Ecclestone: “Regolamento inaccettabile. Urge cambiare”

6 aprile 2014 15:46 Scritto da: Giacomo Rauli

Bernie Ecclestone, presente a Manama, sul circuito di Sakhir, si è espresso riguardo il nuovo regolamento tecnico, non nascondendo il proprio malcontento e annunciando possibili cambiamenti

Bernie Ecclestone e Luca Cordero di MontezemoloBernie Ecclestone, presente sul circuito di Sakhir, sede del terzo Gran Premio della stagione 2014, ha voluto esprimere la propria opinione sul nuovo regolamento tecnico che la Formula Uno ha adottato a partire da questa stagione.

I primi due appuntamenti del mondiale in corso hanno destato molte perplessità tra gli addetti ai lavori del Paddock e, soprattutto, tra gli appassionati della categoria. Proprio Ecclestone si è schierato senza riserva con questi ultimi, attraverso le dichiarazioni rilasciate al suo arrivo a Sakhir.

Il nuovo regolamento 2014 è inaccettabileha affermato l’ex vertice (ma ancora esecutivo, ndr) della FOMdobbiamo cambiare di sicuro. Non credo proprio che lo status quo del regolamento piaccia e vada bene al pubblico. Le persone comprano i biglietti per venire qui, o andare in qualche altri circuito, e si aspettano di vedere uno spettacolo all’altezza. Si aspettano di vedere la Formula Uno di una volta“.

Ciò che è importante è che anche i team risultino al corrente dei problemi che il nuovo regolamento ha apportato alla Formula Uno. I costruttori di propulsori sanno che il suono è terribile e so che stanno lavorando per porre rimedio a questa situazione. Per il motore si può fare qualcosa e i team hanno bisogno di poter disporre di ulteriori dieci chili di benzina per il Gran Premio“.

Questo inizio di stagione, oltre ad aver palesato alcune norme difficili da accettare, ha mostrato la superiorità di un team – la Mercedes – che ha dominato i primi due Gran Premi e le qualifiche andate in scena ieri in Bahrain. Ecclestone, che ha proposto un cambiamento di regole assieme al presidente della Ferrari Montezemolo, ha però voluto rassicurare la scuderia di Brackley riguardo le eventuali modifiche che potrebbero essere apportate nei prossimi giorni .

Mercedes, senza alcun dubbio, ha fatto un lavoro migliore rispetto alle altre scuderie e non deve essere in alcun caso danneggiata. Noi non dobbiamo cambiare il regolamento per punire loro, ma vedremo poi cosa accadrà se le modifiche al regolamento verranno apportate“, ha terminato Ecclestone.

11 Commenti

  • Vogliono altri 10Kg ?????

    MA SE LA MERCEDES CHIUDE CON SOLI 90Kg !!!!

    Si dovrebbero vergognare !!!

  • Poracci !!! Vogliono far vincere la Ferrari !!!

    Andate a nascondervi va ferraristi !

    4 anni che accusate la RB di essere favorita e che è irregolare e adesso fate gli accordi sottobanco con Ecclestone per scavalcare la FIA , KE SKIFO !!!!

  • FrancyOwna

    la mercedes deve essere penalizzata :)

  • come dico da tempo, basta non andare più agli autodromi, basta gadget, basta pagare x questo sport con canoni tv si fotta sky ed usiamo internet libero x tutti etc… e basta anche la tifoseria da calcio
    hanno rovinato questo sport gli stessi che oggi si lamentano, volete ancora farvi prendere in giro? io sono una xsona non un robot e ho scelto

  • Cambiare il regolamento a stagione iniziata sarebbe, a mio parere e da tifoso ferrarista, una cosa grave. Mercedes ha lavorato molto meglio degli altri ed é giusto che domini queste gare. Tra l’altro è successo anche in passato di vedere stagioni dominate da un team (red bull ultimamente, ferrai con schumi o mclaren con senna). Le regole le hanno decise insieme e adesso le devono rispettare. Il fatto è che ferrari e renault hanno sbagliato il progetto punto. Se proprio vogliono fare qualcosa per il rumore lo facciano pure. La solizione a mio parere potrebbe essere quella di scongelare i motori per dare la possibilità a chi deve recuperare di poterlo fare e quindi o permettendo gia durante la stagione in corso di apportare qualsiasi modifica alla power unit, sempre nel rispetto dell’attuale regolamento, oppure all’inizio di ogni stagione permettere di far omologare un nuovo motore che peró deve essere poi congelato per tutta la singola stagione da correre. Infine per garantire spettacolo come ieri bisognerebbe che hamilton e rosberg potessere sembre lottare senza alcun ordine di scuderia.

  • Da ferrarista dico che non è giusto. Penalizzeranno la mercedes e non è corretto. Hanno lavorato meglio di tutti.
    Avevano trovato la strada giusta con kers-drs e avevamo molto spettacolo, sono riusciti a rovinarlo.
    Basta eliminare il flussometro e dare piu importanza al motore e non a quelle stupide batterie ricaricabili.maledetti

    • L’elettrico è la strada da seguire, pensavo fosse chiaro a questo punto.

      La formula ibrida è la soluzione più complessa e per questo anche affascinante ma è chiaro che l’ibrido è una soluzione di transizione.

  • il bello che l’hanno fatto loro questo regolamento pietoso e si svegliano solo ora???

    alla buonora, svegliarsi prima no vero??

    ma andatevi a nascondere…

  • Bernie, andatevi a nascondere tutti quanti

  • ok lo volete cambiare e siamo tutti d’accordo, ma quando anni fa’ lo avete sottoscritto avevate bevuto?….ci avete preso in giro…..e adesso che vi manca la terra sotto i piedi state dalla parte della gente…eh eh eh eh i soldi solo quello vi interessa…fate pena….

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!