Incontro Ecclestone – Montezemolo per cambiare la F1

3 aprile 2014 11:03 Scritto da: Davide Reinato

Ecclestone e Montezemolo si sono incontrati a Londra con l’obiettivo di proporre un cambio regolamentare già per le prossime gare. In Bahrain i Team Principal si riuniranno per capire se e come sia possibile.

Bernie Ecclestone e Luca Cordero di MontezemoloEravamo quattro amici al bar, che volevano cambiare il mondo…. Questa volta gli “amici” sono due e si sono incontrati ieri a Londra: Luca Cordero di Montezemolo – Presidente della Ferrari – e Bernie Ecclestone – Direttore Esecutivo della FOM – hanno tenuto un vertice per discutere su come muoversi immediatamente per migliorare lo spettacolo in F1. L’obiettivo è semplice: rendere il prodotto nuovamente appetibile e vendibile per le TV che, in questo momento, sembrano far segnare un calo dell’interesse rispetto allo scorso anno.

Montezemolo lo aveva già affermato prima che partisse il Campionato: “La guida da tassisti non mi piace”. E, a quanto pare, non piace neanche alla maggioranza degli appassionati che – lentamente – stanno disaffezionandosi a questa Formula 1 che diventa sempre più complessa e di difficile comprensione per chi non segue con regolarità tutte le vicende extra pista.  Certo è che il cambiamento non deve essere forzatamente positivo, soprattutto in una fase iniziale come questa. Serve del tempo, sia ai team che agli appassionati, di prendere confidenza con quello che è il futuro del motorsport. Tuttavia, Ecclestone guarda ai dati degli ascolti in calo e teme il peggio. Per questo motivo, insiste, “Bisogna agire subito”.

Secondo quanto ha riportato la Gazzetta dello Sport, l’obiettivo del vertice Montezemolo – Ecclestone è quello di intervenire su alcune aree del regolamento e modificarle entro il GP della Spagna. Una delle regole che potrebbero sparire è quella del limite dei 100 Kg/h del flusso di carburante che, allo stato attuale, è forse quella che sta creando più problemi. Inoltre, come si sta valutando già da qualche settimana, potremmo avere gare sprint, con un chilometraggio di circa 270 chilometri anziché 305 attuali.

Da qui a fine aprile, dunque, ci aspettano settimane di fuoco sotto il profilo politico. Il piano di Ecclestone, condiviso da Montezemolo, dovrebbe prevedere un incontro con i Team Principal già in Bahrain per tentare di mettere tutti d’accordo sulle modifiche e approvare il tutto al prossimo Consiglio Mondiale della FIA che si terrà a Marrakech l’11 aprile.

Secondo le prime indiscrezioni, sarebbe proprio la Mercedes a fare ostruzionismo in questa fase e i motivi sono facilmente intuibili solo guardando le classifiche mondiali. Pare, però, che ci sia un’apertura da parte della casa di Stoccarda verso la modifica al limite dei 100 Kg/h di carburante, ma a condizione che venga riscritto anche il regolamento sui motori. Questo perché, di fatto, l’eliminazione del limite porterebbe ad avere motori più stressati, soprattutto in qualifica, aumentando i rischi sotto il profilo dell’affidabilità.

Un cambio di regolamento in questa fase potrebbe essere un’arma a doppio taglio. L’intero sistema Formula 1 potrebbe perdere ancor più credibilità ma, a quanto pare, Ecclestone è pronto a correre il rischio.

64 Commenti

  • Cambio delle regole in corso di campionato ? Sono sempre stato contrario ma l’anno scorso hanno creato un precedente……..

    Leggo molti che danno per quasi certo Alonso in McLaren dal prossimo anno, la cosa non mi stupirebbe, Fernando é chiaramente stufo della situazione Ferrari di questi anni e sembra parecchio sfiduciato, comprensibile! Ma avete letto qualche notizia a riguardo? Io non trovo nulla

  • alexredpassion

    sono sempre stato contrario ai cambiamenti di qualsiasi genere a campionato in corso, e lo sono tutt’ora.
    è anche vero che in passato chi più chi meno tutti hanno beneficiato di qualche “bonus”: deroghe renault, pirelli modificate, test clandestini mercedes. Quindi, per il bene non di un team, ma di tutta la F1, mi auguro che i CRIMINALI che hanno portato la F1 a questo punto, abbiano il buonsenso di fare qualcosa di CONCRETO prima che sia veramente troppo tardi.
    Ma onestamente non ci spero troppo.

