Malesia, Libere 2: Rosberg, Raikkonen e Vettel in 61 millesimi

28 marzo 2014 08:53 Scritto da: Davide Reinato

Nico Rosberg chiude al comando la seconda sessione di prove libere del GP d Malesia. Vicinissimi Raikkonen e Vettel.

Nico Rosberg - MercedesLa seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Malesia si è conclusa con il miglior tempo di Nico Rosberg. Il tedesco della Mercedes ha fermato il crono in 1:39.909, stando davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen e alla Red Bull di Sebastian Vettel per una manciata di millesimi. Solamente quarta l’altra Mercedes W05, quella di Lewis Hamilton, che non è scesa sotto il muro dell’1:40.

La sessione è stata caratterizzata da un sacco di derapate spettacolari da vedere, considerando che i piloti hanno dovuto lottare contro la poca aderenza al posteriore. Una mancanza di grip causata dal poco carico delle monoposto 2014, ma anche da una pista non ancora perfettamente gommata. Molti errori, come il testacoda di Jean-Eric Vergne o quello di Max Chilton, a cui è andata decisamente peggio in confronto al collega della Toro Rosso. Il pilota inglese della Marussia, infatti, dopo essersi girato alla curva 2 non ha più potuto riprendere la via della pista ed ha concluso anticipatamente le prove.

Altre sessione complicatissima per la Lotus. Pastor Maldonado non ha preso parte alla sessione perché sulla sua Lotus si stava sostituendo il Turbo, che aveva smesso di funzionare nelle Libere 1. Non è andata poi meglio a Grosjean che, nonostante sia riuscito a scendere in pista, ha dovuto affrontare un problema al cambio che lo ha costretto a fermarsi anzitempo.

Sfortunato anche Kamui Kobayashi: un problema con il pacco batterie gli ha precluso ogni possibilità di portare in pista la sua Caterham, mentre il compagno Ericsson è riuscito a completare il programma di sviluppo previsto per oggi.

GP MALESIA 2014 – RISULTATI LIBERE 2

Pos  Pilota             Team                  Tempo      Gap      Giri
 1.  Nico Rosberg       Mercedes              1m39.909s           30
 2.  Kimi Raikkonen     Ferrari               1m39.944s  +0.035s  30
 3.  Sebastian Vettel   Red Bull-Renault      1m39.970s  +0.061s  30
 4.  Lewis Hamilton     Mercedes              1m40.051s  +0.142s  32
 5.  Fernando Alonso    Ferrari               1m40.103s  +0.194s  29
 6.  Felipe Massa       Williams-Mercedes     1m40.112s  +0.203s  34
 7.  Daniel Ricciardo   Red Bull-Renault      1m40.276s  +0.367s  29
 8.  Jenson Button      McLaren-Mercedes      1m40.628s  +0.719s  28
 9.  Valtteri Bottas    Williams-Mercedes     1m40.638s  +0.729s  35
10.  Nico Hulkenberg    Force India-Mercedes  1m40.691s  +0.782s  34
11.  Jean-Eric Vergne   Toro Rosso-Renault    1m40.777s  +0.868s  33
12.  Kevin Magnussen    McLaren-Mercedes      1m41.014s  +1.105s  20
13.  Adrian Sutil       Sauber-Ferrari        1m41.257s  +1.348s  28
14.  Daniil Kvyat       Toro Rosso-Renault    1m41.325s  +1.416s  32
15.  Esteban Gutierrez  Sauber-Ferrari        1m41.407s  +1.498s  34
16.  Sergio Perez       Force India-Mercedes  1m41.671s  +1.762s  25
17.  Romain Grosjean    Lotus-Renault         1m42.531s  +2.622s  14
18.  Max Chilton        Marussia-Ferrari      1m43.638s  +3.729s  20
19.  Jules Bianchi      Marussia-Ferrari      1m43.752s  +3.843s  29
20.  Marcus Ericsson    Caterham-Renault      1m45.703s  +5.794s  31
21.  Kamui Kobayashi    Caterham-Renault                           0
22.  Pastor Maldonado   Lotus-Renault                              0

100 Commenti

  • Fernando in gara me lo immagino un pelo avanti a kimi quindi se queste sono le premesse…

    la merdeces si risparmia ? si forse ma in australia (circuito atipico) non hanno dato 2 giri a tutti

    immagino quanto gli roda alla star essere sempre dietro nico ;vorra’ vincere sicuramente ( la pole e’ sua) ma le gomme la domenica….

