’attuale MGU-K (in fin dei conti l’anno scorso con il kers si recuperava una piccola parte dell’ energia esclusivamente per questioni regolamentari, non tecniche),lasciando da parte tutto il discorso MGU-H collegato alla turbina. Si sarebbe recuperata meno energia, ovvio, ma si sarebbe preservato il sound che evidentemente, è una parte fondamentale per la “vendita” del pacchetto F1 a organizzatori, televisioni e sponsor, senza i quali, le chiacchiere stanno a zero, la F1 è destinata a morire.

      • contebaracca

        il problema è proprio questo.
        è come se si volesse vendere un prodotto bio che fa bene alla salute e preserva la natura però ha il gusto di merda .
        sono dello stesso avviso tuo, bisognava lavorare sul kers lasciando i motori aspirati e il carburante libero con i motori aperti allo sviluppo ed è automatico che tutti lavorino sui consumi per calare sempre più il peso dello stesso carburante , è sempre stato così.
        ovviamente il tutto associato a test liberi altrimenti è inutile parlare di ricerca se la vieti.

      • alexredpassion

        “Prodotto bio che fa bene ma sa di merda”.
        Non avrei saputo scrivere di meglio. 😀

  • AyrtonS: condivido perfettamente quanto hai scritto nel tuo commento di ieri alle 17, bisognerebbe che lo leggessero in molti!
    Riassumi alle perfezione quello che credo sia il pensiero della maggior parte degli appassionati di questo sport e degli sport motoristici in generale!

  • Alessandro HAMALORAI

    Ho provato a mettere l’audio ambientale della gara per sentire meglio i 22 motori tutti insieme e non ci crederete, mettendo l’audio al massimo non si sentiva una mazza!!

  • Ciao a tutti, ho visto la mia prima corsa di F1 nel 79 a Imola,da allora ho cercato il più possibile di andare a “sentire” la F1, Imola Monza Mugello. al Mugello giornate intere ad aspettare che la Ferrari girasse, ma l’attesa era ripagata da quella musica che solo un motore di F1 lanciato al massimo dava, appunto dava!Domenica mi piangeva il cuore a sentire il rumoraccio di quei motori, per consolazione la sera ho guardato RUSH!!!!!

  • Domenica sembrava di essere in una falegnameria altro che GP .Il mio ricordo di Imola 1985,uscita Tosa,Mansell prova la partenza scaricando gli oltre 1000 CV del motore turbo Honda della sua Williams:1000 tuoni all’unisono

  • contebaracca

    il nano gollum per quanto io stesso lo considero una cacca d uomo su di una cosa però non ci sono dubbi, i soldi sa molto bene come si fanno a fare e secondo me domenica quando ha visto cosa è diventata la f1 in un inverno gli ha preso un colpo.
    se rimane così è la fine del suo giochino milionario e lui lo sa molto bene .

  • Lampo=Fulmine…. Folgore.

  • Cosa spaventa un bambino (avvolte anche adulti )
    Il TUONO così forte da farti sentire piccolo piccolo.
    Il lampo è bello ma se non lo guardi è niente.
    Ecco cosa mi ricordo della prima di Imola. …il TUONO.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!