    • MotoreAsincronoTrifase

      l’anno scorso c’era un problema di sicurezza, lo disse lo stesso lonso che si vide sfiorare da uno pneumatico a 320 km/h. Quest’anno con quale scusa lo faranno? Perche’ si annoiano? E comunque il precedente vero e’ stato il 2006 con il mass dumper e il 2012 con il congelamento delle mappature tra qualifica e gara. Solo che in quell’occasione le modifiche in corsa le volle la ferrari e quindi non se ne parlo’ quasi per niente.

    • alexredpassion

      e invece per le deroghe renault e test pirata mercedes cosa mi dici? ti vorrei ricordare che le gomme scoppiavano ma i team usavano pressioni sconsigliate da pirelli (addirittura le scambiavano).
      Se proprio vuoi fare l’antiferrarista almeno usa argomentazioni più convincenti, così fai solo ridere la gente, anche perchè io stavo parlando di fare qualcosa per il bene della F1, non della ferrari.

  • EddieIrvine91

    regole da modificare l’anno prossimo secondo me , non sarebbe giusto modificare non solo nei confronti della mercedes ma anche nei confronti dei appassionati che si aspettano un regolamento stabile nel tempo se lo cambiano dopo 2 gare non si fa altro che generare altra confusione , l’unica cosa secondo me fattibile e quello di aumentare i decibel dei motori aggiungendo qualche marchingegno ,con l’accordo di tutti i team ,che fa aumentare il suono di questi motori secondo alcune voci questo è fattibile già in questa stagione.

  • Guardate che la Ferrari sta chiedendo questo non per se stessa ma per l’intera formula 1…..se gli ascolti calano è un male anche per la Mercedes, azionate il cervello prima di sparare a 0 su Ferrari, il vero scandalo è stato lo scorso anno col cambio gomme in corsa

    in ogni caso ragazzi l’anno prossimo Alonso in McLaren con movistar e vettel in Ferrari….ci sta lavorando il dom da tempo, soprattutto questa stagione

    • balle !

      Gli ascolti sono solo una scusa per cercare di colmare il gap col mercedes a tavolino.

      Se vogliono modificare le regole che lo facciano per l’anno prossimo.

      Gli ascolti calano ? Certo la F1 sta su Sky a pagamento, cosa pretendevate ?

      • quindi tu sei uno di quelli a favore di questa cosa pietosa ?
        motori di 15000 giri che a malapena toccano gli 11.000 e flusso di benzina controllato ???….ma dai…

        poi sul fatto che ormai si debbano cambiare l’anno prossimo sono d’accordo…

      • e gli ascolti sono in calo per davvero anche su sky….non centra la tv a pagamento…
        e ti assicuro che parlando con qualsiasi persona non sfegatata, come possiamo essere noi su questo blog, ho avuto pareri in questo senso….NOIA NOIA NOIA….rispetto all’anno scorso è cambiato pesantemente

  • NESSUNO DICE NULLA SUL FATTO CHE LA FERRARI STIA CHIEDENDO DI CAMBIARE LE REGOLE IN CORSA ?

    Finchè erano gli altri a farlo tutti bravi ad accusare vero ?

    Sta a vedere che ora devono farlo con la scusa dell’occhio per occhio.

  • Ho l’impressione che ci dobbiamo preparare psicologicamente a perdere Alonso…..ed accogliere un 4 volte campione del
    Mondo…..
    ho sentimenti contrastanti ahaha

    • Scenario FANTASCIETIFICO:

      Ferrari: Hamilton-Raikkonen

      Mercedes: Vettel-Rosberg

      McLaren: Alonso-Button

      Lewis in Ferrari…..CHE SOGNO SAREBBE !!!

      • Myriam F2013

        Quoto, ma il mio sogno dei sogni sarebbe Alonso ed Hamilton insieme in Ferrari !

      • Cominiciamo con lo scambiare il sedile tra Bianchì e Raikkonen, e gia questo porterebbe dei benefici notevoli alla Ferrari.
        Anche se non so quanto i titolari della Marussia ne sarebbero felici.

      • immagino pure perché vuoi tenerti l’alcolico biondo al posto di un mostro sacro come Alonso!!

    • poco realistico….button sembra che lo vogliano silurare per far tornare fernando….

      e a tutti quelli che dicono che la ferrari tiene alonso per lo sponsor, dico che è proprio l’opposto….è santander che vuole rimanere con ferrari ed alonso è bloccato dallo sponsor da lui stesso portato

  • Oltre all’eliminazione della regola dei 100Kg./h di consumo di carburante sarei favorevole allo “scongelamento” delle Power Unit, cioè alla possibilità che le stesse possano essere sviluppate nel corso della stagione.