  • mimmo stigazzi

    Trovo eccessivo tutto questo ottimismo per essere un semplice venerdì, la mercedes ha palesemente nascosto il suo reale potenziale, per il resto tutti molto vicini come si era visto in australia, lotus da buttare nel cesso ma anche questo si sapeva

  • Vorrei solo far notare a boss quanti giri ha fatto la Ferrari.

  • le prove libere hanno detto che i valori sembrano piu’ vicini tra i team, vedremo sabato, si prevede pioggia, anche in gara. lasciatemi dire che sono felice per una competizione tra piu’ team , anche ferrari sembra della partita. unico neo il pietoso commento di sky, signori, sempre peggio, tra vanzini, gene, e la binda nuova che guarda fisso in camera e fa’ gli occhioni…poi a camere spente sbuffa…..ah ah ah ah mamma mia che sfregio sky….una latrina, salvo vandone…il resto e’ agghiacciante!

    • Concordo meglio decisamente i commenti tecnici di Giorgio Piola, Ivan Capelli e dell’Ing. Bruno.
      Di SKY salvo solo Alberto Antonini.

      • forse…ma era quello che diceva che ferrari ai test di nascondeva…il suo giornale poi….ma l’hai vista la bionda che guarda fisso in camera manco fosse miss italia?. mamma mia soldi buttati per sky!.

      • Meglio la giornalista di quest’anno della Sarah Winkhaus che tra svarioni vari sembrava la sorella gemella di Stella Bruno !!!

        Comunque a me complessivamente SKY piace per ottima copertuta dell’evento ma in quanto a commentatori e contenuti tecnici lascia un bel pò a desiderare, tra l’altro Carlo Vanzini è più fastidioso del buon Mazzoni.
        Della RAI rimpiango GIORGIONE PIOLA e IVAN CAPELLI, Luca Filippi non è all’altezza di Capelli assolutamente !!!

        Bravo FABIANO VANDONE e bellissime le sue animazioni tecniche.
        Io VANDONE lo vorrei vedere nel Paddock e non nello studio virtuale di Milano.

      • per me ski ABBASTA!, SONO DEI PIAZZISTI, ALTRO CHE….HANNO ROVIANTO LA MOTO GP CON CRONACHE IMBARAZZANTI, LA F1 E’ UN DISASTRO, LA RAI CON TUTTI I SUOI LIMITI HA UN LIVELLO STRATOSFERICO.

    • In effetti molto meglio e piu’ preparata Stella.

  • Raffrontando queste libere 2 a quelle del 2013 stiamo a 3.4 sec più lente 1.39.9(Nico 2014) 1.36.5(Seb 2013). Speriamo che di gara in gara questa differenza si limi sempre di più

  • stardrummond

    buon giorno a tutti!
    è stata una levataccia ma ne è valsa la pena!
    pl molto interessanti, e assolutamente più veritiere delle pl viste in austarlia!
    finalmente si iniziano a vedere i reali valori in campo!
    e lo spettacolo sono sicuro ne gioverà!

  • buongiorno a tutti ragazzi..
    volevo kiedervi se qualcuno sa qualke sito su cui posso trovare le velocità di punta allo speed-trap..purtroppo da solo nn sn riuscito a trovare nulla..un grazie in anticipo 😉 😉

  • la red bull prende 8 decimi solo sul rettilineo, ciò significa che sui curvoni nel guidato sono già ora e per distacco la macchina migliore. Tempo che sistemano la pu e poi mettono una pietra tombale sul campionato. Dimostrazione di forza umiliante per le avversarie che dovrebbero semplicemente andarsi a nascondere.

