Montezemolo insiste: “Mattiacci non è un tappabuchi”

17 aprile 2014 11:41 Scritto da: Davide Reinato

Il Presidente della Ferrari insiste nel dire che Mattiacci resterà in carica come Team Principal per un lungo periodo.

Marco MattiacciSta per iniziare il primo weekend da Team Principal Ferrari per Marco Mattiacci, dopo le recenti dimissioni da parte di Stefano Domenicali. Sul nuovo direttore della Gestione Sportiva, ci sono state da subito parecchie voci: quella più diffusa è quella del ruolo da traghettatore di Mattiacci verso un Team Principal con più esperienza in pista, tanto che giravano addirittura nomi come Gerhard Berger o Ross Brawn.

Luca Cordero di Montezemolo è intervenuto per fugare ogni dubbio in tal senso, negando che la scelta di Mattiacci sia solo temporanea. “Inizierà a fare la differenza già dal Gran Premio di Cina e sarà alla guida della squadra per un lungo periodo.”

Si è parlato molto anche di Flavio Briatore come possibile sostituto, ma il manager italiano ha smentito tramite le pagine di Repubblica, affermando: “Ho già un altro lavoro”. Sulla situazone del Cavallino Rampante, ha aggiunto: “In Ferrari c’era il bisogno di scuotere le cose. Stefano è un gran lavoratore, ma in F1 contano i risultati. Non ci possono essere scuse quando si dispone di un gran pilota come Alonso”.

Briatore ha anche allontanato le critiche per la scelta di Mattiacci, che manca oggettivamente d’esperienza in pista, dicendo: “Quando sono arrivato in Formula 1 con la Benetton, vendevo T-Shirt. Lui ha venduto Ferrari”.

E oggi, in conferenza stampa, anche Alonso ha dato fiducia al nuovo direttore, affermando: “Penso che dobbiamo dargli tempo. E’ troppo presto per dire se è stata una buona idea o meno. Dobbiamo assicurarci che abbia tutti gli strumenti, le strutture e gli uomini giusti dietro di lui per tentare di risolvere velocemente i problemi. Tocca a noi metterlo in condizione di metterlo a proprio agio fin dal primo giorno. Certamente, spero che questa nuova gestione sia di successo per la squadra”.

31 Commenti

  • Calci nel deretano a tutti, è l’unica salvezza!
    Altro che galleria, questi giocavano a briscola con Domenicali, causandomi negli anni la gastrite!

  • Male che vada può riciclarsi vendendo Ferrari California rosse con capottina gialla negli stand dell’ospitality Ferrari

  • elguapo ma i soldi so gli stessi

  • Spero che i pochi aggiornamenti presentati fin qui, siano il preludio a una Ferrari versione b curata da Allison. Dietro Ferrari c’è anche Chrysler e non penso che i soldi e la tecnologia manchino.

    • a meno che tu non legga che la Ferrari fa dei crash test… non ti aspettare nulla. Dalla presentazione avevo detto che la macchina è sulla base 2012, seguita dalla 2013 che si è plafonata dopo Barcellona e questa qui come conseguenza nasce e muore così a meno di un nuovo telaio e nuove sospensioni, ma appunto è una versione B che il Dom aveva già smentito.
      Fermo restante che il problema più grave è il motore, visto che è la quarta gara dopo Barcellona forse lo porteranno aggiornato fisicamente non solo nel software.

  • @medri
    hai ragione, la
    Mia era una incaz*atura in prospettiva

    comunque Alonso è sempre più cupo….mah, secondo me se ne va, anche se farebbe un grosso errore, dall’anno prossimo saremo molto competitivi

  • Intanto Renault dice di aver portato un grosso aggiornamento alla pu…..
    spero che non funzioni per il semplice fatto che saremmo definitivamente i più scarsi in pista….a quel punto si che si dovrebbe mandare a casa il reparto motoristi, gli altri migliorano noi no….