    • Su questo concordo al 100%, trovo assurdo congelare i motori in uno sport motoristico, tanto più quando si tratta di motori di nuovissima concezione

      • Una stupidaggine, ti immagini che margine incredibile di sviluppo avrebbero questi motori ?
        Anche sè il “congelamento” non comprende i sistemi ibridi ma solo il motore Endotermico cioè il V6 vero e proprio.

  • Ah un’appunto vorrei farlo, quello che viene detto non sempre corrisponde a realtà, dovrebbero forse dire che il calo di spettatori c’è stato ANCHE E SOPRATUTTO per via del passaggio della F1 dalla TV pubblica a quella a pagamento……ecco il vero responsabile del calo di spettatori

  • Prima hanno fatto il danno e poi hanno capito che la beffa era dietro l’angolo.
    Adesso tutti, compreso il Sig. Montezemolo, fanno finta di cadere dalle nuvole, quando tutti hanno approvato queste regole e adesso pretendono che chi vince come Mercedes, con queste regole, cambi le carte in tavola ?!!!
    Ma veramente credete che un colosso come Mercedes che ha speso €100.000.000,00 per lo sviluppo della Power Unit e che dopo 2 gare in testa non farà ostruzionismo nel cambio delle regole ?
    Credo che al posto di Mercedes tutti farebbero come Mercedes adesso e cioè un secco no al cambio delle regole.
    Ed è inutile che molti facciano i moralisit fingendo che se si trovassero al posto di Mercedes acceterebbero per il bene della F1 (e per fare contenti i fans) di cambiare le regole in corso, basta false ipocrisie anche da parte dei tanti giornalisti o pseudo-intenditori.

    P.S. Sono a favore di queste nuove Power unit ma eliminerei solo il limite di consumo del carburante…..

    • Chiaro e comprensibile che Mercedes si opponga….. come d’altronde avrebbero dovuto fare l’anno scorso in Ferrari per i pneumatici, invece sono stati dei ……

      • Dei ?…..vabbè Fabio ho capito !!!

      • Secondo me la Ferrari in seno alla FIA non ha molto peso politico…..in questo momento Mercedes e Red Bull sono più influenti di Ferrari, sia chiaro è un mio parere personale.

  • Per quanto riguarda lo spettacolo in pista secondo me è ovvio che se un pilota deve fare attenzione alle gomme “pane”, attenzione a non consumare troppo, attenzione che se tentando un sorpasso disgraziatamente sfiora l’avversario viene penalizzato come se gli avesse gettato olio sotto la vettura per farlo uscire di strada, finirà per preferire sorpassi “strategici” ai box. Però credo che sia opportuno attendere almeno 5gp per dare un giudizio definitivo.

    Il rombo dei motori è invece davvero ignobile e ingiustificabile! Andando a risentire la MELODIA dei turbo anni ’80, che erano comunque dei 1500cc V6, il suono era più ovattato rispetto agi aspirati ma era comunque forte e pieno ed era un rombo fantastico!
    Quindi credo che avrebbero sicuramente operare scelte che avrebbero permesso un rombo piacevole e adatto ad una F1. Già solo se i motori girassero a 15000 giri anzichè 11000 creodo che un migliramento ci sarebbe.

  • a me piace un bel pò questa f1!!!!
    nel giro di pochi mesi affineranno tutto e vedi come filano!!!
    e mi piace anche il rumore (poco che è meglio) e l’utilizzo dei motori elettrici…
    QUESTO È IL FUTURO DELL’AUTO!
    e và benissimo anche il limite dei consumi!

    • alexredpassion

      se ti va possiamo sentire todt e convertire il motore termico a gasolio o meglio ancora a metano. quello sarebbe ancora più futuro!!
      o meglio ancora, dato che un motore 1600 che sviluppa 600 cavalli non c’entra una cippa con i motori di serie, proponiamo di mettere un limite a 140/150 cavalli.
      dopo vabbè.. il giro a spa si farà in 3/4 minuti.. ma oh.. vuoi mettere??
      tanto futuro, tanta tecnologia!!!