    • E’ quello che ho notato anch’io !!!
      Red Bull fortissima nel tratto guidato.

    • come fai ad avere il dato degli 8 decimi sul rettilineo?
      comunque anche la ferrari va forte sul tratto guidato e non ha velocità di punta elevate, tutt’altro…

    • E’ anche vero, però che la Red Bull soffriva di blistering, sia sulle gomme anteriori che su quelle posteriori e la cosa non è affatto buona, perchè vuol dire che hanno un po esagerato con l’assetto, tra l’altro, almeno visivamente, mi sembra che avessero un angolo di camber veramente esagerato e non so se rientra nei limiti.

      Poi c’è da vedere cosa faranno con il flussimetro.

      • stardrummond

        giusta osservazione maxleon!
        inoltre oltre all’angolo di campber esagerato ho notato un assetto esageratamente puntato, insomma più del solito, che sappiamo bene in red bull essere parecchio puntato

  • Beh da Ferrarista noto un particolare: incredibilmente la vettura genera un ottimo carico aerodinamico (tanto che il secondo settore è vicinissimo a quello di Vettel) … vuoi vedere che piano piano stanno risolvendo tutte le rogne?

    Un ferrarista speranzoso …

  • ATTENZIONE perchè secondo me a livello di carico aerodinamico la Red Bull è ancora la miglior macchina, difatti questa mattina nel 2° settore del circuito di Sepang (Quello più guidato) Vettel era velocissimo.
    In questo momento il problema più grosso della Red Bull è rappresentato dalla Power Unit Renault (Nella fattispecie dall’interazione tra motore termico e sistemi ibridi).

  • Certo sono solo le prove libere del venerdì, ma volevo ringraziare tutti gli amici che mi hanno criticato per l’eccesso di ottimismo.

    • ferrarista nel cuore

      be visti i risultati di melbourne essere ottimista era difficile,anche per i 4 anni difficili vissuti il tifoso ferrarista non ne può più

      • Sarà allora che io ho vissuto il periodo del “lungo digiuno” che sono più ottimista???

      • ferrarista nel cuore

        quello che voglio dire è di non dare troppo contro ai pessimisti

      • Quoto Maxleon… noi ci siamo sparati 20 anni di calci sulle gengive! Questi campionati per noi veci sono divertenti anche se non si è vinto nulla negli ultimi anni almeno siamo lì io ricordo anni davvero disastrosi!

  • Credo che al momento la Ferrari abbia dato una bella risposta a tutti i disfattisti. Certo, siamo solo al venerdi, però i distacchi di Melbourne sembrano essersi notevolmente ridimensionati.
    Ora c’è da sperare che tenga anche sul passo gara.

  • …..alla faccia di chi già prediceva una stagione di Totale dominio Mercedes !!!

    • ferrarista nel cuore

      io non credo abbiano perso tutto il vantaggio

      • Ma di sicuro non domineranno la stagione come ha fatto la Red Bull lo scorso anno.

      • quoto e poi attenti alla redbull… che sta tornando

      • Infatti nonostante i molteplici problemi avuti nei test la Red Bull è nuovamente lì davanti, magari non sarà la vettura che dominerà la stagione come nel 2013 ma sè la giocherà fino alla fine.
        In più credo sia a livello di carico aerodinamico ancora la miglior macchina, difatti questa mattina nel 2° settore del circuito di Sepang (Quello più guidato) Vettel era velocissimo.

  • A sentire i piloti credo che tutti siano rimasti un pò spiazzati dall’alto degrado degli pnuematici.
    In qualifica con pista asciutta vedo ancora davanti le Mercedes ma in gara con le variabili pioggia e degrado gomme tutto potrebbe succedere e lo si è visto questa mattina durante i long run, dove Mercedes, Red Bull, Ferrari e anche Williams sono sembrate tutte molte vicine.

  • contebaracca

    qualcuno conosce la velocità di punta della ferrari?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!