Vittoria imperiale di Hamilton a Sakhir. 2° un grande Rosberg

6 aprile 2014 19:17 Scritto da: Giacomo Rauli

Lewis Hamilton ha trionfato nel Gran Premio del Bahrain, davanti al compagno di squadra Nico Rosberg dopo una lotta durata sino al traguardo. Seconda doppietta di fila per la Mercedes

mercedes-hamiltonLewis Hamilton ha vinto il Gran Premio del Bahrain, dopo una gara fantastica e tirata sino all’ultimo giro, che lo ha visto protagonista di un duello d’altri tempi con il compagno di squadra Nico Rosberg, giunto secondo al traguardo.

Emozioni in casa Mercedes sin dalla partenza, quando Lewis Hamilton ha sopravanzato alla prima curva Nico Rosberg, detentore della pole position conquistata nelle qualifiche di ieri. Il tedesco ha cercato di ripassare il compagno di squadra poche curve dopo, ma il tentativo è fallito.

Il ritmo delle W05 è risultato subito imprendibile per chiunque. il passo gara dei due piloti Mercedes si è attestato sull’1’40”, mentre i principali inseguitori sono risultati più lenti di uno o anche due secondi al giro. Massa, in terza posizione dopo il via, girava infatti in 1’41″5.

Le gomme Soft delle Mercedes hanno iniziato a calare le proprie prestazioni a partire dal tredicesimo giro, ma sono durate sino al ventesimo, quando Hamilton e successivamente Rosberg sono rientrati ai box per montare un nuovo set di gomme. Prima delle rispettive soste, i due piloti di Brackley hanno dato vita a un duello spettacolare, con Rosberg che ha tentato per ben due volte di riprendersi la prima posizione, ma Hamilton è sempre riuscito a rispondere agli attacchi del compagno e primo rivale della stagione. Questo duello è derivato dalle scelte Mercedes al briefing del giorno precedente: chi fosse stato primo al primo pit stop, avrebbe avuto poi il diritto di sostituire gli pneumatici per primo.

Da segnalare che la Mercedes è stato l’ultimo team a sostituire le gomme, proprio in virtù di un basso degrado dovuto all’assetto ottimale delle W05. Hamilton ha quindi montato un nuovo set di gomme morbide, mentre Rosberg ha montato gomme medie, che si sono confermate performanti stando ai tempi mostrati dal tedesco. Le Medium sono infatti più lente di soli tre decimi al giro rispetto alle gomme soffici montate da Hamilton.

Al quarantaduesimo giro, Maldonado ha speronato la Sauber di Gutierrez, demolita alla curva 1 dopo un loop dovuto alla manovra del venezuelano. E’ entrata così la Safety Car in pista e i due piloti di Brackley ne hanno approfittato per sostituire le gomme. Hamilton è passato alle Medium, mentre Rosberg ha montato le Soft.

Con questo assetto, il tedesco avrebbe potuto attaccare Hamilton, avendo il vantaggio delle gomme morbide rispetto al compagno di squadra. Al quarantaseiesimo giro la Safety Car è rientrata e Rosberg ha subito cercato di passare Hamilton, ma non è riuscito a passarlo, nonostante la differenza di gomme. Al cinquantaduesimo giro si è riproposto il duello, con l’inglese che si è difeso ancora una volta dagli attacchi di Rosberg. Il giro seguente medesima situazione, poi l’ex pilota McLaren è riuscito a staccare il compagno di squadra di circa un secondo e mantenendolo sino alla fine.

Per Hamilton si tratta della seconda vittoria consecutiva, sedicesima totale della Mercedes in Formula Uno. Rosberg ha invece colto il terzo podio su tre e ha mantenuto così l testa del mondiale piloti. La Mercedes è in fuga in quello costruttori.

