Andretti su Alonso: “Non sarei sorpreso se lasciasse Ferrari”

11 aprile 2014 09:14 Scritto da: Redazione

Quel pugno al cielo al traguardo del GP del Bahrain ha suscitato curiosità anche in Mario Andretti che, parlando ai colleghi di GPUpdate, afferma che non si sorprenderebbe se Alonso lasciasse la Ferrari.

Mario AndrettiSe la situazione in casa Ferrari non migliorerà, Alonso potrebbe anche decidere di andarsene. Questo è il pensiero di Mario Andretti, il campione del mondo italo-americano di F1. Un pensiero simile a quello che è passato nella testa di migliaia di tifosi ferraristi, specialmente al traguardo del Gran Premio del Bahrain.

Lo hanno notato tutti. Quel pugno alzato al cielo, una volta conclusa la gara in nona posizione, è apparso come un gesto volutamente sarcastico in una giornata disastrosa. Voci di corridoio a Maranello parlano di un Alonso preoccupato di troppe attenzioni a Raikkonen e poche nei suoi confronti, tanto che quel gesto avrebbe voluto essere un messaggio ironica di una ironica esultanza nell’esser arrivato al traguardo davanti al finlandese. In questa fase, però, aspettatevi che si dica tutto ed il contrario di tutto. Fatto che sta la situazione in casa Ferrari sembra proprio essere sfuggita un po’ di mano.

Così, analizzando dall’esterno la situazione, Andetti ha affermato: “Non va bene per la Ferrari e non è bene per la Formula 1 che ha sempre bisogno di vedere una Ferrari al centro della lotta. Non c’è dubbio che Mercedes sia un’icona, ma quando si tratta di motorsport, la Ferrari resta il metro di giudizio. Si può dire che ora c’è un po’ di frustrazione, a cominciare dal Presidente Montezemolo. Penso che anche i piloti stiano cercando di trattenersi per non esprimere giudizi, perchè come sappiamo tutti, non si può criticare”.

Infine, il Campione del Mondo del 1978 conclude dicendo: “Onestamente non mi sorprenderei se Alonso decidesse di andarsene. E’ un pilota ancora al Top della forma e non può permettersi di perdere troppe stagioni. Se gli capiterà, valuterà la giusta opportunità. In fondo, quando Hamilton ha lasciato la McLaren per la Mercedes, la cosa non convinceva nessno. E guardate ora che sta succedendo. E una volta che Alonso si sarà liberato del contratto con la Ferrari, sono certo che riceverà parecchie chiamate”.

70 Commenti

  • Alonso in Mclaren per fare cosa? Per andare peggio della Ferrari?

    • McLaren si è presa Promodou e Fellon per il 2015 e forse potrebbe arrivare Bell e la Honda garantirebbe maggiori fondi da investire e non ha il freezing sul prossimo motore.

      Mentre la Ferrari quel c3sso che ha sfornato e che Marmorini chiama power unit se lo dovrà tenere 5 anni.

  • Da tifoso McLaren, vi confesso di essere un po’ diviso sulla questione Alonso.
    Il lato passionale mi dice che Alonso può benissimo starsene alla larga da Woking, visti i suoi precedenti in McLaren con annesse successive interviste al vetriolo sul team, così come Hamilton del resto.
    Il lato razionale però mi spinge a desiderare che Alonso approdi a Woking il prossimo anno.
    Le ragioni sono essenzialmente due:
    1)Il valore indiscusso del pilota che è ancora uno dei migliori in circolazione, insieme ai due della Mercedes e a Vettel.
    2)Il fatto che quando un grande pilota come Alonso si sposta questo significa nel 90% dei casi che il Team in cui approderà sarà in grado di battagliare per il titolo, nel giro di pochissimo tempo (se non al primo anno, sicuramente già dal secondo).
    Basti pensare agli ultimi trasferimenti eccellenti, Alonso nel 2007 alla McLaren (dopo il disastroso 2006 del team di Woking), Alonso nel 2010 alla Ferrari (dopo il triste 2009 per il team di Maranello), Hamilton in Mercedes nel 2013 (dopo i risultati non eccellenti del team tedesco nei precedenti 3 anni in F1).
    Ho tralasciato il ritorno di Fernando in Renault nel 2008, perchè quella fu una situazione particolare, visto che Alonso si ritrovò appiedato dalla McLaren e l’unico altro Top Team dell’epoca (Ferrari) era vincolato con altri due piloti.

    Ad ogni modo quando si sposta un pezzo da 90 come Alonso, ci devono essere garanzie ben solide sulla competitività del progetto (non bastano i soliti proclami esagerati), quindi è chiaro che l’arrivo di un Top Driver alla McLaren nel 2015 mi farebbe guardare al futuro con maggiore ottimismo e alleggerirebbe qualche preoccupazione sul ritorno della Honda.

  • MotoreAsincronoTrifase

    speriamo che lui e le sue lagne stiano lontane dalla mclaren nel 2015. Spero che le voci siano infondate.

