Alonso sui punti deboli Ferrari: “Mancano trazione e velocità”

31 marzo 2014 17:36 Scritto da: Redazione

Il pilota spagnolo della Ferrari indica ai suoi uomini i punti su cui lavorare. Sulla F14-T mancano velocità di punta e trazione.

Conferenza Stampa AustraliaFernando Alonso ha descritto la prima parte del suo Gran Premio di Malesia come “un incubo”. Basterebbe già questo a sottolineare quanta frustrazione ci sia in casa Ferrari dopo la seconda gara del Mondiale 2014. Non bastano i due piazzamenti ai piedi del podio per far felici gli uomini di Maranello: bisogna svoltare al più presto per accorciare le distanze dalla vetta, prima che sia troppo tardi.

Cosa manca alla Ferrari F14-T? Secondo Fernando Alonso, oltre ai già noti problemi di gestione dei motori elettrici, bisogna migliorare la trazione. Un problema che le monoposto di Maranello si portano dietro da diverse stagioni. “La trazione non era sufficientemente buona e uscendo dalle curve perdevo terreno. Confrontando la nostra trazione con quella della Red Bull, che per noi è la migliore in trazione, era un deficit che ci aspettavamo. Non mi sentivo abbastanza competitivo. Non ero abbastanza veloce, soprattutto nel primo stint di gara”.

Come ha evidenziato l’Ing. Rodi Basso nella sua analisi preliminare a quello che sarà il Performance Report di quest’anno, il motore Mercedes fa assolutamente la differenza, mentre Red Bull si difende grazie ad un vantaggio aerodinamico derivato da quanto imparato negli scorsi anni. La Ferrari continua a soffrire anche per le velocità di punta, a discapito di chi – dopo i test invernali – la considerava in vantaggio su questo aspetto. “Non è un segreto, a livello di velocità di punta non siamo neppure comparabili con la Mercedes, abbiamo un gran lavoro da fare”.

Il Bahrain è fin troppo vicino per poter rimediare con ulteriori aggiornamenti. Venerdì si scenderà già in pista per le prime prove libere e, dunque, l’obiettivo della Ferrari sarà deliberare delle novità per il GP di Cina e per la prima tappa europea, il GP di Spagna. “Per il Bahrain non avremo molto da fare, ma credo che per le prossime gare sia chiaro in quale direzione lavorare. Mi piacerebbe lottare per le vittorie, ma miglioreremo, questo è sicuro. Abbiamo fatto solo due gare e stiamo analizzando a fondo le zone in cui dobbiamo crescere. Bisogna lavorare per raggiungere i livelli di Mercedes e Red Bull, la speranza è esattamente quella”, ha concluso Fernando.

93 Commenti

  • Forse in molti l’hanno già visti gli on board di Alonso a Sepang con tutte le difficoltà nel guidare la F14t:
    http://www.youtube.com/watch?v=f7BdZ84dupY
    Ciao

  • mamma mia quante minchiate!
    è impossibile starci dietro, ognuno ha la sua ricetta.
    buon appetito

  • cmq dai aspettiamo il GP di Spagna e vediamo cosa succede lì.
    N.B. per alcuni motivi legati al mio lavoro ieri ho fatto una chiacchierata con il capo dello sviluppo bridgestone in italia, è un ingegnere peruviano. mi ha raccontato il perché sono usciti dalla Formula 1, non sto qui a spiegare ma credetemi è pazzesco qullo che sia acaduto, mi ha detto che stanno spingendo per rientrare in formula 1. tanto che ad aprilia sulla loro pista stanno già sperimentando i nuovi innovativi pneumatici.
    loro spingono anche perché da quando sono usciti hanno calato le vendite e il Moto GP a differenza della formula 1 non da tanto ritorno. loro ci stanno provando a rientrare nel 2016. spingono tanto o rientrano in formula 1 o si danno al calcio acquistando una quota del milan e sponsorizzando la costruzione del nuovo stadio.
    un saluto a tutti