Bello vedere una folla così! E’ la prima volta che vinco qui e sono davvero contento – ha dichiarato Hamilton, vincitore della corsa – Il team ha fatto un lavoro eccezionale ed è stata una grande vittoria. Nico ha guidato davvero molto bene e il nostro duello è stato eccitante. La ara è stata davvero bellissima, probabilmente una delle più belle degli ultimi anni ed è stata molto dura. Sono molto felice di quanto stiamo facendo in questo momento. L’obiettivo è continuare così anche nei prossimi appuntamenti“.

Ecco invece tutta la delusione di Rosberg, partito il pole ma giunto secondo al termine della gara odierna: “Sono fortemente amareggiato di questo secondo posto, dietro a Lewis, ma sono felice perché è stata una delle gare più belle della mia vita. Devo dire che è stata una gara bellissima e credo sia stata bella anche per il pubblico a casa e qui in circuito. Il mio obiettivo sarà tornare a vincere già dalla prossima gara“.

Queste le dichiarazione di Paddy Lowe: “E’ stato facile tenere a bada i nostri piloti perché sono grandi talenti ma persone davvero mature e molto intelligenti, dunque non abbiamo avuto problemi e non abbiamo dovuto intervenire artificialmente. Oggi abbiamo dimostrato che la nuova Formula Uno può essere spettacolare, bisogna aspettare un po’ di tempo, ma è fisiologico. Grande doppietta oggi, dobbiamo continuare così”.

73 Commenti

  • chissà che domani non si riesca a vedere il famigerato nuovo muso. dovrebbe essere più corta appena dentro il limite regolamentare. presumo una soluzione simile alla force india

  • grande Aldone Costa!!!!!!

  • Ciao LbrBb xche io non sono equilibrato, obiettivo e informato di f1??? Ahah scherzo eh, comunque sono certo che al box mercedes ci sia stata il tentativo, non riuscito x via della SC, di farli allontanare.. Nico ha buttato via la possibilita di vincere partendo male, speriamo la prossima vada meglio.

    • ad un certo punto anche al muretto si sono resi conto che il duello era inevitabile,rosberg oggi ne aveva un po’ di più,era chiaro che avrebbe raggiunto lewis,perchè già nel primo stint era rimasto attaccato per venti giri e poi ha recuperato fino al tentativo di sorpasso,segno che aveva del margine.
      quindi appunto era inevtiabile il duello,può anche essere che con quella tattica volessero allontanarli ma il probleme era solo rimandato,anche per questo c’è stato il team radio di lowe che ha detto ad entrambi,ormai rassegnato,e va bene lottate ma mi raccomando non fate cazzate.

      e alla luce di tutto ciò direi che anche per questo sono stati grandi entrambi i piloti.
      rosberg perchè a parità di macchina ne aveva un po’ di più,ha lavorato meglio nell’arco del weekend visto che al venerdì e sabato mattina sembrava dietro.
      hamilton perchè ha tenuto dietro per 57 giri uno che andava un po’ più forte giocandosi tutto sui duelli sapendo di non poter sbagliare una sola volta.

    • @gass
      Ma come faccio a dire che sei obiettivo e equilibrato se mi hai convinto a giocare rosberg vincitore?????
      Accidenti a te e a me che ti do retta……. scherzo naturalmente :)

  • @carloM
    È sempre un piacere leggere i tuoi post, sei sempre obiettivo e equilibrato oltre che ben informato sulla f1.
    Saluti e scusate l’off topic

  • oggi sono stati entrambi fantastici,e credo che questo sia solo il primo di tanti duelli.
    faccio mea culpa,ero certo che la mercedes non avrebbe permesso lotte interne,mi sbagliavo ed è un bene per tutti gli appassionati.