  • Per chi e corto di memoria ecco 2 video ma ce ne sono tanti altri. questi si che sono giri tirati uno dietro l’altro.

    https://www.youtube.com/watch?v=Ctd-hlY6K2M

    Questo e alonso, dategli una macchina che si possa chiamare tale e lo spettacolo e assicurato

    https://www.youtube.com/watch?v=1-Jf-QAt9GU

    E QUESTA ERA MUSICA ALTRO CHE BEETHOVEN

    • Riguardando questi video mi sono ricordato la F1 che mi piaceva! Mi danno più gusto questi che la F1 attuale!

      • MotoreAsincronoTrifase

        eppure in quel periodo tutti si lamentavano anche piu’ di oggi. Soprattutto per il mancato spettacolo e l’elettronica libera che non teneva conto dell’abilita’ del pilota e non facilitava i sorpassi.

    • si epic battle come no, non so cosa guardi tu ma a me appare come una soporific battle in stile alonso.

      niente a che fare con le azioni di hamilton

  • Ancora con questo pugno in aria di Alonso al traguardo?
    Io ho visto (non riesco a trovare nulla in rete per rivederlo) Fernando che si toglieva la pellicola sulla visiera e la lasciava cadere dietro di se. Altro che pugno in aria….

  • Dico io ma quando qualcuno spunta come i funghi e dice che alonso e lento in qualifica e non e colpa della macchina, dico a questi utenti ma vi siete dimenticati gli anni che alonso ha vinto i mondiali? c’erano i rifornimenti in gara e giri da qualifica si facevano per tutta la gara sopratutto quando in pista c’era un orologio come schumacher, per cui fatevi un po di istruzione prima di sparare baggianate, se la macchina e un cesso e sei costretto ad andare ogni limite la percentuale di errore mi sembra ovvio che e alta, per cui se canna le qualifiche non e colpa sua (mio pensiero) ma che alonsop non sia veloce propio non lo posso sentire.

  • Ipse dixit: “Che noia….ma formulare un pensiero che non contenga un attacco ad Alonso, ne sei capace???? gente a senso unico , proprio….”

    Punta il dito che poi fai queste figure Alonso87….

  • SCENARIO DA FANTAFORMULA1:

    HAMILTON vince il Titolo 2014 con Mercedes e il prossimo anno passa alla Ferrari…..Vettel in Mercedes e Alonso in McLaren…..vi piacerebbe ?!!!

    A ME TANTO…..LEWIS IN ROSSO…..ROBA DA NON DORMIRCI LA NOTTE…..IL MIO SOGNO SI AVEREREBBE !!!

  • Alonso è legato fino al 2016 ma se non sbaglio c’è il vincolo da parte di Ferrari di dover arrivare 3° nel costruttori per rispettare il contratto.

    Se Ferrari arriva 4° Alonso può sciogliere il contratto

  • Purtroppo io nei panni di Alonso inizierei veramente a guardarmi intorno, a 32 anni sai che non ti restano ancora molti anni per poter vincere un mondiale. Peccato xké la classe nella guida (in gara) di Fernando è patrimonio dell’umanità e in Ferrari per un motivo o per un altro non sono mai arrivati i risultati sperati. Cmq che vada o che resti, tanto di cappello, un grande combattente, un grande professionista, a mio avviso il miglior pilota in pista dell’ultimo quinquennio.

  • Be che diano troppe attenzioni a Kimi non direi..visto che è stato concesso a Fernando di girare per due giorni nei test nonostante il compagno avesse più bisogno..
    per il resto concordo con ryudoctor..in questi anni Alonso ha fatto delle bellissime gare ma la ferrari non è che facesse cosi schifo…

    • Ferrarista87

      Kimi girerà a Barcellona nei due giorni dopo la gara. E visto che Fernando di fatto ha girato un solo giorno, per colpa della rottura del telaio….direi che alla fine, a Kimi è andata quasi meglio.

      • eh già a Barcellona …. meglio tardi che mai.
        quando il mondiale sarà già a metà e alonso avrà il margine di punti sufficiente per rendere kimi un gregario da contratto il prossimo anno.

  • Ferrarista87

    io non capisco come si faccia ad essere così ingrati nei confronti di un pilota che per anni ha tenuto a galla la baracca, praticamente da solo…con una squadra allo sbando sia tecnicamente che dal punto di vista organizzativo. E senza un barlume di miglioramento o di rinascita da una stagione all’altra. La Ferrari non deve inchinarsi ai piloti….ma almeno la gratitudine per aver dato sempre il 100 per 100 anche nelle situazioni più deprimenti, almeno quello credo che ad Alonso lo si debba.
    La gente è tutta certa che andrà in McLaren bene…vedremo……auguratevi che Alonso sia il mercenario che tanto decantate perchè se disgraziatamente per voi Fernando decidesse di restare in Ferrari ancora per alcuni anni….voglio proprio vedere cosa avrete da dire.

    • Ma chi te lo ha detto ?

      La Ferrari se era lenta specie in qualifica chi ti dice che era colpa della macchina ?
      Pure Massa era più veloce di alonso spesso e volentieri.

      • alexredpassion

        dai non mi dire che fai parte di quelli che dicono che massa era più veloce di alonso.. ma la F1 dove la seguite? su eva tremila?

      • no sulla playstation hahaa
        basta fare 2 calcoli dei punti alonso e quelli di massa ma lasciateli parlare sono le uniche briciole che possono raccogliere

      • Ma per favore… non diciamo boiate!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!