    • weh…fermo li’…hai buttato il sasso e adesso dici di non voler dire…eh no…se quello che dici e’ vero, io non ho elementi per dubitare ci devi dire il motivo perche’ bridgestone e’ andata via, i retroscena, questa fantomatica cosa che prende quote del milan, cioe’ che c’entra bridgestone che fa’ gomme con una squadra di calcio?, forse volevi dire sponsor del milan?, ma anche li’ che vuoi sponsorizzare una squadra ridicola e al limite del collasso. dunque nei limiti di quello che sai…argomenta…che sono interessato…senza far nomi…o devo dedurre che spari a salve?.

      • non sparo proprio niente a salve
        1 il fatto del milan è solo per dimostrare che loro analizzando i loro dati hanno perso parecchio mercato, che non recuperano con la moto GP, o meglio per farla breve, ci sono più auto che moto!!, quindi stanno cercando di rientrare in un grosso mercato/marketing, quindi se non ce la fanno a rientrare in formula 1, siccome la champions è già “coperta” con continental, come l’europa league è coperta con Hankook, visto la nuova legge stadi, visto i problemi cronici cercheranno di investire lì
        cmq tralasciando il calcio per farla breve loro avevano proposto una gomma sviluppata con una certa squadra, qualcuno dall’alto ha bloccato questa “cosa”, hanno chiesto a loro una somma spropositata. a questo punto a detta loro sbagliando hanno preferito abbandonare. ma per loro il vero motivo era quello che qualcuno!!! aveva già deciso per il concorrente in quanto diciamo così dovevano ricambiare qualcosa!!! fatto per cui è successo quello che è successo.
        te l’ho fatta abbastanza cruda ma penso che ci siamo capiti!!!!!
        e visto quello che sta succedendo è tutto possibile, ma magari mi avrà anche detto una cazz……
        l’ingegnere S……. Jos….. An….

      • bene, di fatti io ho scritto che non ho elementi per dubitare, adesso che hai argomentato sono felice, una certa squadra ho capito chi fosse, ho capito chi e’ stato a impedire tutto cio’. ora che rientri sarebbe ottimo se con quella squadra….ancor di piu’…visto che non riescono in modo tradizionale magari con le gomme, anche se qualcuno qui’ tale boss ce l’ha a morte con bridgestone e quella squadra…pensa adesso che gli dici tutto cio’ lo starai ammazzando. pirelli da quando e’ tornata in f1 ha fatto molti danni, per colpa sua e fia…e le persone da te citate…io farei tornare anche michelin, dunlop, avremmo gp piu’ belli. riguardo al calcio e al milan credo sia sbagliata come scelta dato che la squadra di milano ne rimarrà’ fuori per parecchi anni. se entra come main sponsor della uefa allora e’ un’altro discorso. penso che dato il fallimento di fia con i regolamenti e una f1 in calo mostruoso di ascolti , qualche capo in fia salta, e magari si torna ad una f1 pre 2009, magari con i turbo…e l’ibrido ma con meno vincoli aerodinamici, almeno e’ il mio auspicio.

    • Oggi è il primo Aprile? 😉

      • forse ma che bridgestone fosse stata accompagnata alla porta e’ cosa nota….che poi romapiero dice e conosce lo possiamo supporre…a me pirelli fa’ schifo…non so a voi….

      • come sempre nella vita uno è libero di credere e fare ciò che vuole!!!. io non mi sono mai vantato di conoscere persone importanti. ho avuto la fortuna/sfortuna di avere due “dritte” una l’estate scorso sul nuovo compagno di alonso più alcuni spostamenti in vista più il fatto rb che abbandonerà per diventare solo sponsor, ed ho deciso di condividerla con voi, (che poi dopo circa un mese si è verificata, kimi) ed un’altra con sta storia gomme. detto questo come detto ognuno è libero di credere a ciò che vuole, tanto più su un blog dove nessuno ci si conosce e dietro un nick potrebbe nascondersi chiunque. per quanto riguarda il pesce d’aprile neanche ci avevo pensato (libero di crederci)
        detto questo è palesemente evidente che qualcuno ha manovrato questa f1
        cmq ora è sempre forza ferrari

      • tra l’altro ti ho scritto tra le righe nome e cognome dell’ingegnere!!!!

