Bahrain 2014, Libere 3: sette Mercedes nei primi 10

5 aprile 2014 15:21 Scritto da: Davide Reinato

Lewis Hamilton è ancora il più veloce in pista. Lo seguono Rosberg e Perez. Ferrari e Red Bull attardate in questa sessione di Libere 3.

Lewis HamiltonAnche nella terza sessione di prove libere, la lotta per le prime posizioni è tutta nelle mani dei motorizzati Mercedes che hanno monopolizzato i primi sei posti. Lewis Hamilton ha ottenuto il giro più veloce della sessione con 1:35.324, anticipando di pochi millesimi il suo compagno di squadra, Nico Rosberg. Dietro di loro, il vuoto.

Sergio Perez è riuscito ad avvicinarsi alle Frecce d’Argento, fermando il cronometro a mezzo secondo dalle Frecce d’Argento. Alle sue spalle, le due Williams di Valtteri Bottas e Felipe Massa. Sesta la McLaren di Button. Il primo dei non motorizzati Mercedes è Fernando Alonso con la Ferrari F14T.

Le temperature hanno condizionato fortemente la classifica di oggi, oltre che il bilanciamento delle vetture. Le qualifiche, invece, si disputeranno con temperature più basse e questo dovrebbe favorire Ferrari e Red Bull che sono state in difficoltà in questa sessione. Bisognerà fare un giro perfetto e sfruttare al massimo ogni centimetro della pista. E, in questo senso, Vettel è parecchio motivato. Il tedesco, dopo aver fatto un errore a 21 minuti dalla fine, non ha avuto modo di completare il proprio programma di sviluppo, chiedendo anticipatamente le prove nella ghiaia.

Bene la Scuderia Toro Rosso: Kvyat chiude con il nono tempo, mentre Vergne è dodicesimo. La squadra faentina si conferma come la prima delle squadre motorizzate Renault, considerando che Ricciardo è tredicesimo – ancora alle prese con problemi tecnici – e Vettel ventunesimo, causa testacoda. La Lotus sembra puntare ad un weekend più normale rispetto ai primi due avuti in Australia e Malesia. Le prestazioni, però, mancano ancora: Maldonado è diciottesimo, mentre Grosjean è ventesimo.

GP BAHRAIN 2014 – RISULTATI LIBERE 3

Pos  Pilota             Team                  Tempo      Gap     Giri
 1.  Lewis Hamilton     Mercedes              1m35.324s           12
 2.  Nico Rosberg       Mercedes              1m35.439s  +0.115s  12
 3.  Sergio Perez       Force India-Mercedes  1m35.868s  +0.544s  10
 4.  Valtteri Bottas    Williams-Mercedes     1m36.116s  +0.792s  10
 5.  Felipe Massa       Williams-Mercedes     1m36.364s  +1.040s  8
 6.  Jenson Button      McLaren-Mercedes      1m36.394s  +1.070s  8
 7.  Fernando Alonso    Ferrari               1m36.454s  +1.130s  12
 8.  Nico Hulkenberg    Force India-Mercedes  1m36.455s  +1.131s  11
 9.  Daniil Kvyat       Toro Rosso-Renault    1m36.680s  +1.356s  16
10.  Kimi Raikkonen     Ferrari               1m36.772s  +1.448s  13
11.  Kevin Magnussen    McLaren-Mercedes      1m36.822s  +1.498s  8
12.  Jean-Eric Vergne   Toro Rosso-Renault    1m37.030s  +1.706s  11
13.  Daniel Ricciardo   Red Bull-Renault      1m37.119s  +1.795s  11
14.  Esteban Gutierrez  Sauber-Ferrari        1m37.325s  +2.001s  18
15.  Adrian Sutil       Sauber-Ferrari        1m38.089s  +2.765s  24
16.  Kamui Kobayashi    Caterham-Renault      1m38.400s  +3.076s  17
17.  Jules Bianchi      Marussia-Ferrari      1m38.736s  +3.412s  15
18.  Pastor Maldonado   Lotus-Renault         1m38.880s  +3.556s  21
19.  Marcus Ericsson    Caterham-Renault      1m38.971s  +3.647s  18
20.  Romain Grosjean    Lotus-Renault         1m39.208s  +3.884s  17
21.  Sebastian Vettel   Red Bull-Renault      1m39.225s  +3.901s  8
22.  Max Chilton        Marussia-Ferrari      1m39.597s  +4.273s  14

 

36 Commenti

  • Bhe’ 2 dei motori non Mercedes sono le Ferrari, complimenti ad allison e tutti gli aerodinamici nonché telaisti che hanno fatto una macchina degna della RB. Il problema e’ un regolamento farneticante che non permette di provare il recupero. Io domani non guarderò il gp come tanti altri, e così farò fino a quando non si vedrà qualcosa di sensato sulla possibilità di sviluppo. Montezemolo, fai valere il peso della Ferrari!

  • Alla faccia di quelli che non hanno capito che questa anno conta il 65%il motore è il 35% l aerodinamica.

    70/100cv non li recuperi con un ala svergola.
    Mettetevelo in testa..!!

    Marmorini sveglia..!!!

  • Complimenti alla Mercedes che ha lavorato alla grande soprattutto sulla parte elettrica, mentre i motori termici credo siano tutti sullo stesso livello.
    In ogni caso la F1, sta subendo un grande calo di ascolti e sarà inevitabile un drastico cambiamento… la Mercedes chiaramente si oppone, tuttavia immagino credo dovrà mettersi l’anima in pace. Così non si può andare avanti, se non si vuole far sparire questo sport visto che i giovani e le nuove generazioni sono sempre più distaccate.

    Questa Formula 1 è uno scempio, un completo disastro e fallimento di ascolti, ed i risultati stanno dando ragione al sottoscritto che ai primi test aveva ampiamente criticato le nuove regole, con grande disapprovazione di taluni personaggi che si sono messi con i fucili spianati (senza fare nomi) parlando a sproposito sul mio trascorso più che professionale su questo blog. Allo stesso modo ritengo vergognoso il fatto di congelare un motore di nuova generazione senza dare la possibilità agli altri di recuperare anche nel caso in cui il termico non sia stato realizzato all’altezza (non solo l’elettrico).

    Via questo scempio, ridateci una F1 logica, appassionante, e seria.

  • Ciao Davide, sono pronto ma in tensione.. Lewis e’ in gran forma, nico sembra esserlo un po meno e la vedo dura. Ma se hamilton gli arrivasse davanti anche domenica non mi abbatto xche come dimostrato lo scorso anno, il confronto tra i 2 non ha avuto uno svolgimento lineare ma al contrario hanno avuto prestazioni altalenanti x tutto la stagione xcio Nico deve migliorare qualcosina, lavorare a testa bassa x cercare di avvicinarsi alle prestazioni di Lewis, con la consapevolezza di avere un compagno di squadra formidabile. l importante x Nico e’ arrivare al traguardo domenica e far fruttare la fortuna che lo ha indubbiamente aiutato a Melbourne cercando nei prossimi gp di sfruttare meglio la maccchina..

  • Ho deciso di abbandonare la mia veste di tifoso Ferrari, mi auguro che in Mercedes quest’anno sti 2 si diano battaglia come succedeva ai tempi di Senna e Prost in Mclaren e di potermi quindi godere i loro duelli.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!