McLaren e Red Bull Racing si contendono Dan Fallows

10 aprile 2014 00:12 Scritto da: Redazione

E’ lotta tra Red Bull Racing e McLaren: ci si contende Dan Fallows, nuovo capo aerodinamico a Milton Keynes che, però, avrebbe anche un contratto vincolante con il team di Woking.

McLarenCome avevamo annunciato ieri, Dan Fallow è stato promosso a Capo del dipartimento di aerodinamica della Red Bull Racing, andando così a sostituire Peter Prodromou che, da adesso, inizia il periodo di gardening leave prima di approdare in McLaren.

Peccato che, dopo il comunicato della Red Bull Racing, ne è seguito un altro da parte della McLaren, in cui viene specificato che proprio Fallows avrebbe un contratto vincolante con il team di Woking. Pertanto, si apre una nuova battaglia sul fronte dei tecnici.

Nel comunicato della Red Bull Racing si legge che Fallows “ha lasciato il team per un preve periodo l’anno scorso ed è ora tornato per lavorare nel suo nuovo ruolo”. La vicenda, però, non è molto chiara. Fallows avrebbe effettivamente lasciato il suo posto a Milton Keynes, trovando nel frattempo un accordo con il team di Woking. A quel punto, Red Bull – nel tentativo di fermare l’emorragia di personale dal reparto aerodinamico – lo avrebbe convinto a tornare migliorandogli ingaggio e posizione lavorativa.

Come è facile intuire, però, la vicenda avrà strascichi giudiziari. Tramite un portavoce, la McLaren ha infatti dichiarato guerra alla Red Bull: “Dan Fallows ha un contratto vincolante con noi e la questione è ora nelle mani dei nostri avvocati”.

5 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!