Jean-Eric Vergne e Daniil Kvyat, questa volta intervistali tu!

20 marzo 2014 15:46 Scritto da: Redazione

Curiosità legate al mondo della F1 o alle carriere di Jean-Eric Vergne e Daniil Kvyat? Inviate le vostre domande ai piloti della Scuderia Toro Rosso per questa prima social interview legata ai personaggi del Circus.

Daniil Kvyat e Jean-Eric Vergne

Ormai non si parla d’altro: power unit, ERS, limiti di consumo carburante e chi più ne ha più ne metta. Ma noi di BlogF1.it, che amiamo molto l’aspetto umano della Formula Uno, abbiamo deciso di farvi distrarre un po’ da questi chiacchierati regolamenti e farvi conoscere più da vicino gli uomini che riescono a regalarci ancora emozioni.

Non potevamo che cominciare dal nostro Bel Paese e, precisamente, da Faenza. Lì da dove è partito il sogno di un piccolo costruttore come Minardi. Lì, dove negli anni il sogno si è concretizzato ed evoluto, fino a diventare un fiore all’occhiello del Circus: la Scuderia Toro Rosso.

E sono proprio i due alfieri della squadra italiana che vogliamo farvi conoscere più da vicino: Jean-Eric Vergne e il rookie Daniil Kvyat. Se il francese è già un volto familiare dopo due stagioni complete in F1, il diciannovenne russo è l’assoluta novità che ha già avuto l’occasione di stupire e segnare il uso primo record, diventando il più giovane pilota del Circus a segnare punti, battendo anche Sebastian Vettel, che proprio con la Toro Rosso vinse il suo primo Gran Premio nel 2008, prima di diventare il Campione che è oggi.

Questa volta, però, sarete voi ad intervistarli. Per inviare le vostre domande basterà inserire un commento a questo post, utilizzare Twitter, taggando @ToroRossoSpy & @BlogF1it, opuure utilizzando Facebook senza dimenticare gli hashtag #AksJEV25 o #AskDK26 per rivolgervi rispettivamente a Vergne o Kvyat. Curiosità, dubbi? Avete tempo fino a martedì 25 marzo per porre le vostre domande. E allora, microfono ‘virtuale’ alla mano: ora i giornalisti siete voi!

9 Commenti

  • Per JEV:
    Immagino che la concentrazione massima durante il weekend si raggiunga in qualifica, quando si cerca di tirare fuori il “giro perfetto” e si è sempre al limite… Anche in gara la concentrazione è altissima, ma: c’è qualche momento durante il gp in cui riesci a guidare “in automatico”, magari pensando alla strategia e non alla curva che stai percorrendo?
    Grazie

  • Rischiavo di dimenticarmi di ringraziare BlogF1 per l’opportunità dataci. Bravissimi, il blog è sempre piú bello, e sono sempre piú soddisfatto del giorno in cui ho detto “ok mi sa che quasi quasi blogf1 è molto meglio di D******e, potrei diventare attivo qui e lasciar perdere l’altro”. Non me ne sono piú pentito, grazie a tutti voi che lavorate per offrirci questo blog davvero ben fatto.

  • Fantastica iniziativa.
    Se posso…

    Per Daniil: sei appena diventato il più giovane pilota a prendere punti nel mondiale F1, complimenti. Come hai vissuto il pre-gara, in particolare la partenza?

    Per JEV: sei alla terza stagione con la Toro Rosso. Ti sei dato dei particolari obiettivi per questo campionato?

    Grazie!

  • Per JEV:
    Trovi guidare in gara divertente come prima, o trovi meno sensazioni positive a causa della rigiditá dei regolamenti? Nell’ultimo caso, potendo spingere come prima, la cosa migliorerebbe?
    Per DK:
    Ti manca qualche cosa dello stare al volante di una GP3?

  • CavallinoRampante

    Una domanda per entrambi i piloti: affrontare un gp è dura. Resta dura anche a fine gp o torna tutto normale?

  • :) Fantastico!
    Personalmente, faccio proprio il tifo per JEV che oltre ad essere un bel ragazzo credo sia anche molto veloce. Quindi la mia domanda è proprio per lui:

    Jean-Eric quanto è diverso guidare la macchina di quest’anno in confronto a quella del 2013? Quale è stata la difficoltà più grande nell’adattarti alle nuove regole?

    Grazie!

  • M@gicFra per BlogF1
    Domanda rivolta a tutti e due i piloti Toro Rosso:

    Volevo chiedervi se avreste preferito avere più test invernali prima di arrivare al GP d’Australia e cosa pensate della vostra nuova monoposto.

    Per Kvyat:
    Ciao Daniil, durante i test invernali sembravate molto in difficoltà con i problemi delle P.U. Renault, sei contento del tuo esordio in F1 o ti aspettavi di più?

    Come pensi che possa evolvere la tua squadra e di conseguenza cosa vorresti ottenere da questa tua prima stagione in F1?

    Per Vergne:
    Ciao Jean-Eric, sul cambio di motorizzazione da Ferrari a Renault pensi sia stata fatta la cosa giusta e se si perchè? Inoltre cosa ti piaceva di più del motore Ferrari e cosa ti piace di più del nuovo motore Renault?

    Sembra che la F1 al momento sia meno attraente per il grande pubblico, cosa pensi che si possa fare per migliorare lo show?

    Grazie e buon campionato a tutti!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!