Gran Premio di Cina 2014: i numeri e le statistiche

19 aprile 2014 16:15 Scritto da: Andrea Facchinetti

Tutti i numeri, le statistiche e le curiosità legate alla storia del GP della Cina.

Vettel Cina10 EDIZIONI – Sono dieci i Gran Premi di Cina disputati nella storia della Formula 1. La gara in programma domenica sarà l’undicesima edizione della corsa cinese, entrata nel calendario iridato nel 2004.

8 VINCITORI – Hamilton e Alonso hanno vinto due volte il GP della Cina, mentre Barrichello, M.Schumacher, Raikkoken, Vettel, Button e Rosberg hanno vinto una gara a testa.

5 TEAM VINCENTI – Sono cinque i team che hanno vinto almeno un Gp di Cina: quattro successi per la Ferrari, tre per la McLaren, uno a testa per Renault, Red Bull e Mercedes.

5 POLEMAN – Sono cinque i piloti ad aver fatto registrare il miglior tempo nelle qualifiche del sabato: tre Pole per Vettel e Hamilton, due Pole per Alonso e una per Barrichello e Rosberg.

9 PILOTI CON GPV – Solo Hamilton ha realizzato il giro più veloce in gara in due edizioni. M.Schumacher, Raikkonen, Alonso, Massa, Barrichello, Webber, Kobayashi e Vettel ne hanno fatto registrare uno a testa.

5 POLE + VITTORIA – In cinque occasioni su dieci, chi è partito dalla Pole ha poi vinto il Gp: l’accoppiata è riuscita a Barrichello (2004), Alonso (2005), Hamilton (2008), Vettel (2009) e Rosberg (2012).

1 HAT TRICK – Solo Lewis Hamilton nell’edizione 2008 è riuscito a partire dalla Pole, vincere la gara e realizzare il giro più veloce.

3 PILOTI SEMPRE PRESENTI – Dei 22 piloti in pista domenica, solo Button (miglior risultato la vittoria del 2010), Massa (2° nel 2008) ed Alonso (1° nel 2005 e nel 2013) hanno disputato tutte le dieci edizioni del GP di Cina.

8 SUCCESSI IN PISTA – Sono sei i piloti che hanno già vinto almeno un’edizione del GP della Cina che saranno al via domenica: Hamilton (2008 e 2011), Alonso (2005 e 2013), Raikkonen (2007), Vettel (2009), Button (2010) e Rosberg (2012).

3 ROOKIE – Dei ventidue partenti, i tre piloti che non hanno mai corso un GP in terra cinese sono i rookie della stagione 2014, ovvero Magnussen, Ericsson e Kvyat.

SHANGHAI INTERNATIONAL CIRCUIT – Disegnato da Herman Tilke, il tracciato cinese è lungo 5,451 Km con 16 curve (8 a destra, 8 a sinistra). 56 i giri previsti per un totale di 305,066 KM. Pole Position 2013: L. Hamilton, 1:34.484 (Mercedes).

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!