Il circuito di Sepang ha subito piccole modifiche

26 marzo 2014 19:13 Scritto da: Giacomo Rauli

Il circuito che ospiterà il secondo Gran Premio della stagione 2014 di Formula Uno ha subito qualche piccola modifica strutturale

sepang-international-circuitIl circuito di Sepang, sede della prossima gara del mondiale 2014 do Formula Uno, è stato oggetto di alcune piccole modifiche del tracciato, in vista della gara che si disputerà questa domenica.

Le principali modifiche hanno interessato cordoli e vie di fuga del circuito malese. Il cordolo all’uscita della Curva 5 è stato allungato fino alla successiva, mentre all’esterno delle curve 1, 5, 7, 8 e 12 è stata rimossa l’erba artificiale, così da scongiurare problemi ai piloti, i quali dovranno fare i conti con la nuova erogazione dei rispettivi propulsori V6 turbo e, forse, della pioggia.

Alla Curva 15 è stato inoltre fissato un nuovo cordolo ed è stata livellata l’altezza dell’erba nella via di fuga della medesima curva, per evitare fastidiose sconnessioni del terreno ed eventuali bump delle vetture che si trovassero costrette a un’escursione in quel punto della pista.

Sono invece rimaste invariate le zone in cui sarà possibile per i piloti attivare il DRS. Oltre al rettilineo principale, i drivers potranno attivare il sistema nel tratto che congiunge la Curva 14 alla successiva. Il primo detection point è posizionato poco dopo la Curva 15, mentre il secondo in uscita dalla Curva 12.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!