    • Romapiero non volevo affatto darti discredito, la mia era solo una battuta ironica, visto il giorno che è oggi. Nel caso fossi stato frainteso ti chiedo veramente scusa 😉
      Poi sul fatto dell’influenza della gestione politica nella F.1 con me sfondi una porta aperta, c’è sempre stata e sempre ci sarà.
      Certamente, da appassionato, preferirei che ad essere preponderante sia sempre lo sport in pista, ma per tante ragioni lo è sempre di meno, purtroppo.

    • fittipaldi

      Be’, se si danno al calcio (con il Milan) si ritroverebbero anche lì la Pirelli con l’Inter…….
      insomma scapoli contro ammogliati…..

  • be io sinceramente arrivati ad un certo punto tirerei veramente al massimo al costo di rompere un motore a gara, male che va perdi 10 posizioni in griglia, partire quinto oppure 15esimo a sto punto poco cambia, ma almeno mi creo un vantaggio di sviluppo sulla P.U. questa’anno e mi concentro sul resto della macchina per il prossimo.
    Rincorrere dietro tutto l’anno con piccoli aggiornamenti e restare sempre indietro porta a nulla perche rimani indietro su tutto. Se si e veramente cosi indietro e poco costruttivo essere cauti e pensare all’affidabilità non ti porta nulla di buono, per cui userei ogni GP come banco di prova per tirare fuori il massimo possibile spaccando il piu possibile, almeno per il prossimo anno il problema P.U. non si pone piu.

    • MotoreAsincronoTrifase

      se rompi un motore a gara finisci a zero punti e se poi ti penalizzano la gara dopo ne fai di meno anche dopo. Il che significa che finisci sesto o settimo in classifica, pochi soldi dei diritti tv e meno soldi dagli sponsor per investire soprattutto nella macchina del prossimo anno che quindi fara’ piu’ schifo dell’attuale.

  • ok …..ma pero dai test Bahrain nemmeno un piccolo sviluppo Areo se non sbaglio…..qualcosa x abbassare i consumi e poter spingere di più.
    Qualcosa x far vedere che ci sono pure i tecnici in aerodinamica. :)

  • si parla di un nuovo aggiornamento software anche in bahrain, anzi, per la verità si tratterebbe di full re-mapping delle centraline….
    questo evidenzia che i problemi maggiori sono proprio nella gestione elettronica della p.u….adesso bisognerà vedere dove saremo una volta raggiunta l’efficienza totale nella p.u…

    • si ma sono voci di forum, come quella della versione B a Barcellona… Allison ieri ha dichiarato che per quanto riguarda i riscontri cronometrici è meglio migliorare l’1% nell’efficienza aerodinamica che l’1% di motore. Quindi si cerca di spostare l’attenzione su un settore diverso per evitare la figuraccia e le pressioni è abbastanza chiaro.

    • speriamo, perchè certamente non ci sarà nulla di aerodinamico

  • Personalmente l’unica cosa davvero preoccupante è che mentre gli altri anni le squadre che ci erano davanti parlavano della Ferrari dicendo che ci saremmo ripresi e ci vedevano come avversari temibili… quest’anno nemmeno ci nominano, secondo me ne sanno più di noi… la vedo irrecuperabile.

  • ryudoctor , grazie x averci ricordato di accendere il cervello a tutti noi…..e meno male che ci sei tu che sei l’unico che ci prende in tutto.
    Io rimango della mia idea e tu della tua,ma non mi permetterò’ mai di darti il consiglio di accendere il tuo intelletto.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!