    • scusa beppe, ma trarre conclusioni prima della gara mi sembra da pivelli…
      in renault c’è grande ottimismo, staremo a vedere

      • di fatto l’aggiornamento alla pu arriverà anche in Ferrari se non ora in Spagna..la differenza è che mentre la Ferrari paga per vettura e motore..la Renault paga solo per il motore..è ovvio che il loro aggiornamento grosso arrivi prima del nostro

      • non c’è proprio niente di ovvio in quello che dici, anzi. non è che la stessa gente che lavora al telaio, per dire, fa anche le p.u…

  • ottimo! va bene rivoluzionare, ma serve anche la stabilità. buon lavoro Mattiacci!
    così non dovremo più ipotizzare nuovi arrivi come team principal.
    ora si tratta di armonizzare il lavoro di due grandi tecnici quali sono Allison e Fry.
    prese d’aria e mozzi soffiati non sono poi roba da poco come si dice, se fossero confermati sarebbe un buon segnale.
    non dimentichiamo che la Ferrari è in crisi pesante e la mancanza di sviluppo aerodinamico testimonia che non è facile trovare il bandolo della matassa. evidentemente ci sono problemi che noi non conosciamo.
    siamo convalescenti, bisogna avere pazienza quest’anno, non c’è niente da fare, la macchina non è buona e bisogna fare un passo per volta, come un atleta in riabilitazione. gli altri corrono, sono sani, in forma, non possiamo fare altro che guardarli da lontano, per adesso.

  • Davide credo che non è la ferrari statica..tutti i team so statici di fatti non vedo grandi rivoluzione se non nella Mercedes..

    • Certo è che in Mercedes non stanno badando a spese in questo 2014, hanno capito che questo potrebbe essere il loro anno e hanno anche capito che Red Bull e Ferrari potrebbe rifarsi sotto prepotentemente.
      Ma allo stesso tempo tra le sedi di Brackley e Brixworth (Dove viene realizzata la Power Unit) stanno operando tagli di organico che ha raggiunto le 1.200 unità.
      Troppe anche per un Colosso come Mercedes impegnato alla conquista del Titolo Mondiale.

  • Intanto la Mercedes ha portato un nuovo muso, la Ferrari riprova i “mozzi soffianti” già collaudati durante i test del Bahrein(con scarsi risultati)gli altri vanno avanti noi purtroppo dobbiamo ancora soffrire… :(

    • Credo che non si possa dire niente dei risultati dei test in Baharain, visto quanto hanno girato, né in positivo, né in negativo.
      Magari i mozzi soffianti funzioneranno, ma certo non faranno tutta questa differenza, visto che il problema è chiaramente a livello di PU.

    • Nel giro di 4 gare Mercedes ha stravolto la W05 con modifiche al musetto, all’ala anteriore, al diffusore, alle paratie laterali…..la Ferrari mi chiedo per quale motivo sia praticamente statica nello sviluppo della F14T…..

    • La Ferrari purtroppo non ha più soldi per adesso c’è poco da fare…si vocifera che nel corso della stagione arriveranno “cash” freschi, per questo Alonso dice “Non miglioreremo un secondo ora che non c’è Domenicali” perchè sa benissimo che non arriveranno aggiornamenti significativi per il momento…

  • Intanto Mercedes ha portato il nuovo musetto. Leggermente più alto del precedente per condentire una maggior portata d’aria.
    Si prevede che il gap per Ferrari potrebbe essere in ulteriore aumento…

  • Myriam F2013

    Dunque questo Mattiacci è l’uomo che trasformerà Marmorini, Tombazis e Fry da mediocri ingegneri a fulmini di guerra ? E’ l’uomo che deciderà dove indirizzare lo sviluppo ? E’ l’uomo che guiderà le strategie del muretto?

    • Sono scettico quanto te, ma i personaggi da te citati possono essere definiti tutto tranne che “mediocri ingegneri”…
      Guarda un po’ cosa hanno combinato fino a oggi e spiegami come si possono definire “mediocri”.

    • Forse non cambierà le teste dei vari fry tombazis marmorini, ma probabilmente li cambierà proprio.
      Testa nuova, collaboratori nuovi, potrebbe essere il traghettatore verso nuovi responsabili del progetto.

  • Non so a voi, ma a me manca la Benetton… Ogni volta che sento Briatore parlarne vorrei che la pseudo Lotus di adesso non avesse cambiato nome ancora in quel 2002…

  • Come dicevo tempo fa..Briatore è quello che è ma se l’è costruito con il cervello..Todt veniva come copilota di rally (e breve DS della stessa squadra)..l’unico è Brawn che s’è fatto la scalata da ingegnere..Ma il DS NON deve essere per forza tecnico..deve avere semplicemente una grandissima intelligenza..deve saper gestire il team..furbo e autorevole..e Mattiacci ha fatto una bellissima scalata nell’azienda Ferrari..ha fatto grandi cose e perchè no puo aggiustare la situazione in F1..di fatto pero la mossa Mattiacci per me non è altro che un avvertimento..da ora chi fa cavolate è fuori..punto

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!