    la tattica per rosberg si è rivelata sbagliata,senza safety car non avrebbe avuto possibilità,ma ci poteva stare perchè stando alle libere quello che perdeva con le medie allungando lo stint avrebbe potuto recuperarlo andando come un pazzo negli ultimi 10 giri con le morbide,invece sono rimasti tutti un po’ spiazzati dal fatto che ci fosse meno differenza di quanto previsto e che le soft,almeno per la mercedes durassero di più.
    hamilton si era costruito la vittoria,oltre che nel duello,anche nel secondo stint trovando un compromesso per guadagnare qualcosa costantemente su nico avendo mescola più morbida ma allo stesso tempo non sfruttandola troppo cercando invece di allungare il più possibile,così da fermarsi a 15-16 giri dalla fine per mettere le medie e gestirle senza problemi fino al traguardo.

    l’errore del muretto è stato fermare nico 2 giri dopo lewis e non il giro successivo,con la differenza che fa una gomma nuova un giro di troppo sono 3 secondi di differenza o quasi,a rosberg non cambiava nulla fare un giro in più o in meno con le medie,invece cambiava molto farne uno di troppo con le soft usurate mentre lewis aveva quelle nuove appena montate.

  • Dico la mia: secondo me la SC ha rovinato i piani del box mercedes. Mi spiego meglio: visto cosa stava succedendo nel primo stint tra lewis e Nico, secondo me in metcedes hanno deciso di adottare 2 strategie diverse x “allontanarli” e stare piu tranquilli.. Non sto dicendo che c e un favoritismo x lewis, assolutamente, infatti penso che se nico fosse riuscito a superare lewis durante il primo stint forse avrebbero adottato la TATTICA SUICIDA x lewis. Xche senno non c e spiegazione plausibile a far fare 2 GIRI in piu a Rosberg dopo il pit di hamilton e poi montargli le gomme medie.. Poi, fortunatamente, invece la SC li ha di nuovo avvicinati e ci hanno regalato un duello fenomenale.

    • Quoto
      Altrimenti è inspiegabile

    • Ma guarda che le strategie le decidono i piloti con i propri ingenieri, quindi io personalmente non vedo nessuna cospirazione solamente oggi Hamilton è stato più forte ed essendo in testa lo hanno fatto rientrare per primo e Rosberg è rientraro un giro dopo, non due giri.

      • 1)Nessuno ha parlato di cospirazione come ben specificato dall’altro utente
        2) Nico ha fatto 2 giri perché ne ha completato 1 ed è rientrato al termine del secondo quindi ne ha fatti 2 in più

      • Hai ragione ho rivisto ora quel pezzo di gara, comunque resta il fatto che è il pilota con il proprio ingeniere a decidere quando fermarsi, quindi la domanda sarebbe da fare a Nico e al suo ingeniere ! Resta il fatto che grazie alla SC siamo riusciti a goderci un duello davvero emozionante !! Grande Lewis, grande Nico fateci divertire !!!

  • Gara davvero strepitosa, mi sono divertito un sacco alla faccia dei detrattori di questa F1 che è davvero spettacolare e che può solamente migliorare!
    Parlando invece dei due protagonisti indiscussi di questo gp devo dire che Lewis oggi è stato perfetto, più forte della sfiga ( come ha già detto un’altro utente ) che ancora una volta non vuole lasciarlo stare. Tenersi dietro Nico Rosberg, che montava gomme più performanti delle sue e aveva anche a disposizione il DRS è davvero incredibile, non fa altro che confermare ciò che è, un fenomeno !
    Per quanto riguarda Nico ottima gara davvero, ma non basta se vuole vincere il mondiale, fortunatamente per lui Hamilton ha lo zero fatto in Australia che pesa, altrimenti…..

  • Nico, Lewis: grazie.
    Non ci sono parole, non ero così felice da mesi!
    E fantastico è stato vedervi scherzare a fine gara. Siete fantastici, continuate a esserlo :’)

  • Nico cosa mi combini?????
    Mi hai fatto perdere 600 euro…

    • se alla fine dell’anno non vince a me ne farà perdere ben di più…

      • Sono curioso schumifan….. cosa?

      • li sordi!

