L’ottimismo di Max Chilton: “In Malesia i primi progressi”

26 marzo 2014 15:27 Scritto da: Redazione

Il pilota inglese si è detto fiducioso che gli aggiornamenti sulla sua Marussia MR03 daranno una spinta ulteriore alla competitività della sua monoposto.

Max-Chilton-MarussiaMax Chilton, alla fine del GP d’Australia, ha ritoccato il suo record di gare completate in carriera, segnando un 20 su 20 indice di buona regolarità e affidabilità della sua monoposto. Di certo un piccolo record, ma di grande soddisfazione, che tenterà di migliorare ancora in Malesia, dove l’inglese si aspetta però uno step di aggiornamenti importanti sulla sua Marussia MR03.

“Ho lasciato Melbourne con sensazioni positive”, ha ammesso Max. “Ci sono cose su cui lavorare per migliorare le prestazioni, sia in qualifica che in gara, ma in generale posso ritenermi soddisfatto e credo vedremo i primi progressi già questo weekend in Malesia”.

Il pilota inglese è conscio dei livelli di affidabilità raggiunti dalla power unit Ferrari e spera che a questa si aggiunga anche un po’ di potenza aggiuntiva: “Il nostro livello iniziale d’affidabilità è sicuramente molto incoraggiante. Abbiamo concluso la gara con entrmabe le vetture, raccogliendo dati utili per lo sviluppo dei nostri sistemi. In questa fase, possiamo affermare di avere dei buoni segnali. Ovviamente, c’è molto lavoro da fare per essere in grado di valutare il vero livello di prestazioni della monoposto. Sono veramente impaziente di scoprire cosa ci riserverà la gara a Sepang”, ha concluso.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!