  • Ma non era stato Montezemolo a chiedere una maggiore incidenza dei motori rispetto all’aerodinamica?
    Io ricordo bene che questo era uno dei 4/5 punti chiave della “riforma-montezemolo”.
    E che ci sia un’importanza superiore del motore rispetto all’aerodinamica è un dato di fatto, visto che la RedBull che, a detta di molti, è la miglior macchina dal punto di vista aerodinamico si ritrova a rincorrere da lontano la Mercedes proprio a causa di una P.U. nettamente inferiore rispetto a quella tedesca.

    Adesso però il signor Montezemolo si lamenta, perchè le gare sono noiose e perchè i motori delle F1 sembrano quelle di un’ape-car.
    Ma scusate, cosa pensavano che sarebbe accaduto con le novità introdotte quest’anno, ma che si conoscevano già da tempo?
    Ricapitoliamo:

    – Capitolo Formula-Noia:
    Si sono mantenute le gomme Pirelli che costringono i piloti ad una gestione assillante degli pneumatici.
    A questo si è aggiunto un assurdo limite di carburante che costringe i piloti a correre cercando di preservare anche le gocce di benzina.
    Se un pilota spinge per 6/7 giri consecutivi dovrà correre il resto della gara al 60% delle sue possibilità per non incorrere in sanzioni dopo la gara, ammesso che ci arrivi alla fine della gara.

    – Capitolo Formula-Rumore:
    Si è passati da un V8 Aspirato di cilindrata 2,4L a un V6 Turbo di cilindrata 1,6L.
    Non sono laureato in ingegneria meccanica, però non sono rimasto sorpreso da questo nuovo rumore delle F1.
    Vi chiederete se sono un veggente.
    No, non lo sono (purtroppo), però ho la patente e ho avuto diverse macchine in vita mia e da appassionato di macchine americane, sapevo che il rombo di un V8 aspirato era un pelino diverso da quello di un V6 Turbo.

    Quindi le cose sono due:
    1)Montezemolo, che ha alle spalle 40 di F1, non sapeva a cosa si stesse andando incontro e quindi fa bene a lamentarsi ora e a chiedere un cambio regolamentare.

    2)Montezemolo sapeva benissimo cosa sarebbe accaduto ma confidava nel fatto che la Ferrari avrebbe dominato o comunque sarebbe stata a livello dei migliori team.
    Invece adesso si ritova in una situazione simile, se non peggiore, a quella degli anni scorsi e per questo chiede un nuovo stravolgimento regolamentare che possa riportare in auge la Ferrari.

    A questo punto spero che delle due sia vera la seconda (ossia che Montezemolo non sia diverso da quelli che fino a pochi mesi fa accusava di essere scorretti),
    perchè se fosse vera la prima allora noi italiani ci dovremmo chiedere come mai una persona così incompetente nel suo lavoro si ritrovi ad essere uno dei maggiori esponenti dell’imprenditoria italiana oltre ad essere un influente personalità nel mondo politico ed istituzionale.

    In conclusione, neanche a me piace questa F1 però non cambierà mai niente se a decidere saranno sempre le persone che hanno ridotto la F1 a quel misero sport che è adesso.

    • MotoreAsincronoTrifase

      quoto tutto. Infatti questa formula uno guardacaso piace a hamilton e alla mercedes in generale. Non piace alla ferrari e alla red bull. Secondo me tutti sapevano a cosa si andava incontro ma molti, oltre per il fatto che perdono, si lamentano anche per assecondare i tifosi a cui non piace. Ecco perche’ mi piace tanto raikkonen. E’ stato l’unico a dire: “che mi piaccia o meno non fa differenza, tanto non posso cambiare le regole. Adesso devo solo lavorare per tirare fuori il meglio da quello che ho.” Questa si che e’ prfessionalita’.

    • alexredpassion

      esatto! credo anch’io sia vera la seconda ipotesi, ma aaggiungerei anche un punto 3:
      montezemolo sapeva tutto, ma si è lasciato “convincere” grazie al trattamento di favore sulla divisione degli introiti dei diritti televisivi (che comunque, visto l’andazzo, sono destinati a calare vertiginosamente.)
      e bravo cordero.. buon appetito anche a te!!

  • boss comè lo scorso anno rb e mercedes potevano lamentarsi e cambiare regolamento e ora noi no?

  • se la soluzione di fia, montezuma e nonnno bernie e’ solo quella di accorciare le gare gli consiglio di scappare lontano, siberia, polo nord…perché’ gli correranno dietro con le mazze…a meno che non ingeriscano un bel panino ripieno di mxxrda, come ha scritto alexredpassion.

  • scusate: intendevo macchina…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!