      • Anch’io me lo sono giocato campione
        Incrociamo le dita

      • io sono fiducioso…sono sicuro che anche quest’anno hamilton dopo qualche gara farà le sue solite boiate…

      • Speriamo apparte quando me lo gioco poleman o vincitore…

      • Schumifan per carità tutto può essere ma io quest’anno vedo un Hamilton lucido e concentrato come nel 2012, per carità ci stanno gare storte ma credo che Lewis quest’anno possa dimostrare finalmente di essere maturo sia come pilota (Credo che in Malesia e in Bahrain come gestione gomme e carburante sia stato ottimo) che sopratutto come uomo, senza le sue seghe mentali e senza altro per la testa.
        Sè non fosse così allora sarebbe giusto Rosberg gli stia davanti.
        Insomma il vero problema di Hamilton è…..Hamilton !!!

      • @Davide78
        Ti quoto
        Lewis ha di fronte un osso duro come Nico ma per me è più forte
        Il problema è lui stesso: troppe volte ha cannato gare per stupidi e banali errori
        Se rimane concentrato vince
        Bisogna vedere se ne è in grado….

    • poi magari me le elenchi le boiate che ha fatto nelle ultime due stagioni, occhio che ci rimani male poi

      • Errori li ha commessi Isac non necessariamente in pista ma anche di concentrazione… nel senso un pilota come lui, tolte le noie tecniche, avrebbe la possibilità di vincerle tutte le gare a parità di competitività della macchina

      • ma tu stai tranquillo che quest’anno il campionato lo vinci di sicuro…ma ricordati che sarà una lotta inesistente con gli avversari, che praticamente prendono 2 secondi a giro…così anche mia nonna lo vincerebbe il mondiale…

      • La 2^ parte di campionato nel 2013 è stata disastrosa…..

      • “ma ricordati che sarà una lotta inesistente con gli avversari”

        quando invece quello che porti nel nick vinceva i mondiali con 8 mesi d’anticipo avendo come principale avversario rubens fucking barrichello ti bagnavi vero?

        lbrb

        di errori negli ultimi due anni ne ha fatti pochi e niente, avrebbe stravinto il mondiale nel 2012 se avesse avuto una monoposto affidabile, l’anno scorso al primo anno con la mercedes più di quello che ha fatto non poteva fare.

  • Onore a Hamilton x la gara, veramente.. Ma Rosberg si deve mangiare le mani xche il gp l ha perso alla partenza.. E non capisco proprio la strategia SUICIDA finito il primo stint: 2 giri in piu di lewis accumulando 5,5 sec di ritardo e gomme medie… Mah. Se non ci fosse stata la SC, la vergognosa scelta del suo box l avrebbe tolto di mezzo x lottare con hamilton. Addirittura quando era il 42 esimo giro ho pensato che nico provasse ad arrivare in fondo con un solo e unico cambio gomme xche davvero non trovavo una spiegazione plausibile alla scellerata scelta della gomma media come secondo stint..

    • Infatti GASS anche io ad un certo punto, quando mancavano 15 giri alla fine, credevo che Nico potesse fare una sosta in meno di Lewis, sopratutto visto e considerato che i suoi tempi erano ottimi e invece è rientrato ai box.

    • Quoto
      Strategia suicida per Rosberg aiutato dalla SC
      Fortunato pure Hamilton che oggi la differenza fra medie e soft era minima
      Detto ciò, complimenti a entrambi e ancora più alla Mercedes che oltre ad averli dotati della macchina più forte li ha lasciati combattere ad armi pari
      Finalmente un gran premio bello come non si ricordano negli ulimi tempi

  • a quanto pare qualcuno sta avendo parecchi travasi di bile, occhio che poi il fegato scoppia

  • Cioè fatemi capire….i fenomeni sono Hamilton è Rosberg, perché con una macchina 2 secondi più veloce di tutti hanno giocato tra loro? Mi rendo conto che molti nn capiscono molto di formula1…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!